Ultime Notizie di Viaghju Attualità di u Guvernu Attualità in Kenya News di Filu di Viaghju Trending Now

Chì hè u mutivu per attaccà u Kenya?

chjappi
chjappi
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

Attaccà l'industria di i viaghji è di u turismu hè u modus operandi da guasi tutti i gruppi terruristi in u mondu. U turismu hè una industria fragile è attaccà l'infrastrutture di u turismu pò avè perdite economiche sustanziali, è hè un incubo di PR per ogni paesey, secondu u gruppu di cunsultazione per a sicurezza turistica è viaghju basatu in i SU certificatu.travel

Al-Shabaab hà dichjaratu rispunsabilità per u attaccu di terrore in Nairobi induve decine di persone sò state tombe è ferite. A quistione chì l'attaccu terrorista pone hè perchè u gruppu cuntinueghja à mira Kenya. Moina Spooner è Julius Maina di Conversation Africa anu parlatu à Brendon Cannon è Martin Plaut.

Cosa hè Al-Shabaab?

Brendon Cannon: Al-Shabaab hè un gruppu terruristu islamistu furmatu in Somalia in a prima dicada di stu seculu. A so leadership originale era affiliate cù Al-Qaeda, dopu avè furmatu è cummattutu in Afghanistan.

Al-Shabaab era urigginariamente dedicatu à caccià l'influenza straniera da a Somalia è à purtà una forma stretta di guvernanza islamica in u paese. À l'altura di u so putere, intornu 2008-2010, hà cuntrullatu a capitale, Mogadisciu, è un territoriu impurtante à sudu è à punente di a capitale, cumprese i porti di Merca è Kismayo.

Inizialmente, al-Shabaab era un una urganizazione abbastanza gerarchica è una, chì malgradu e differenze ideulogiche è tattiche, hè stata largamente cunsulidata da Ahmed Abdi Godane aka Mukhtar Abu Zubair, u capu di u gruppu quandu hà attaccatu Westgate in 2013.

Dopu a so morte in 2014, al-Shabaab s'hè frammentatu. Què pò spiegà in parte u focu gemellu di attacchi di u gruppu atomizatu sia in Somalia sia in Kenya. Hè cusì, i cumbattenti keniani addestrati da è vagamente affiliati à al-Shabaab parenu esse responsabili di almenu alcuni di l'attacchi perpetrati in Kenya, in particulare in u nordeste di u paese.

Chì hè u so mutivu per attaccà u Kenya?

Brendon Cannon: U gruppu hà cuminciatu à attaccà mira fora di a Somalia in 2007. U so primu attaccu annantu à u terrenu kenianu hè statu in 2008. U guvernu kenianu hà rispostu cun forza. In u 2011, à "Prutege a sicurezza naziunale", E forze di difesa di u paese sò entrate in u Sud di a Somalia per creà una zona tampone trà territorii detenuti da al-Shabaab è u Kenya. In u prucessu, e forze keniane anu catturatu u portu di Kismayo è si sò uniti rapidamente à e truppe di a Missione di l'Unione Africana in Somalia in a lotta cù Al-Shabaab.

Al-Shabaab dichjara publicamente i so attacchi sò in vendetta per l'incursione di a Forza di Difesa Kenya in Somalia. Li ghjustifica ancu per motivi nebulosi assuciatu à u jihad internaziunale.

Ma hè ancu motivatu à attaccà u Kenya per via di i vantaggi in vista di u reclutamentu è di a raccolta di fondi chì sò un sottoproduttu parziale di a copertura stampa internazionale. Vale à dì, e nutizie di prima pagina di l'attacchi di u gruppu in Kenya furniscenu involuntariamente un sboccu per al-Shabaab per presentà i so attacchi cù pochi filtri è sfruttà tali storie mediatiche in a so propria propaganda. I risultati di a strage mortale servenu spessu cume strumenti primari di recrutamentu in termini di soldati à pedi è di finanzamentu.

Lancia ancu attacchi perchè pò. U gruppu hà sappiutu sfruttà l'assenza di un guvernu forte in Somalia è in u Longu 682 chilometri frontiera porosa trà questu è u Kenya per parechji anni.

Dapoi u 2011 u gruppu hà persu territoriu in Somalia. Tuttavia, continua à mantene e capacità è hè intenzionatu à causà danni significativi in ​​Somalia è in Kenya. L'attentati in Somalia anu tipicamenti hè statu à piccula scala, dirigendu i militari è a pulizza. Ci hè statu qualchì grande incidente. Per esempiu in 2017 almenu 300 persone sò state uccise quandu un camion pienu di splusivi hà detonatu in u centru di Mogadisciu.

Martin Plaut: L'invasione keniana in Somalia in u 2011 hè stata intrapresa per ragioni cumprendenti. Ma a decisione di andà avanti hè stata presa contr'à i cunsiglii di i so amichi internaziunali - cumpresu i Stati Uniti è a so vicina Etiopia. L'armata keniana hà pruvatu per stabilisce Jubaland, partizionendu e regioni di Gedo, Lower Juba è Middle Juba da u restu di a Somalia. Hà incontratu pocu successu.

Stu tentativu di impedisce à al-Shabaab di stabilisce si à a fruntiera kenyana hè diventatu una missione troppu luntana, ponendu dumande nantu à quantu tempu pò esse sustenutu è à chì costu.

Perchè u Kenya più cà altri stati di prima linea?

Brendon Cannon: Cum'è evidenziata in una di e mo recenti articuli, U Kenya hè attaccatu assai di più cà l'Etiopia o altri stati africani orientali. Questu hè per ragioni altamente raziunali chì si basanu nantu à analisi costi-benefici è a presenza di ampie opportunità.

U Kenya hà una alta visibilità internaziunale è i so media relativamente liberi è indipendenti publicitanu largamente l'attacchi terroristi. Un altru fattore hè chì u Kenya hà sviluppatu un lucrativu settore turisticu chì furnisce obiettivi boni.

Avvantaghji addiziunali sò chì ci hè un numeru altu di cumbattenti nati in Kenya in i ranghi di u gruppu chì pussedenu cunniscenze lucali. Questu hà aiutatu al-Shabaab à fà attacchi è à mantene e cellule di terrore in Kenya. Un spaziu demucraticu in espansione è alti livelli di corruzzione significanu ancu chì u gruppu hè in gradu di sfruttà e debbulezze di guvernanza di u paese quandu si tratta di sicurezza.

Tutte queste variabili aiutanu al-Shabaab à pianificà è esegue atti terroristi mentre soddisfanu a ricerca di u gruppu per sopravvivere mantenendu rilevanza.

Chì hè a vostra valutazione di a risposta immediata di u Kenya?

Brendon Cannon I rapporti annantu à l'ultimu incidente sò sempre frammentatu. Ma, pare chì in termini di sicurezza ci sia statu qualchì prugressu dapoi u Garissa University attaccu in u 2015 è l'attaccu à u Westgate Mall in 2013.

A risposta di e forze di securità keniane, in particulare a Unità di i Servizii Generali - una ala paramilitare in u Serviziu Naziunale di Polizia di u Kenya - pare hè statu puntuale è relativamente efficace.

A trista verità hè chì attacchi coordinati - pieni di bombardieri suicidi, oltre à terroristi fortemente armati è motivati ​​contr'à obiettivi relativamente molli - sò estremamente difficiuli da contrastà. Ùn importa micca quantu prufessiunale è robusta a sicurezza.

Martin Plaut: Cum'è Murithi Mutiga, di u Gruppu Internaziunale di Crisi, hà dettu, attacchi precedenti anu vistu rapprisaglie keniane contr'à a so populazione musulmana. L'autorità anu rispostu cù l'arresti generali di i musulmani è e ripressioni indiscriminate destinate à i Somali etnici. Quessa hà infiaratu e tensioni è hà fattu e cose peghju. Hè di primura impurtante chì stu sbagliu ùn sia ripetutu. Solu unendu i Kenyani ponu scunfighja a minaccia di questi attacchi terroristi.

Chì pò fà u Kenya per affruntà sta minaccia?

Brendon Cannon: Per terribile chì sia questu attaccu, vale da nutà chì e principali zone cummerciale è i centri turistici anu largamente evitatu l'attacchi da al-Shabaab dapoi u 2013 –- sin'à eri. Questu hè ancu più sorprendente perchè elementi in al-Shabaab restanu motivati ​​è pussedenu e capacità di cuntinuà à attaccà u Kenya.

Dumandu u ghjustificazione di certi pulitici chì sustenenu u ritruvamentu di a Forza di Difesa Keniana da a Somalia cum'è un modu per u Kenya per evità attacchi. Dopu tuttu, al-Shabaab attaccò u Kenya parechje volte prima di u 2011 quandu u KDF hè intrutu in Somalia.

Avanzendu, u Kenya deve circà di stringe i meccanismi di cuntrollu di e fruntiere, trasmette u putere di u statu in tutta a massa terrestre keniana è rinvivisce a so lotta contr'à al-Shabaab in Somalia: una lotta chì hà fattu rallintatu significativamente dapoi u 2015.

Si tratta di un compitu erculese è chì u guvernu di u Kenya è i prufessiunali in securità, data a natura è u tippu di minaccia, devenu esse lodati per avè fattu abbastanza bè dapoi u 2013.

Martin Plaut: I keniani anu bisognu di esse pazienti è tolleranti - per custruisce ligami trà e so cumunità è per affruntà a minaccia inseme. In listessu tempu ci vole à fà una seria rivalutazione di u rolu di u Kenya in Somalia. Ci hè poca indicazione chì al-Shabaab pò esse scunfittu da puteri esterni, ancu s'ellu pò esse indebulitu.

U guvernu somalianu hà fiascatu parechje volte, u più recente in a prevenzione di Mukhtar Robow, l'ex portavoce di al-Shabaab, da participendu à l'elezzioni. Quandu u modu in cui Robow hè statu trattatu è hè statu cresciutu da u rappresentante principale di e Nazioni Unite, Nicholas Haysom, era dichjaratu persona non-grata, caccendu lu in modu efficace da a Somalia.A cunversazione

Brendon J. Cannon, Prufissore Assistente di Sicurezza Internaziunale, Istitutu di Sicurezza Internaziunale è Civile (IICS), Università Khalifa e Martin Plaut, Senior Research Fellow, Cornu d'Africa è Africa Australe, Istitutu di Studi di Commonwealth, Scola di Studiu Avanzatu

Questu articulu hè publicatu A cunversazione sottu una licenza Creative Commons. Leghje u articulu uriginale.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.