ETV 24/7 BreakingNewsShow :
NESSUN SONU? Cliccate nantu à u simbulu di sonu rossu in a manca inferiore di u schermu video
Nutizie Associazioni Ultime Notizie di Viaghju News Attualità di u Pakistan Tourism Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju News di Filu di Viaghju USA Breaking News

U Pakistan facilita e restrizioni di visa: Prumove u turismu religiosu

Pacchistanu
Pacchistanu
scrittu da santu Orsuvè

U Pakistan prumove u pluralisimu religiosu allentendu e restrizioni di visa è prumove u turismu religiosu per sustene l'inclusività religiosa. Questu hè statu spiegatu da l'Ambasciatore di u Pakistan in i Stati Uniti, u Duttore Asad Majeed Khan ieri in un avvenimentu interreligiosu Iftar in i Stati Uniti.

L'inviatu hà accoltu un Iftar interreligiosu à l'ambasciata pakistana in Washington DC, accugliendu alcuni di i più impurtanti dirigenti interreligiosi di Washington. Hà spartutu a benedizione di Ramazan è hà parlatu di a necessità di armunia interreligiosa, di tolleranza è di capiscitura trà e diverse fede.

In l'accolta di i dirigenti di e fede cristiana, ebraica, sikh, musulmana, buddista è indù, hà dettu: «U Pakistan hè fieru d'esse pluralistu. Hè a casa di alcuni di i siti più santi, cumpresu u Buddhismu è Sikh ... A nostra architettura hè a più storica in u mondu ".

U duttore Asad hà parlatu di l'impurtanza di a tolleranza religiosa in u mondu diversu è hà messu in risaltu chì ghjè per questa ragione chì u primu ministru Imran Khan era dedicatu è impegnatu à prumove l'armunia interreligiosa. "Hè in questu spiritu chì u primu ministru hà pigliatu a decisione storica di apre u Corridore di Kartarpur quist'annu, per celebrà u 500esimu anniversariu di Baba Guru Nanak". Hà descrittu cumu u guvernu pakistanu travagliava duramente per prevene u discorsu d'odiu è prumove a libertà religiosa è a tolleranza.

Dopu à e dichjarazioni di benvenuta di l'imbasciadore, rapprisentanti di e cumunità musulmane, cristiane, ebree, indù, buddiste è sikh anu messu l'accentu nantu à l'impurtanza di l'armunia interreligiosa. I dirigenti di varie fede pregavanu in e so lingue per a tolleranza religiosa, l'armunia, a pace è l'accettazione. Alcuni anu messu in evidenza e similitudini trà e religioni per prumove l'amore è l'umanità in u mondu.

I capi religiosi eranu u duttore Sovan Tun, u babbu Don Rooney, u duttore Alok Srivasta, u rabbinu Aaron Miller, u duttore Zulfiqar Kazmi, è Satpal Singh Kang. I participanti eranu ambasciatori, alti funzionari di u Dipartimentu di Statu, ghjurnalisti, è cumunità è capi religiosi.

Oltre 200 persone si sò riunite à l'Iftar interreligiosu annuale.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Orsuvè

Redattore in capu hè Linda Hohnholz.