U CEO di Ethiopian Airlines crede in The New Spirit of Africa è s'impegna à travaglià cun Boeing

Ceo
Ceo
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

Tewolde GebreMariam, CEO di u gruppu, Ethiopian Airlines hà publicatu una dichjarazione oghje.

Hà scrittu: «Sò passate più di duie settimane da u tragicu crash di u volu 302. Ethiopian Airlines. U scumpientu per e famiglie di i passageri è di l'equipaggiu chì sò periti serà durabile. Questu hà cambiatu per sempre a so vita, è noi in Ethiopian Airlines senteremu u dulore per sempre. Pregu chì tutti continuemu à truvà forza in e settimane è mesi à vene.

E persone di Etiopia a sentenu ancu assai. Cum'è una compagnia aerea di pruprietà di u Statu è u traspurtadore di punta per a nostra nazione, purtemu a fiaccula per a marca etiopica in u mondu. In una nazione chì à volte hè impregnata di stereotipi negativi, accidenti cusì influenzanu u nostru sensu di orgogliu.

Eppuru sta tragedia ùn ci definisce micca. Ci impegnemu à travaglià cun Boeing è i nostri culleghi in tutte e compagnie aeree per fà ancu più sicuri i viaghji aerei.

Cum'è u più grande gruppu di l'aviazione di u cuntinente africanu, raprisentemu u Novu Spiritu di l'Africa è continueremu à avanzà. Semu classificati cum'è una compagnia aerea globale 4 stelle cun un record di alta sicurezza è membru di Star Alliance. Chì ùn cambierà micca.

Collaborazione Piena

L'inchiesta di l'accident hè in corsu, è ampareremu a verità. In questu momentu, ùn vogliu micca speculare nantu à a causa. Parechje dumande nantu à l'aeroplanu B-737 MAX restanu senza risposte, è prumettu una cooperazione piena è trasparente per scopre ciò chì ùn hè andatu.

Cum'ellu hè ben cunnisciutu in a nostra industria di l'aviazione glubale, e differenze di furmazione trà u B-737 NG è u B-737 MAX raccomandate da Boeing è appruvate da l'Amministrazione Federale Aviazione di i Stati Uniti anu dumandatu una furmazione per urdinatore, ma simu andati al di là. Dopu l'accidentu Lion Air in uttrovi, i nostri piloti chì volanu u Boeing 737 Max 8 sò stati furmati à u bollettinu di serviziu emessu da Boeing è a Direttiva di Navigabilità di Emergenza emessa da a FAA USA. Frà i sette Simulatori di Volu Pieni chì possedemu è operemu, dui di elli sò per B-737 NG è u B-737 MAX. Simu l'unica compagnia aerea in Africa trà e poche poche di u mondu cù u Simulatore di volu cumpletu B-737 MAX. À u cuntrariu di certi rapporti di media, i nostri piloti chì volanu u novu mudellu sò stati furmati nantu à tutti i simulatori adatti.

L'equipaghji sò stati ben addestrati nantu à questu aereo.

Immediatamente dopu à u crash è per via di a similitudine cù l'Accident Aereu Lionu, avemu messu a terra a nostra flotta di Max 8s. In pochi ghjorni, l'aviò era statu messu à terra intornu à u mondu. I supportu pienu questu. Finu à avè risposte, mette una vita in più in periculu hè troppu.

Credenza in Boeing, Aviazione US

Permettimi di esse chjaru: Ethiopian Airlines crede in Boeing. Sò un cumpagnu nostru dapoi parechji anni. Più di dui terzi di a nostra flotta hè Boeing. Eramu a prima compagnia aerea africana à vulà u 767, 757, 777-200LR, è eramu a seconda nazione in u mondu (dopu à u Giappone) à piglià a consegna di u 787 Dreamliner. Meno di un mese fà, avemu pigliatu a consegna di un altru novu 737 aereo di carica (una versione diversa da quella chì hè cascata). L'aviò chì s'hè lampatu avia menu di cinque mesi.

Malgradu a tragedia, Boeing è Ethiopian Airlines continueranu à esse ligate bè in u futuru.

Simu dinò fieri di a nostra associazione cù l'aviazione di i Stati Uniti. U publicu generale ùn sà micca chì Ethiopian Airlines hè stata fundata in u 1945 cù l'aiutu di Trans World Airlines (TWA). In i primi anni, i nostri piloti, equipaggi di volu, meccanichi è dirigenti eranu in realtà dipendenti di TWA.

In l'anni 1960, dopu a trasmissione, TWA hà continuatu in una capacità consultiva, è avemu continuatu à aduprà ghjetti americani, motori à jet americani è tecnulugia americana. A nostra meccanica hè certificata da l'Amministrazione Federale di l'Aviazione (FAA).

U nostru primu serviziu direttu di passageru versu i Stati Uniti hà iniziatu in ghjugnu 1998, è oghje vulemu direttamente in Africa da Washington, Newark, Chicago è Los Angeles. Questa estate, cuminceremu à volà da Houston. I nostri voli di carica si cunnessu in Miami, Los Angeles è New York.

U viaghju di i Stati Uniti in Africa hè cresciutu di più di u 10 per centu l'ultimu annu, u sicondu solu per viaghjà in Europa in termini di l'incrementu percentuale - viaghjà in Africa hè aumentatu più cà viaghjà in Asia, Mediu Oriente, Oceania, Sud America, America Centrale o i Caraibi. L'avvene hè bellu, è Ethiopian Airlines serà quì per risponde à a dumanda.

In menu di un decenniu, Ethiopian Airlines hà triplicatu a dimensione di a so flotta - avemu avà 113 aerei Boeing, Airbus è Bombardier chì volanu in 119 destinazioni internaziunali in i cinque continenti. Avemu una di e più giovani flotte di l'industria; a nostra età media di flotta hè di cinque anni mentre a media di l'industria hè di 12 anni. D’altronde, avemu triplicatu u vulume di passageri, volendu avà più di 11 milioni di passageri à l’annu.

Ogni annu, a nostra Accademia di l'Aviazione allena più di 2,000 piloti, assistenti di volu, travagliadori di manutenzione è altri impiegati per Ethiopian Airlines è parechje altre compagnie aeree africane. Simu a sucietà chì altri si rivolgenu per sapè in aviazione. In l'ultimi 5 anni, avemu investitu più di mezu miliardi di dollari in furmazione è altre infrastrutture in a nostra basa di Addis Abeba.

Avemu da travaglià cun investigatori in Etiopia, in i Stati Uniti è in altrò per capisce ciò chì ùn hè andatu cù u volu 302.

Avemu decisu di travaglià cun Boeing è altri per aduprà sta tragedia per rende u celu più sicuru per u mondu ".

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.

eTurboNews | eTN