Corsica SCIACCA Viaghju d'impresa Attualità di u Guvernu News Tourism News di Filu di Viaghju

Cumu Emirates sustene è preserva a biodiversità

Oryx
Oryx
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

Prendendu seriamente e so responsabilità ambientali è difendendu a conservazione di a fauna salvatica in diversi anguli di a pianeta, u Gruppu Emirates ghjoca a so parte per sustene è priservà a biodiversità.

A Riserva di Conservazione di u Desertu di Dubai è Emirates One & Only Wolgan Valley in Australia tramindui illustranu u focu di longa durata di u Gruppu nantu à a prutezzione di l'ecosistemi fragili è u sustegnu à u turismu durevule in parte assai sfarente di u mondu. Entrambe e riserve di conservazione pruteggenu ecosistemi preziosi è in listessu tempu furniscenu esperienze uniche è sustenibili per i visitatori di u mondu sanu.

A Riserva di Conservazione di u Desertu di Dubai

U Gruppu Emirates finanzia l'operazioni di a Riserva di Conservazione di u Desertu di Dubai (DDCR) di 225 chilometri quadrati, un habitat di u disertu internu chì hè statu prutettu da u mandatu di u guvernu dapoi u 2003. Questu hè u più grande pezzu di terra chì Dubai hà dedicatu à un prughjettu unicu è mira per priservà l'ambiente unicu di u desertu di Dubai per e generazioni future. U DDCR hà un rolu impurtante in a ricerca ecologica, cullaburendu attivamente cù università lucali è internaziunali. I risultati è i risultati di i studii di ricerca aiutanu à arricchisce a cunniscenza di l'ecosistema di u desertu, raccolgenu dati scientifici intornu à e spezie rare è in periculu di u desertu, monitoranu u so equilibriu è preservanu u so ambiente naturale.

A riserva hè ancu un puntu focale per i prugrammi di conservazione destinati à ristabilisce e populazioni di alcune di a fauna salvatica di i EAU, cume a gazella araba, a gazella di sabbia è l'orice arabo. Dapoi a so reintroduzione in u DDCR, e spezie d'antilope anu prosperatu, è e so pupulazioni anu aumentatu significativamente, attivendu u prucessu di circà à trasferisce alcune spezie di orice è di gazelle in altre zone prutette in a regione. Più di 250 sticchi (houbara) di Macqueen in via di estinzione sò stati ancu liberati quist'annu cù 25 d'elli dotati di dispositivi di traccia per monitorà u so muvimentu è u prugressu di ripruduzzione.

In u 2018, u DDCR hè statu visitatu da più di 285,000 turisti, attraversu Arabian Adventures, diversi operatori turisti partenarii in Emirati, è u Resort Al Maha Desert. U DDCR offre sperienze di disertu à bassu impattu in più di attività di pulizia di u desertu in coordinazione cù Arabian Adventures. Durante u 2018 u DDCR hè statu accettatu cum'è candidatu per a Lista Verde IUCN per Aree Protette è Conservate, un standard glubale per l'Aree Protette più gestite in u mondu.

Emirates One & Only Wolgan Valley

Emirates sustene a prutezzione di a straordinaria vita salvatica è vegetale d'Australia da più di 10 anni, attraversu a valle di Wolgan di Emirates One & Only basata in a cunservazione in u Novu Galles di u Sud. A prupietà hè stata a prima località di lussu in u mondu à riceve una certificazione neutrale di carbone ricunnisciuta internazionalmente da CarboNZero basata in Nova Zilanda, sottuponendu una valutazione cumpleta di e emissioni di gasu serra. Emirates One & Only Wolgan Valley faci dinò ricerca regulare per identificà opportunità è sfide per a cunservazione di e spezie in periculu. I sforzi sò stati ancu in corso per aiutà à ristabilisce a vegetazione vitale è l'attività di piantazione d'arburi, chì anu aiutatu à ristabilisce abitati per pupulazioni vitali d'uccelli, essenziale per a so sopravvivenza à longu andà.

Emirates è Emirates One & Only Wolgan Valley anu finanziatu cumunu u sviluppu di l'applicazione WomSAT è di u situ web in cullaburazione cù l'Università di Western Sydney per aiutà i circadori à identificà e pussibilità per a cunservazione di u wombat. I vombati sò minacciati da a rachja sarcoptica, una malatia di a pelle spiacevule è spessu fatale chì afflitta u più grande custruttore di tane di l'Australia. U strumentu hè adupratu per arregistrà l'avvistamenti di wombat è traccia a salute di a pupulazione per aiutà à trattà i wombats afflitti da a manghja sarcoptica. Emirates One & Only Wolgan Valley dirige ancu una serie di altri prughjetti di conservazione, cume u Prughjettu di Restaurazione di u fiume Wolgan, un prugramma in corso di gestione di erbaccia, è sustene prughjetti di ricerca cù l'Università Western Sydney.

Uniti per a Fauna Selvatica è a Dichjarazione di Buenos Aires

Dapoi u 2015, Emirates hà continuatu u so forte sustegnu à azzioni per arruinà u cummerciu illegale di animali salvatichi è di prudutti salvatichi, chì hà cunsequenze devastanti per l'animali in periculu è l'ambiente in parechje parte di u mondu. In u 2018, u Gruppu Emirates hà ancu firmatu a Dichjarazione di Buenos Aires per u Viaghju è u Turismu è u Cummerciu Ilegale di a Fauna Selvatica, un sforzu guidatu da u World Travel & Tourism Council (WTTC) per ghjunghje à un miliardu di viaghjatori cù missaghji per luttà contr'à u cummerciu illegale di fauna salvatica è travaglià e cumunità per sviluppà un turismu durevule chì furnisce mezi di sussistenza è prutegge a fauna salvatica. U WTTC è u Fondu Mundiale per a Fauna Selvatica stanu sviluppendu linee guida per eliminà u trafficu illegale di fauna salvatica da e catene di fornitura di viaghji è turismu.

U Gruppu Emirates hà ancu aduttatu una pulitica di tolleranza zeru à u trafficu di animali salvatichi è hà istituitu una furmazione per i so impiegati per identificà è guardà i segni d'avvertimentu di i prudutti salvatichi di contrabbando durante u trasportu di merci è u screening. Emirati ùn portanu micca spezie pruibite, trofei di caccia o qualsiasi pruduttu assuciatu à attività illegali di fauna salvatica.

Utilizendu u so putere di marca per sensibilizà intornu à u trafficu illegale di animali salvatichi in periculu, Emirates hà blasonatu quattru di i so A380 cù decalcomanie speciali per animali salvatichi. Da tandu l'aeroplanu hà volatu milioni di chilometri in 48 cità di 29 paesi nantu à circa 6,000 voli chì piglianu stu missaghju impurtante intornu à u mondu è stimolanu a cunversazione intornu à a preservazione di a fauna salvatica.

dnata Conservazione di a fauna è natura

dnata hà firmatu pocu fà un MOU cù l'Università di Pretoria in Sudafrica per sustene i so prughjetti di ricerca è riabilitazione. Sottu à dnata4good, u partenariatu hà per scopu di salvaguardà a fauna salvatica è l'ambiente rinfurzendu è valurizendu a ricerca, a furmazione veterinaria è a sensibilizazione, aumentendu a participazione per via di opportunità di vuluntarii è assicurendu chì e misure necessarie sò prese per curà l'animali feriti è riabilitalli per rientre in natura. L'iniziativa serà in parte guidata da a participazione di l'impiegati per prutege a biodiversità fragile in Sudafrica è per mantene l'ecosistemi equilibrati.

Date un Ghaf

Impiegati di u Gruppu Emirates chì campanu in Meydan Heights (EAU) participeranu à un avvenimentu di piantazione di Ghaf Tree u 27 d'aprile in cullaburazione cù Goumbook. L'avvenimentu hà per scopu di sensibilizà nantu à l'impurtanza di a cunservazione di u disertu vivu, cun un focusu specificu nantu à l'arburu Ghaf. U Ghaf hè un albero sempreverde tollerante à a siccità chì pò sustene l'ambienti ruvidi di u disertu, è pò esse adupratu à scopu ecologicu salvendu l'acqua.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.