Nutizie Associazioni Ultime Notizie di Viaghju Israele Breaking News Reunione di l'Industria News Scontri News Attualità in Seychelles Tourism Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju News di Filu di Viaghju

Seychelles presente à a 25a Edizione di u Mercatu Turisticu Internaziunale di u Mediterraniu

seychelles-unu
seychelles-unu
scrittu da santu Orsuvè

Destinazione Seychelles face una prima impronta nantu à a riva sud-orientale di u Mediterraniu mentre u Ministru di u Turismu, Aviazione Civile, Porti è Marine di u Signore Didier Dogley hà scontru cù Sua Eccellenza Yariv Levin, Ministru di u Turismu in Israele à a 25a Edizione di l'Internaziunale Mercatu Turisticu Mediterraniu (IMTM) Tel-Aviv, Israele.

IMTM hè u primu appuntamentu d'Israele per i prufessiunali di u cummerciu per presentà i so prudutti è risponde à una clientela potenziale. A 25a edizione di a fiera hà attiratu 1,870 espositori di più di 55 paesi. 26,800 visitatori sò venuti à u longu avvenimentu di dui ghjorni.

L'avvenimentu si compone dinò di varie cunferenze organizzate, eventi è presentazioni à i quali i prufessiunali di u turismu presenti anu avutu l'occasione di discute è scopre di più nantu à l'ecoturismu, u turismu di benessere o culturale, vacanze in spiaggia o pause in cità, pacchetti o viaghji à misura. .

U ministru Dogley era unu di i 20 ministri di u turismu prisenti per a fiera IMTM di dui ghjorni à a mità di ferraghju di questu annu è era accumpagnatu u direttore delegatu di u Seychelles Tourism Board (STB) Ms. Jenifer Sinon per riprisentà a destinazione.

E discussioni cù u ministru israelianu di u Turismu anu focalizatu nantu à e crescenti opportunità d'affari trà i dui paesi, in particulare aumentendu u numeru di visitatori da Israele. E discussioni orientate ancu versu eventualità di avè più cunnessione di volu trà i dui paesi.

Cummentendu l'impurtanza di a missione per a destinazione, Ms. Sinon, vice direttore esecutivu di STB, hà spiegatu chì u viaghju hè statu decisivu per riviseghjà e strategie di a destinazione nantu à u mercatu israelianu.

"Cù pochi voli charter à l'annu, Israele hè dighjà unu di i mercati nantu à a lista attuale di i nostri visitatori. Sta visita hè stata assai perspettiva per rivede a nostra strategia di marketing; avemu avà u scopu di valurizà a nostra presenza in questa zona di u globu è aspittemu cun impazienza di travaglià à fiancu à i prufessiunali di u cummerciu di u turismu israelianu per sensibilizà a destinazione ", dice Mme Sinon.

Sicondu e statistiche, l'israeliani viaghjanu à l'estranger più cà qualsiasi altra nazione in u mondu, per capita, sò ancu identificati cum'è visitatori chì facenu viaghji à un budgetu elevatu à l'annu.

Circa 5-7 voli charter sbarcanu à l'Aeroportu Internaziunale di Seychelles in Pointe Larue ogni annu. I dui prossimi carti venuti da Israele sò previsti in aprile.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Orsuvè

L'editore in capu di eTurboNew hè Linda Hohnholz. Hè basata in l'eTN HQ in Honolulu, Hawaii.