Attualità in Brasile Ultime Notizie di Viaghju Crime News Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju News di Filu di Viaghju

Ci sò alcuni flicchi in Brasile assassini? U massacru fatale lascia 11 morti in u bar di Wanda

mappa morta
mappa morta
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

Parti di u Brasile sò periculosi da visità, frà elli Belem a capitale di u Statu di Para. Malgradu altri rapporti, u Bar di Vanda in Para, u Brasile ùn era micca un locu induve i turisti duvianu appiccà. U bar, cunnisciutu cum'è Vanda's (Wanda) Bar and Drinks era cunnisciutu da i lucali cum'è una grande musica è assai droghe.

À a fine di marzu, u guvernu federale brasilianu hà mandatu truppe di a Guardia Naziunale in Belém per rinfurzà a sicurezza in Belem.

U rumore scioccante hè chì l'attaccu mortale pò esse statu fattu da quelli chì sò assunti per prutege è serve, da a pulizza.
A settimana scorsa, trè pulizzeri sò stati tombi vicinu à Belem è certi raporti dicenu chì a so morte puderia esse ligata à u massacru di u bar. Maria Ivanilza Pinheiro Monteir, a pruprietaria di u bar locale hè stata uccisa.

Tra i morti c'eranu Leandro Breno Tavares da Silva, 21 anni, DJ di u bar è Paulo Henrique Passos Ferreira, 25, cameriere, cun quelli chì si credenu esse clienti, Márcio Rogério Silveira Asunción, 37, Sérgio dos Santos Oliveira, 31, Tereza Raquel da Silva Franco, 33, Samira Tavares Cavalcante, 35, Flávia Teles Farias da Silva, 32, Meire Helen Sousa Fonseca (età micca divulgata).

Sicondu a pulizza, i residenti lucali anu dettu chì l'incidentu hè accadutu "veramente prestu". I trè suspettati sò entruti in u bar, pieni di clienti, è aprenu u focu subitu. Si dice chì i pistoleri anu viaghjatu cù trè motociclette è una vittura d'argentu. Sò scappati aduprendu e rotte di cunnessione cù l'edificiu, ciò chì hà ancu purtatu l'autorità à crede chì u bar era una tana di droghe. A Divisione Omicidiu di a Polizia Civile cunduce interviste è hà lanciatu una caccia à l'omu per i suspettati. Nimu ùn hè statu arrestatu.

U delegatu generale Alberto Teixeira hà dichjaratu chì e morti eranu di stile di esecuzione, alcune vittime subendu ferite à a testa mentre chì altre sò state sparate parechje volte.

Anderson Gonçalves dos Santos hè statu a persona chì hà sopravvissutu à l'attacu, ma e so ferite ùn sò state rivelate.

A zona induve l'incidentu hè accadutu hè cunsiderata cum'è una di e più viulente in Belém, a capitale di u statu di Pará, in u nordu di u Brasile. A regione hè stata unu di i sette quartieri chì anu ricevutu truppe di rinfurzamentu da a Forza Naziunale di Sicurezza Pubblica in marzu di questu annu per rinfurzà a sicurezza.

A capitale di u statu di sobre hè unu di i più antichi in Brasile è ùn hè micca per casu ch'ella sia cunnisciuta cum'è a cità di l'arburu di mango. Alcune strade sò veri curridori di l'arburu di mango chì emananu un prufumu piacevule è danu ombra à quelli chì passanu per elli.

Belem hè una di e cità chì anu tuttu, da e spiagge à una furesta, da i punti di riferimento storichi à i punti turistici muderni. È in più di tuttu què, ci sò i profumi intensi, i sapori, l'usi, i soni di Para è a scintilla tropicale di a so ghjente.

Caminendu per e strade di Belem, ghjunghjite à Cidade Vellha (Old City) o Feliz Lusitania, una di e referenze culturali è storiche più impurtanti di u statu.

U Brasile hà toccu un massimu record di 64,000 omicidi in u 2017, 70% di i quali eranu dovuti à armi da focu, secondu e statistiche ufficiali.

Gran parte di a viulenza di u Brasile hè in leia cù e bande. Rio de Janeiro, a seconda cità più grande di u paese, sperimenta sparazioni ogni ghjornu trà bande rivali è ancu trà pulizza è criminali, battaglie chì spessu si traducenu in a morte di spettatori innocenti. Fogo Cruzado, un gruppu chì monitoreghja i fucilati in l'area metropolitana di Rio, dice chì ci sò stati 2,300 fucilati in Rio è i so periferi durante i primi 100 ghjorni di questu annu.

L'assassini attribuiti à i fucilati di a pulizza in u statu di Rio de Janeiro anu righjuntu un record, aumentendu di 18% in i primi trè mesi, in una punta attribuita in parte à una campagna di tolleranza zero per i criminali spinti da i capi di u statu.

Una di e prumesse principali di a campagna di u novu presidente Jair Bolsonaro era ch'ellu scioglie e rigide leggi di l'armi di u Brasile, argumentendu chì, postu chì i criminali sò armati bè cù l'arme ottenute illegalmente, i "cittadini eccellenti" duverianu avè u dirittu di difende si cun armi acquistati legalmente. Bolsonaro hà rializatu quella prumessa di campagna cù dui decreti presidenziali chì facilitanu l'acquistu di l'arme, ancu se i prucuratori federali cercanu di uttene i tribunali per bluccà sta mossa.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.