L'Indigeni Maasai di Tanzania vene cun Osiligilai Tradizionale Osiligilai Maasai Lodge

purchase-5
purchase-5

U nome di Osiligilai Traditional Lodge hè Oligilai Maasai Lodge. Stu novu alloghju di lusso di più milioni di scellini hè custruitu à circa 90 km à nordeste di a cità di Arusha in u nordu di a Tanzania, per accoglie i vacanzieri chì cercanu di esse vicinu à a natura.

I 300 milioni di eleganti Osiligilai Lodge Tradizionale chì chjamanu Oligilai Maasai Lodge, si distingue in u fondu di 20 ettari in mezu à e muntagne più alte di l'Africa di Meru è Kilimanjaro cù una vista stupente.

Cù a so architettura elegante tradiziunale è i so mobili chì ricordanu i primi anni 1920, u lodge puderia accoglie solu 15 ospiti per avà è si rivolge à i stranieri è à i lucali chì si trovanu dopu à u lussu esclusivu accumpagnatu da una vista di u paisaghju senza paru.

In più di dà à u paese u putenziale di u so primu alloghju rinumatu in u mondu, u pruprietariu hè ancu ligatu à un ambiziosu prughjettu per trasfurmà a vicinanza vergine di Ndinyika, in un prossimu centru turisticu per i visitori di i parchi naziunali Arusha è Kilimanjaro.

William Kinua Mollel, un investitore indigenu daretu à a Loggia, dice chì a so missione, fora di stimuluà l'attività ecunomiche in a cumunità indigena Maasai, hè ancu di avvicinà i turisti di a natura per ch'elli a teninu caru.

"Avemu usatu i materiali di custruzzione tradiziunali africani nantu à a nostra Loggia per offre à i turisti una visione di a natura" dice Mollel, sottolineanu chì alcuni di i tramonti più magnifici ponu esse guditi da e terrazze di a Loggia.

Si aghjusta; "Sia chì vogliate rilassate o gode di a serenità è l'immensità di a steppa Maasai in unu di i nostri sei bungalow cunfortevuli è ben arredati, hè solu un passu da u vostru lettu induve u Mt. Kilimanjaro è Meru vi saluteranu cù u so surrisu innevatu ».

In u tema intornu à e case africane tradiziunalmente circulari cù tetti d'erba speciali, è decorate cù perline africane, sculture in legno è sculture, u lodge si armonizza perfettamente cù u so ambiente spettaculare.

U dramma tuttavia ùn si ferma solu cù l'aria aperta: scorre ancu à traversu l'interiore à dui livelli di u palazzu principale chì tutti offrenu una generosità insuperabile di spaziu mentre riesce in qualche modu à cunghjucà un ambiente magicamente accogliente sia di calore sia di accoglienza supplementatu da Maasai vini di tradizione è una varietà di opzioni alimentari.

Chief Executive Officer di Tanzania Association of Tour Operators (TATO) U sgiò Sirili Akko hà elogiatu l'investitore per a grande idea, dicendu chì u Lodge aghjunghjera valore à u paese. industria.

Cum'è un autenticu alloghju Maasai offre à e persone di tuttu u mondu un'esperienza unica è approfondita di machja africana.

Oligilai Traditional Lodge, Tanzania
Oligilai Traditional Lodge, Tanzania

I stessi Maasai consideranu l'alloghju cum'è una parte essenziale di a so zona è li piacenu accoglie cun piacè i turisti in casa soia.

Samwel Shuwaka Mollel da a vicina vicinanza di Kilima Simba hà dichjaratu chì l'alloghju hè una benedizzione per a cumunità Maasai, postu chì creerà numerose opportunità d'impiegu, trasferisce i dollari di i turisti à a sucietà è u trasferimentu di cumpetenze.

Rapprisintendu u cunsigliu di l'anziani Maasai, Loibon Toonga Laizer chì ancu un regulatore di i valori tradiziunali nativi hè ottimistu chì l'investimentu prumove ancu u turismu culturale in vicinanza.

Nemburis Ndekero, Nashipai Launoni è Isaya Simon Laizer sò trà u persunale di a loggia è fieru di fà parte di a squadra à chì hà incaricatu di rializà u sognu di serve i seranu l'invitati di a loggia.

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related