Violazione di i Diritti Umani in Nova Zelanda contr'à Turisti Stranieri?

wendy-faulkner
wendy-faulkner

In Hawaii, u chjamanu Kamaaina Rates, in Indonesia i tassi per i lucali, sò assai scontati, ma in Nova Zelanda, tali vantaghji sò violazioni di i diritti umani sottu trattati di e Nazioni Unite.

Questu hè sicondu una donna australiana chì culpisce u Dipartimentu di Conservazione di a Nova Zelanda di violà i diritti umani internaziunali incaricendu i stranieri di u doppiu di u prezzu chì paganu i Kiwis (lucali) per aduprà capanne longu à e tracce di passeghju pupulari.

Wendy Faulkner dice chì i diritti ingiusti ponu esse una "pendenza scivolosa" chì porta à forme più insidiose di discriminazione è chì hà purtatu a so lagnanza à l'ONU.

Nanzu si hè lagnata à a Cummissione di i Diritti Umani di a Nova Zelanda in lugliu dopu avè incaricatu 130 $ a notte per stà in e capanne DOC nantu à a Routeburn Track, vicinu à Milford Sound, mentre u so maritu cittadinu Kiwi David hà pagatu solu 65 $.

U HRC hà accettatu a lagnanza è hà fattu di mediatore trà Faulkner è DOC.

Mentre a Legge per i Diritti Umani di a Nuova Zelanda ùn permette micca a discriminazione contr'à un'altra persona in funzione di a so naziunalità, u maritu di Faulkner, David, hà dettu ch'elli anu scupertu chì u Guvernu avia una franchigia in virtù di a Sezione 153 di a Legge.

Hè chjaramente illegale in virtù di a Lege di i Diritti Umani di a Nuova Zelanda.

A discriminazione di u Guvernu di Nova Zelanda contru i non-citadini pò ferisce u viaghju in Nova Zelanda è industria.

Faulkner hà dettu chì u fattu chì u Guvernu abbia regule diverse in virtù di a Legge sui Diritti Umani paragunatu à tutti l'altri era una causa di preoccupazione più larga.

Natu in Nuova Zelanda, ma campatu in Australia dapoi l'età di 6 anni, Faulkner hè statu un difensore à longu andà di i diritti di i Kiwi.

Ellu disse chì u Guvernu australianu hà ancu introduttu progressivamente politiche sempre più discriminatorie contr'à i Kiwi dapoi u 2001.

Ellu hà dettu chì un paese chì si firmava à i trattati internaziunali nantu à i diritti umani pò decide quale pò vutà à l'elezzioni è quale pò entre in u so territoriu, ma à parte si deve trattà à tutti ugualmente davanti à a lege.

DOC hà introduttu i diritti più alti per i stranieri chì utilizanu capanne longu à quattru di e nove Grandi Passeggiate di a Nuova Zelanda à l'iniziu di questu annu in u quadru di un prucessu di sette mesi, da ottobre 2018 à aprile 2019.

Includenu capanne longu u Milford Track, Kepler, Routeburn, è Abel Tasman Coastal Walk.

U ministru di a Conservazione di a Nuova Zelanda, Eugenie Sage, hà dettu chì, à u mumentu di u prucessu, hè statu cuncipitu per alleviare a pressione nantu à e spassighjate da un numeru altu di visitatori è per aiutà à recuperà una ricava di 2.9 milioni di dollari in più.

Avè dui tassi hè di routine in parechji paesi. In Tailanda, i citadini ùn paganu micca i diritti per visità i Monumenti Naziunali, ma i turisti sì. L'argumentu puderia esse chì i lucali usanu i servizii costantemente, ma i turisti anu solu pocu tempu per gode è devenu pagà una prima. U turismu, dopu tuttu, hè affari.

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related