Avventurieri Zara Tanzania Copre 1,200 Portatori cù Assicuranza Sanitaria

Color-porters-in-a-bleak-moon-landscape.
Color-porters-in-a-bleak-moon-landscape.
scrittu da santu Adam Ihucha - eTN Tanzania

Necessariu in tutta l'Europa è in America di u Nordu hè u benefiziu per a pupulazione di travagliu da esse coperto da l'assicuranza sanitaria. Questu ùn hè micca u casu in a maiò parte di i Paesi africani, cumpresa a Tanzania.

Ben 1,200 portatori operanu nantu à u monte Kilimanjaro è Meru sò stati iscritti à una assicurazione sanitaria, chì li offre un raghju di speranza, grazia à una cumpagnia di viaghju rispunsevule.

L'avventurieri Zara Tanzania, per mezu di Zara Charity, anu scrittu i portatori in u Fondu Naziunale d'Assicuranza Sanitaria di Tanzania, in un sforzu per migliurà l'accessu di i portatori à l'assistenza medica.

Fatturizatu cum'è una mossa incredibile, u pioneru di a prutezzione sanitaria di i portatori, ùn solu affronta l'inghjustizia storica per i poveri equipaggi di muntagna, ma alza ancu significativamente u profilo di Zara cum'è a cumpagnia di viaghji dedicata, responsabile è etica.

Edson Matauna, vicepresidente di a Mount Port Kilimanjaro Porters Society (MKPS), hà dettu chì Zara Company hè diventata un mudellu da pioneru in l'assicuranza sanitaria per i purtatori, implorendu altre imprese turistiche per emulà u spiritu.

 

"Semu assai grati à Zara postu chì diventa a prima cumpagnia turistica in Tanzania per copre l'equipaggiu di muntagna di guadagnu bassu di redditu di massa cun assicuranza sanitaria" Spiega Matauna.

Un raportu di a cummissione d'inchiesta di u secretariatu regiunale di u Kilimanjaro furmatu pochi anni fà per stabilisce u benessere di u portier mostra chì un numeru significativu di cumpagnie di viaghji ùn anu micca cupertu i portatori cù l'assicuranza sanitaria.

"Quasi u 53.2 per centu di i purtatori interrugati anu dichjaratu ch'elli anu pagatu i costi medichi stessi", dice u rapportu, aghjunghjendu chì i purtatori si lagnanu ancu di travaglià in ambienti estremi mettendu a so vita in periculu.

Cuntattata per u cummentariu, Direttore Generale di Zara Tanzania Adventurer, Ms Zainab Ansell hà cunfirmatu di assicurà i purtatori, ma ella hà rifiutatu di divulgà i dettagli per via chì a so fede ùn permette micca di fà offerte publiche.

«Sò una figliola musulmana chì hà amparatu à stende una manu d'aiutu è à ùn fà micca publicità. Basta à dì vi chì hè vera chì aghju cupertu i purtatori cù un'assicuranza sanitaria »hà dettu Mme Ansell.

Mma Ansell hè probabilmente una di e eroine micca cantate di u nostru tempu. Essendu una signora in l'affari turistici hà luttatu assai duru in una sucietà di duminiu maschile per esce di successu.

Visitate l'uffiziu di Zainab i ghjorni di travagliu, sarete scandalizatu per vede longhe file cumunamente truvate in strutture sanitarie in abiti rurali africani.

E persone di tutte e categurie di a vita affullanu l'uffiziu di Zainab, ognunu cercendu di cunsultalla, cum'è in u casu di un medicu.

Ma à u cuntrariu di un medicu, Zainab porta spessu un surrisu infettivu invece di u stetoscopiu tantu temutu, postu chì serve una persona dopu l'altra cun grande umiltà.

In fattu, alcune persone ùn anu mai capitu chì ella hè à u timone di Zara Tanzania Adventurer - una di e più grandi è prominenti cumpagnie turistiche in u paese più riccu in risorse naturali di l'Africa Orientale.

I tratti di personalità rari in a maiò parte di i dirigenti esecutivi tanzaniani l'anu permessu di toccà migliaia di vite, in particulare quelle di gruppi vulnerabili.

E so mani di talentu anu cambiatu millaie di vite in Tanzania, postu chì impiega direttamente quasi 1,410 sia à tempu permanente sia stagiunale, sustenendu millaie di famiglie in un paese induve u disimpiegu hè una noce dura da crepà.

Dati ufficiali mettenu u tassu di disoccupazione in Tanzania à 10.7 per centu. Sicondu a Banca Mondiale, ogni annu circa 900,000 ghjovani tanzaniani entranu nantu à u mercatu di u travagliu, chì hè capace di generà à pena trà 50,000 è 60,000 nuove opportunità solu.

Oltre à trattà a disoccupazione, Zainab hè ancu in prima linea in l'estensione di una manu d'aiutu à e persone indigene circundanti, in particulare Masaai.

In u so sforzu per sustene i membri di a cumunità di pastori, hà custruitu una scola induve i zitelli di menu di sette anni sò educati gratuitamente.

Zainab hà micca solu custruitu a scola è si n'hè andatu, hà ancu gestitu l'installazione, cù 95 zitelli, tutti di i pastori nomadi Maasai, chì perseguenu i so sogni in a vita. Senza a scola, i zitelli Maasai ùn averianu induve studià.

Hà sviluppatu ancu una finestra speciale per aiutà e donne Maasai marginalizate in a so nova offerta per liberallu da e catene dannose di e so norme tradiziunali.

Zainab lutta solu per affruntà l'inghjustizie storiche aggravate da l'oppressione è a sfruttamentu versu e donne.

In più, hà datu un putere finanziariu à e donne Maasai per cumprà materie prime per fabricà perline è vende per turisti stranieri.

Mentre parlemu, centinaie di donne Maasai beneficianu di i dollari di i turisti colpendu perle è sculture longu à e strade chì dirigenu versu i siti turistici principali.

Grazie à a ricerca di Zainab per vede i membri di e cumunità lucali ottene direttamente ritorni per a cunservazione per l'età attrazioni turistiche chì li circondanu.

Zainab hà saldatu sessioni di furmazione in i primi aiuti, corsi d'inglese per i principianti, educazione à HIV è AIDS è furmazione in gestione finanziaria, per menziunà solu uni pochi à quasi 900 purtatori.

Hà iniziatu Zara Charity cù un ochju per stimulà un muvimentu glubale nantu à u turismu sustenibile dendu à a cumunità per mezu di a rete di i partenarii di l'industria di i viaghji, l'urganisazione, i viaghjatori è i cittadini mundiali interessati à ghjunghje è sustene gruppi vulnerabili in Tanzania.

L'Associazione Tanzania di Operatori Turistici (TATO), CEO, Sirili Akko hà dettu chì a so associazione hè fiera di Zara MD per u so generosu core per sustene i poveri.

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related

Doppu l'autore

Adam Ihucha - eTN Tanzania