Cunduce connettività intra-africana è cooperazione attraversu Alleanza è partenariatu

schedariu-6
schedariu-6
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

lu Cunsigliu di u Turismu Africanu attualmente travaglia duramente per custruisce partenariati in l'industria di l'aviazione. "Vede l'Africa cum'è una destinazione hè perfetta per qualsiasi cumpagnie chì volenu associà cun noi", hà dettu Juergen Steinmetz, presidente interim di ATB.

Quand'ellu parlava à eTN, Mr. Vijay Poonoosamy hà ribattutu l'impurtanza di l'Industria Aerea per u Cuntinente Africanu è hà dettu: "Sò assai impressiunatu da ciò chì Cunsigliu di u Turismu Africanu hà rializatu in questu tempu assai cortu! Sò cuntentu di sustene lu ". Vijay Poonoosamy hè nativu di Mauritius chì travaglia attualmente cum'è direttore per u Singapore QI Group, è anzianu vicepresidente di Etihad Airways.

Vijay Poonoosamy hà dichjaratu quandu hà moderatu a sessione in Mauritius à a 8a Cunvenzione Annuale di i Partecipanti à l'Aviazione di l'Associazione Aerea Africana (AFRAA).

L'Africa cù una populazione di 1.3 miliardi o 16.6% di a pupulazione mundiale conta menu di u 4% di i passageri di u trasportu aereu mundiale.

U trasportu aereu africanu sustene cusì solu circa 6.9 milioni d'impieghi è 80 miliardi di dollari in attività ecunomica mentre chì u trasportu aereu mundiale sustene 65.5 milioni d'impieghi è 2.7 trilioni di dollari in attività ecunomica.

E numerose barriere à a crescita di u trasportu aereo africanu includenu infrastrutture debuli, bassi livelli di vita, prezzi elevati di i biglietti, poca connettività, costi elevati, poca competitività, restrizioni di visa per africani è non africani è a mancanza di comprensione naziunale di u multiplicatore significativu effettu di u trasportu aereu.

À l'AFRAA AGA di nuvembre scorsu, IATA DG & CEO, Alexandre de Juniac, hà dichjaratu chì:

«U prufittu mediu mundiale per passageru hè di 7.80 $. Ma e compagnie aeree in Africa, perde in media 1.55 $ per ogni passageru purtatu ".

Hà sottumessu ancu chì:

"I prezzi in Africa sò relativamente alti, ma l'Africa per u restu di u mondu sò relativamente bassi, paragunatu à l'altri mercati di una lunghezza di settore simile. U prublema ùn hè micca tantu i prezzi elevati per i standard internaziunali, ma chì i livelli di vita sò cusì bassi in media, dunque l'acquistu di un bigliettu tipicu di ritornu da l'Africa costerà quasi 7 settimane di redditu naziunale per persona. Custa menu di 1 settimana di redditu naziunale per persona in Europa o in America di u Nordu ".

Inoltre, l'Africani necessitanu un visa per una media di 55% di i paesi di u nostru cuntinente è solu 14 di i 54 paesi africani attualmente offrenu visa à l'arrivu à i cittadini africani.

Tuttavia, l'Africa hè à a cuspide di u so rinascimentu, ma se u Trasportu Aereo Africanu serà parte di sta rinascita o micca dipende da e compagnie aeree africane è i so stakeholder.

Da u 2050, a populazione africana hè prevista per esse 2.5 miliardi o 26.6% di a populazione mundiale.

Sicondu IATA, u numeru di passeggeri africani hè duppiatu per u 2035 è triplicà in i prossimi 20 anni cù una crescita di 5.4% à l'annu mentre a media glubale hè prevista per esse menu di 5% à l'annu per questi periodi.

Se queste formidabili opportunità internaziunali saranu per gran parte catturate da compagnie aeree non africane è se queste formidabili opportunità intraafricane saranu soprattuttu mancate dipenderà da a vuluntà è a capacità di e compagnie aeree africane di travaglià è vincere cun l'aiutu di i so Interessati.

Per aiutaci à esplorà cume migliorà a connettività intra-africana è a cooperazione trà African Airlines simu felici di avè cum'è panelisti

  • Raja Indradev Buton, Chief Operating Officer - Air Mauritius
  • Aaron Munetsi, Direttore di l'Affari Legali è Industriali di u Guvernu - AFRAA
  • Dominique Dumas, Vicepresidente Vendite EMEA-ATR
  • M. Jean-Paul Boutibou, Vicepresidente Vendite, Mediu Oriente, Africa è Oceanu Indianu - Bombardier
  • Hussein Dabbas, Direttore Generale Prughjetti Speziali Mediu Oriente è Africa - Embraer

Un pannellu chì riflette a sfida di l'aviazione africana cun equilibriu di sessu!

A cooperazione win-win trà African Airlines permetterà riduzioni significative di i costi attraversu l'eliminazione di i licenziamenti inutili è u sfruttamentu di e economie di scala è aiutanu à guidà i rivenuti per mezu di sinergie strategiche.

I spazii cuncernati sò infiniti è includenu l'approvvigionamentu, u carburante per jet, a gestione di a flotta, i pezzi di ricambio è a manutenzione, i motori, l'IT, a Ristorazione, a furmazione, l'IFE, i saloni, i prugrammi di fidelizazione, a distribuzione terrestre è a gestione di u Tesoru.

U decollamentu di l'Africa hè legatu à u decollamentu di u trasportu aereo africanu, cumprese African Airlines è cunnessività intraafricana, chì sò, à u so volta, ligate à a vuluntà è a capacità di e linee aeree africane è di i so stakeholder di riunisce è di furnisce calibrati suluzioni win-win per mezu di a cooperazione intelligente o di a cuncurrenza cuuperativa più prestu chè tardi.

 

 

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.