Harvard Club di New York: Un eserciziu di rispettu storicu

U-Harvard-Club-di-New-York
U-Harvard-Club-di-New-York

Harvard Club di New York: Un eserciziu di rispettu storicu

Print Friendly, PDF è Email

U Harvard Club di New York à u 27 West 44th Street hè statu uriginale custruitu in u 1894 (cù aghjunte maiò in u 1905, 1915, 1947 è 2003) è disignatu da McKim, Mead & White. U so cuncepimentu classicu georgianu ramenta i palazzi di Harvard Yard in Cambridge. In u 1966, a Cummissione di Priservazione di i Punti di Riferimentu hà designatu u Harvard Club di New York cum'è un puntu di riferimento malgratu l'opposizione di u Harvard Club à a designazione pruposta. Hè statu unu di i primi edifizii in New York à esse numinatu un puntu di riferimento. Hè ancu listatu in u Registru Naziunale di i Lochi Storichi di i Stati Uniti.

Originariamente fundatu senza un locu, u club hà primu affittu una casa in 11 West 22nd Street. In u 1888, a terra hè stata acquistata in 44th Street, è una nova casa club hè stata custruita vicinu à u Yacht Club di New York, u Club Yale è a Società Generale di Meccanica è Commercianti di a Cità di New York. À quellu tempu, Harvard House, cum'è i membri chjamavanu a nova casa club, era in custruzzione, i membri anu compru terreni in 31 West 44th Street per futura espansione.

A casa club originale hè stata cuncipita da Charles Follen McKim di McKim, Mead & White in u 1884. U Rapportu di Designazione (l'11 di ghjennaghju di u 1967) di a Cummissione di Preservazione di i Punti Monumentali l'hà descrittu cusì:

Seduta eretta è digna in West Forty-Fourth Street hè sta casa di club georgiana trim è elegante. U charmu di questu edifiziu si trova in u so mattone rossu cù rivestimentu di calcariu è in a so scala intima, u raffinamentu delicatu di u so bellu dettagliu, è l'armunia piacevule di i so cumpunenti architettonichi ben cunnessi. L'elevazione frontale hè custituita da un bellu motivu, induve una porta d'entrata principale à u nivellu di a strada hè supranata da una finestra centrale à testa tonda, affiancata da duie coppie di colonne ioniche in calcariu chì si appoghjanu nantu à a cornice di u secondu pianu è sustenenu a cornice di u terzu pianu delicatamente raffinata . Direttamente sopra à questu è centratu trà duie finestre ci hè u scudu bellu sculpitu di l'Università di Harvard. À u filu di u tettu, a cappella di petra, chì copre u muru di u parapettu di mattoni, sustene un elementu di curunazione centrale cumpostu da una palla di petra stellata affiancata da duie cunsole poste à l'urizontale.

Quandu a membru di u club s'hè allargata, a prima aghjunta hè stata custruita in u 1905 chì includia u magnificu Harvard Hall. Parechji critichi d'architettura consideranu Harvard Hall cum'è a più bella sala di club di l'Emisferu Occidentale, s'ellu ùn hè micca u mondu. Cù u so soffiu à trè piani è u bellu pannellu di legnu, hè un locu raru è speciale. L'elevazione di a Quaranta Quinta Strada hè cunsiderata da parechji per esse uguale in qualità à quella di a facciata di l'entrata di a Quaranta Quarta Strada. Stu muru esternu cuntene trè finestre à testa rotonda à trè piani messe trà pilastri di mattoni, chì aiutanu à accende Harvard Hall. L'aghjuntu 1905 cuntene ancu una Sala Grill, una nova biblioteca, una sala di riunioni, una sala di biliardu è dui piani di camere per a pernottazione.

U Bollettinu di u Club Harvard di u 20 d'ottobre di u 1902 hà dedicatu a maiò parte di questu numeru à a descrizzione di i piani per a prima espansione di u Club: "U Harvard Club di New York hà aduttatu piani per un aghjuntu à u Club House chì supererà in utilità è cunforta ogni edifiziu di u so caratteru in u mondu ". Quandu stu travagliu hè statu compiu, un ritornu à a casa hè statu fattu in Harvard Hall, u 7 di dicembre di u 1905 cù u presidente di l'Università di Harvard Charles W. Eliot cum'è principale oratore.

Dece anni dopu, l'architettu Charles McKim hà cuncipitu una torre di sette piani in u 1915. Hà aghjustatu un bar, una sala da manghjà furmale di 300 posti, più sale di riunione è camere da letto, campi di squash è una piscina chjamata Plunge à u settimu pianu. Durante a Grande Depressione, i sogni di espansione sò stati presentati ancu se l'appartenenza hà continuatu à cresce. Durante a Seconda Guerra Mundiale, a dumanda di camere da letto era cusì grande chì a piscina Plunge hè stata pavimentata per creà un spaziu in dormitoriu induve i membri puderanu affittà un lettinu per a notte.

Dopu à a Siconda Guerra Mundiale, cume u GI Bill hà finanziatu i veterani per andà à l'università, l'iscrizzione di Harvard hà aumentatu. In seguitu, l'appartenenza à u Club di Harvard hà aumentatu causendu chì si lanci in un'altra espansione ricustruendu a struttura adiacente di cinque piani in 33 W. 44th Street (chì u club avia di pruprietà dapoi u 1931). Tuttavia, i piani sopra à u livellu di a strada ùn si allineavanu micca cù u Clubhouse. Inoltre, i trè piani superiori sò stati custruiti in materiali combustibili è legalmente ùn puderanu micca esse aduprati per e sale club. Questi trè piani sò stati demoliti è i primi dui piani furnianu ufficiali addiziunali di u persunale, è espansione di a Sala da Pranzu di e Donne, di u bagnu di l'omi è di u Bar Principale.

Quandu i membri crescenu à più di 10,000 membri in u 2000, u Club hà decisu di espansione custruendu una nova struttura nantu à u situ occupatu da u picculu edifiziu in 35 West 44th Street. A sfida di cuncepimentu affrontata da l'impresa d'architettura di Davis Brody Bond era chì u situ era situatu trà u famosu Harvard Clubhouse di Charles McKim è l'exuberante New York Yacht Club di Warren & Wetmore. U cuntruversu aghjuntu di vetru è calcariu di ottu piani à u Harvard Club di New York hà apertu à a fine di u 2003 à riviste miste. "Hè statu un esercitu di rispettu", hà dettu Christopher K. Grabe; un cumpagnu di Davis Brody Bond, "pruvendu à cumplementà l'edificii storichi esistenti cun un novu edifiziu cuncepitu è ​​custruitu in u so propiu calendariu".

A nova ala di 30 milioni di dollari è 41,000 12.5 piedi quadrati hè stata parzialmente finanzata da a vendita di una pittura di John Singer Sargent, "U ghjocu di scacchi" per 50 milioni di dollari. L'edificiu largu di 16 metri hà un vestibule accessibile per disabili; novi salotti per banchetti è cunferenze; 73 camere d'ospiti supplementari (per purtà u tutale à XNUMX camere d'ospiti); novi uffizii amministrativi à u sestu pianu; centru di fitness duplex ampliatu è campi di squash supplementari. U prugettu hà ancu furnitu strutture migliorate di ritornu di a casa cumprese una cucina moderna, cù forni per pizza è popover, un novu Bar Principale, novi bagni per omi è donne è una Grill Room allargata.

U Harvard Club di New York supera di manera consistente à l'altri club universitari in entrate per camera dispunibile (Princeton, Yale, Cornell, Penn) ancu se 22% di e so camere ùn anu micca bagnu privatu. I membri di u Club più di 11,000 (menu di 24% sò donne) paganu a quota annuale per avè accessu à una sala da pranzo formale, a Sala Grill è u bar, sale di lettura ornate è biblioteca, centro di fitness duplex, campi di squash, sale di riunioni è banchetti è Harvard Sala.

Ci hè vulsutu finu à u 1973 chì a prima donna hè stata eletta per aderisce à u Club. Era Heide Nitze '62, una figliola di Paul Nitze '28, cunsiglieru puliticu di longu andà di i presidenti americani. Trenta cinque anni nanzu, u Club avia una entrata secreta è separata per e donne chì portava l'invitati femine in una scala separata è attraversu una porta camuffata cum'è libreria in a Sala di Lettura di Gordon è in a Sala Grill. In u 2008, u Club hà elettu a prima presidenta femina, Nicole M. Parent, direttore generale di Credit Suisse chì hà ricevutu un BA in economia da Harvard.

U primu Afroamericanu chì si hè diplomatu à l'Università di Harvard hè statu Richard Theodore Greener (1844-1922) in u 1869. Greener dopu hà ricevutu un LL.B. diploma da l'Università di South Carolina Law School in 1876, graduatu cun onori. Hà servitu cum'è Decanu di a Facultà di Giurisprudenza di l'Università Howard è più tardi cum'è Consule di i servizii esteri in India, Russia è Cina. Dopu a so ritirata in u 1906, s'unì à u Harvard Club di Chicago, apparentemente u primu africanu americanu à esse ammessu. U primu Afroamericanu à esse elettu presidente di u Club hè statu Reginald F. Lewis (Harvard Law '71).

U 23 d'aprile di u 1994, u New York Times hà riferitu chì "Un totale di 118 impiegati di u Harvard Club sò in greva, stracciati nantu à e linee di piquet raucous fora di a casa di club di 100 anni in West 44th Street off Fifth Avenue, membri di i discorsi cum'è vene è vai. «U club avia un cuntrattu cù u Locale 6 di u Sindicatu di l'Impiegati in Hotel, Ristorazione è Club. Pruvava à abbassà i so costi di travagliu, frà altru, esigendu à i salariati di pagà da 10 à 15 per centu di u costu di i so primi d'assicuranza sanitaria è da ridefinisce i so impieghi. U club vulia ancu abbassà i salarii per i novi impiegati chì travaglianu menu di 1,000 ore à l'annu è paganu un bonus di $ 500 à l'impiegati ammissibili chì rinuncianu à a cobertura sanitaria. "Pruvemu solu à ottene una gestione di i nostri costi, cum'è qualsiasi altra attività", hà dettu Donald L. Shapiro, presidente di a Cassa di Risparmi Federale di New York è dopu presidente di u club.

U 13 d'ottobre di u 1994, a greva rumurosa è disruptiva contr'à u Harvard Club hè finita dopu à sei mesi in un accordu chì u New York Times hà dettu chì "paria cascà ben menu di u trionfu per u club". Alcuni membri anu pensatu chì u club hà persu assai di più di ciò chì hà guadagnatu.

Dopu à l'apertura di u novu edifiziu cuntruversu in 35 W. 44th Street in u 2004, u Harvard Club di New York ùn hà mai vistu megliu. I membri 11,000 plus godenu di u club universitariu u più cumpletatu in New York cumprese:

• 73 stanze - aria condizionata, capacità Wi-Fi, HDTV piani, radiosveglie, materassi pillow top, asciugacapelli, servitore, serviziu in camera (durante l'ore Principale di a Sala da Pranzu), decorate cù ritratti unichi, bandere, affissi è altri artefatti di l'Università di Harvard.

• 23,000 sq.ft. fitness center triplex cumpresi quattru internaziunali è trè campi di squash americani, apparecchiature di eserciziu avanzate, servizii di massoterapia, corsi di yoga è fitness, dispunibili sette ghjorni à a settimana.

• Bibbiuteca cù 20,000 libri è più di 100 abbonamenti à riviste è ghjurnali.

• Diciottu sale di riunioni è banchetti chì furniscenu u quadru perfettu per riunioni d'affari, anniversarii, matrimoni, bar / bat mitzvah è festività festive.

• Una sala da manghjà furmale di 300 posti

• A Sala Grill menu furmale cù una tavula buffet

• U Bar Principale

D'agostu 2014, u Club Harvard hà apertu un novu outlet di tettu à u nonu pianu. Include un bar à u tettu, una terrazza esterna, spugliataghju, camere d'ospiti è una cucinetta di serviziu.

Ùn dimenticate mai chì u Harvard Club hè principalmente un club privatu chì u so scopu principale hè di furnisce i so membri. Postu chì ognunu di quessi 11,000 membri più paganu una quota annuale, sentenu naturalmente un forte interessu di pruprietà in u Club. Di cunsiguenza, e vechje tradizioni sò onurate è osservate è u cambiamentu si face pianu. I soldi è e carte di creditu ùn sò mai aduprate. I telefuni cellulari è e fotocamere sò permessi solu in certe parti di u club. Ci sò codici di vestitu ma senza tipping.

U 31 di ghjinnaghju 1908, à a cena annuale in Harvard Hall, 406 omi in cravatta bianca è coda anu intesu Thomas Slocum (più tardu presidente di u Club in u 1924). Notendu chì i futuri matriculi di Harvard anu avà fattu esami d'ingressu à u Club, Slocum hà speculatu nantu à ciò chì sta sperienza puderia significà per un tale zitellu: Ellu "vene quì, è cammina per trè rampi di scala trà e foto di i dignitari di Harvard è, mentre ch'ellu fighjula da una parte à l'altra, dice: «Devu entre in stu cullegiu per pudè entre in stu club».

HARVARD CLUB DI NEW YORK CITY
27 OVESTU 44TH STRADA
NEW YORK, NY 10036-6645
Lewis P. Jones, III '74
prisidenti

June 30, 2005

À quelli chì sò cuncernati:

Re: Riferimentu per Stanley Turkel, MHS, ISHC

Dear Sir o Madame:

Cum'è l'attuale presidente di u Harvard Club di New York City, scrivu sta lettera di riferenza per Stanley Turkel per nome di u Club. M. Turkel hà servitu cum'è Direttore Generale in funzione di u Club è hà furnitu servizii di cunsultazione trà Maghju 2004 è Maghju 2005.

Durante stu listessu periodu, u Cunsigliu di i Direttori facia una ricerca larga per un novu Direttore Generale di u Club. A leadership sperimentata di Mr. Turkel durante u so periodu di transizione hè stata critica per permette à u Club di mantene u altu livellu di serviziu chì i nostri membri richiedenu. Inoltre, hà ancu pussutu stabilisce un rapportu cù u persunale di u Club, sia sindicali sia impiegati di gestione, chì hà purtatu à l'implementazione riesciuta di una serie di miglioramenti amministrativi è operativi in ​​u Club. Queste migliurazioni anu purtatu à un significativu risparmiu di dollaru à u Club sia in costi generali ridotti sia in più efficienze operative senza compromettere l'impegnu di u Club per a qualità.

Se possu furnisce ulteriori informazioni chì aiutanu, per piacè ùn esitate micca à cuntattami.

sincerità,
Lewis P. Jones, III

Stanley Turkel

L'autore, Stanley Turkel, hè una autorità ricunnisciuta è cunsultante in l'industria hotelera. Opera u so hotel, l'ospitalità è a pratica di cunsultazione specializata in gestione di patrimoniu, cuntrolli operativi è l'efficacità di l'accordi di franchising in hotel è incarichi di supportu di litigazione. I clienti sò pruprietarii di hotel, investitori è istituzioni di prestitu. I so libri includenu: Grandi Albergatori Americani: Pionieri di l'Industria Hotelera (2009), Custruitu per Durà: 100+ Hotel d'annu in New York (2011), Custruitu per Durà: 100+ Hotel d'annu in Est di u Mississippi (2013) ), Hotel Mavens: Lucius M. Boomer, George C. Boldt è Oscar of the Waldorf (2014), è Great American Hoteliers Volume 2: Pioneers of the Hotel Industry (2016), chì ponu esse urdinati da AuthorHouse visitendu stanleyturkel.com

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Stanley Turkel CMHS hotel-online.com