Ultime Notizie di Viaghju I diritti umani populu Tourism News di Filu di Viaghju Trending Now Zimbabwe Ultime Notizie

Zimbabwe: Un genocidiu in corsu? I Turisti Devenu Lascià?

ZW
ZW
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

U turistu straneru deve lascià u Zimbabwe. Dopu à una violenta ripressione marti sera, una calma spaventosa torna à e porzioni di u Zimbabwe Questa ùn pò micca esse una situazione custante. "U Zimbabwe hè apertu per l'affari è u turismu" puderia esse mortu una morte prematura prima chì l'affari diventessinu attività

Print Friendly, PDF è Email

I turisti stranieri devenu lascià u Zimbabwe? In questu mumentu nisuna ambasciata straniera hà emessu avisi di viaghju contr'à u Zimbabwe.  Eppuru i tweets osservati dicenu, a recente campagna di ufficiali di u turismu annunzendu chì u Zimbabwe hè aperta per l'imprese è u turismu "puderia esse mortu una morte prematura /

Dopu à una violenta ripressione in Harare è in altre regioni marti sera, una calma spaventosa torna à e porzioni di u Zimbabwe.

In listessu tempu, i tweet ricevuti da e Cascate Vittoria dicenu: "Chjaramente sò sti cosiddetti osservatori eletturali chì sò ghjunti per u turismu! U turismu in sta cità turistica di u nordu di u Zimbabwe pare funziona nurmale. L'alberghi sò riservati, i tour in vendita è l'affissi invitanu à divertenti eventi.

In Harare alcuni documenti elettorali mostranu risultati guasi impussibili. Questu documentu di votu (vede stampa) mostra 30688 elettori registrati in Chiredzi Nord.

A dichjarazione di u risultatu di u votu mostra, tuttavia, assai più voti chè i cittadini registrati. Inoltre, numerosi ghjurnali mostranu chì ZANU PF hà ricevutu tutti i voti, è zero voti per tutti l'altri candidati ciò chì hè praticamente impossibile. L'attuale presidente messu à u putere da u ribombu militare hè di u partitu ZANU PF.

L'ONU è l'Europa sò state ingannate per accettà u regime di u Zimbabwe chì era urganicamente una ripresa militare di u guvernu in Novembre 2017.

Stu regime hè accusatu di truccà l'elezzioni è brutalizà i cittadini chì esprimenu pacificamente a so insoddisfazione.

A pesantezza, l'uccisioni di persone senza armi, cumpresu l'indusindustriale ferite di persone innocenti senza armi, richiedenu l'interventu di l'ONU in base à a responsabilità di prutege ", hà dettu un citadinu di u Zimbabwe nant'à e rete suciale.

U Zimbabwe, se ùn hè micca tenutu sottu cuntrollu, puderia diventà un altru Ruanda di u 1994 in preparazione.

L'ONU deve agisce avà è trattà l'elementu di cumandamentu pocu prufessiunale di l'armata di u Zimbabwe. In realtà tutta a struttura di cumandamentu di l'armata di u Zimbabwe hè rimasta fondamentalmente violenta sin'à u mumentu di a guerra.

38 anni dopu a guerra, a so presa nantu à u cluster di sicurezza hè stretta. Inoltre, l'archmanu di l'ex presidente Mugabe era Mnangagwa avà chì hè entratu in carica per via militare. Hà riesciutu à bambazoole tutta l'UE.

L'ONU, eccettu l'US, avia aduttatu un approcciu prudente à Harare. U regime in Zimbabwe deve esse ritenutu responsabile avà.

L'esercitu hà interferitu cù i risultati eletturali. L'uppusizione hà vintu l'elezzioni ma questu ùn serà mai ufficiale.

A ripressione di u guvernu in Zimbabwe dopu l'elezzioni di u luni hà pruvucatu l'appelli internaziunali per a restrizione.

L'ONU è l'antica putenza culuniale di u Regnu Unitu anu manifestatu a so preoccupazione per a viulenza, in quale trè persone sò state uccise dopu chì e truppe aprissinu u focu.

I risultati parlamentari anu datu a vittoria à u partitu Zanu-PF chì guverna in u primu votu dapoi a rimuzione di l'anzianu guvernatore Robert Mugabe. Tuttavia, l'opposizione dice chì Zanu-PF hà truccatu l'elezzioni.

U risultatu di l'elezzione presidenziale ùn hè ancu statu dichjaratu. L'alleanza di l'uppusizione MDC insiste chì u so candidatu, Nelson Chamisa, hà battutu u presidente in carica Emmerson Mnangagwa.

U Sicritariu Generale di l'ONU, Antonio Guterres, hà incuragitu i pulitichi di u Zimbabwe à esercità una retinenza, mentre chì u ministru di l'uffizii esteri di u Regnu Unitu, Harriett Baldwin, hà dettu ch'ella era "profondamente preoccupata" da a viulenza.

Sti ritratti è video ùn anu bisognu di spiegazione:

 

 

 

 

 

 

U muvimentu per u cambiamentu demucraticu puzza digià un topu. Mugabe hà arrubatu l'elezzioni. Ùn lasceranu micca chì accada sta volta è sò cunvinti chì i risultati sò stati truccati.

Questa ora hè una situazione estremamente periculosa. In Harare ieri i manifestanti catturati da l'armata sò stati severamente picchiati, sta scena ricorda di manera inquietante a viulenza chì hà caratterizatu a regula despotica di Mugabe.

Quandu u dopu meziornu passava, u chjoccu di u focu automaticu si pudia sente sporadicamente in tutta a cità. A polizia antidisturbiale hà sparatu gas lacrimogenu è i suldati sò stati spediti mentre i trasportatori blindati di u persunale è u cannone d'acqua attraversavanu e strade, è un elicotteru di l'armata guardava da sopra.

Eri sera, e strette di sta capitale eranu state sviutate. Hè spaventosu tranquillu, è hè tense. Nisuna parolla di i dui pretendenti presidenziale, fora di Twitter. Nelson Chamisa, u sfidante, rivendica sempre a vittoria. Emmerson Mnangagwa, u titulare, chjama, ironicamente, chì tutti agiscinu in pace.

I risultati seranu annunziati oghje. E prutestazioni eventualmente continueranu oghje. Questa hè l'opinione generale di l'internu.

 

Risicu d'intervenzione militare:

 

"A risposta di l'armata in apertura di u focu nantu à i manifestanti di l'Alleanza MDC in e strade sminisce rapidamente a bona vuluntà chì Mnangagwa hà custruitu in l'ultimi mesi da a cumunità internaziunale. Mentre e proteste sò state scatenate da politici MDC guidati da Nelson Chamisa ripetutamente - è illegalmente - dichjarendu a vittoria prima di i risultati ufficiali, a risposta militare senza misura testimonia un apparecchiu di sicurezza pocu riformatu da l'era Mugabe. Pocu importa chì sta risposta dura sia ghjunta à l'ordine di Mnangagwa: l'evidenza chì u presidente ùn hà micca l'autorità per cuntrullà e forze di sicurezza serà altrettantu dannosa in termini di l'impattu nantu à a riabilitazione internaziunale di u Zimbabwe. I rischi relativi à a participazione militare in a pulitica è a qualità è a risposta di l'istituzioni pulitiche fermeranu una preoccupazione in Zimbabwe ".

Christopher McKee, CEO di PRS Group hà publicatu un raportu di risicu in Zimbabwe. Dice.  

Risicu di l'elezzioni chì impactanu l'assistenza finanziaria internaziunale:

"Una risposta internaziunale costruttiva à queste elezioni hè disperatamente impurtante per u novu guvernu di u Zimbabwe perchè, senza una assistenza finanziaria esterna sostanziale, ci serà poca basa per intraprende un prugramma seriu di riforma monetaria è finu à chì u paese sia ostaculatu da sanzioni continuate, serà restanu isolati è ligati per u soldu - cundizioni chì sò à pena favurevuli à creà un clima più ospitale per l'investimentu.

"U puntu di risicu puliticu di u Zimbabwe s'hè migliuratu da" risicu assai altu "in 48 d'Agostu scorsu à" risicu elevatu "in 54 prima di l'elezzioni, in un intervallu chì classifica u Sudan à 37.5 è a Norvegia à 89.5. U risicu puliticu si era allentatu mentre parte di a cumunità internaziunale si preparava per un novu Zimbabwe in l'era post-Mugabe, migliurendu e prospettive per a stabilità di u guvernu è e relazioni estere. U ritmu di stu sustegnu - vistu ciò chì avemu vistu dopu à u votu in termini di viulenza - hè prubabile di esse più lente quandu a cumunità internaziunale rivaluta. Crucialmente, l'UE hà datu una valutazione mista, annunzendu esempi di coercizione dolce è pregiudiziu da l'istituzioni statali in favore di ZANU-PF. Tali preoccupazioni approfondiranu solu u più chì i risultati di l'elezzioni presidenziali sò ritardati è se a viulenza cresce di più. Tocca à u guvernu attuale à agisce cun prudenza per trattà e pruteste di l'Alleanza MDC contru à ciò chì l'uppusizione dice chì hè una froda diffusa, postu chì a risposta influenzerà senza dubbiu l'opinione internaziunale nantu à se l'impegnu di Mnangagwa per a riforma demucratica hè genuinu ".
 

Rischi dopu l'annunziu eletturale:

"U profilu di risicu finanziariu di u Zimbabwe hè unu di i più pessimi in Africa cù 35 anni, solu ligeramente sopra u minimu regiunale di 30 per l'Etiopia è paragunatu cù 47 per u Botswana. Ancu se l'agitazione immediata postelezionale si spegne rapidamente è Mnangagwa ghjura in carica, i risichi per l'investitori resteranu elevati. Per tuttu u so discorsu di riforma, Mnangagwa si hè appiccicatu abbastanza strettu à u playbook Mugabe durante tutta a so campagna. Hà alzatu i salarii di i travagliadori statali 350,000 da un 15% inaccessibile, è hà aumentatu i benefici per i veterani di guerra - duie circoscrizzioni chì storicamente eranu u fondu di u regnu autocraticu di Mugabe, è si pò aspettà di aduprà a so leva per influenzà l'agenda politica di u guvernu. Dice, mentre Mnangagwa hà parlatu di cumpensà l'agricultori bianchi chì e so terre sò state sequestrate sottu Mugabe, hà inequivocabilmente scartatu a pruprietà bianca di i terreni agriculi, una situazione chì hà prubabile implicazioni sfavorevoli per i prupietarii di mine chì speravanu d'abbandunà a lege chjamata 'indigenizazione'.

"In termini di pulitica generale è di guvernanza efficace, a prospettiva di una vittoria per Mnangagwa è ZANU-PF era stata vista da i nostri dati è da i mercati finanziarii un pocu più favorevuli cà una vittoria per l'opposizioni. L'investitori parianu pronti à dà à Mnangagwa u benefiziu di u dubbitu in vista di a so vuluntà espressa di mette in opera riforme liberali. Eppuru, a fiducia in stu puntu suppone chì un guvernu ZANU-PF furmatu dopu l'elezzioni puderà cuntà nantu à u sustegnu di i prestatori multilaterali è di a cumunità di donatori internaziunali ".

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.