Storia di l'Hotel Fisher Island

AAA HOLD STORIA DI HOTEL
Isula di Fisher

L'Isula Fisher hè in Miami-Dade County, Florida, situata annantu à un'isula barriera di u listessu nome. Dapoi u 2015, Fisher Island avia u più altu redditu per capita di qualsiasi locu in i Stati Uniti. U CDP avia solu 218 famiglie è una populazione tutale di 467.

Chjamatu per u pionieru di i pezzi di l'automobile è u sviluppatore immubiliare di a spiaggia Carl G. Fisher, chì una volta u pussidia, Isula di Fisher si trova à trè chilometri da a costa di u cuntinente Florida suttana. Nisuna strada o strada ùn si cunnessa à l'isula, chì hè accessibile in barca privata, elicotteru o battellu. Una volta una casa isulana unifamiliare di i Vanderbilts, è dopu parechji altri milionarii, hè stata venduta per u sviluppu in l'anni 1960. A prupietà hè stata vacante per più di 15 anni prima chì u sviluppu principia per un usu multifamiliare assai limitatu è restrittivu.

L'Isula Fisher hè stata siparata da l'isula barriera chì hè diventata Miami Beach in u 1905, quandu Government Cut hè stata dragata à traversu l'estremità sudu di l'isula per fà un canale di spedizione da Miami à l'Oceanu Atlanticu. A custruzzione di l'Isula Fisher hà iniziatu in u 1919 quandu Carl G. Fisher, sviluppatore di terreni, hà acquistatu a prupietà da u sviluppatore immubiliare neru Dana A. Dorsey, u primu milionariu afroamericanu di u Florida meridionale. In u 1925, William Vanderbilt II hà scambiatu un yacht di lussu à Fisher per pruprietà di l'isula.

Malgradu i straordinarii successi di Fisher, tuttavia, nè spiaggia, nè autostrada, nè alberghi, nè pista di corsa hè chjamata per Carl Graham Fisher. Solu l'Isula Fisher porta u so nome.

A maiò parte di i travagliadori in a forza di travagliu di Fisher eranu Neri da i stati miridiunali, da Bahamas è altre isule di i Caraibi. U centru di a cumunità negra di u Sud di a Florida era Colored Town chì hè stata creata in u 1896 in u nord-ovest di Miami. I neri sò stati denegati uguali alloghju, opportunità, diritti di votu è usu di e spiagge. Ma un travagliadore neru di a custruzzione chì hà travagliatu cum'è carpentieru per a Ferrovia di a Costa Est di Florida hà ricunnisciutu a necessità di furnisce un alloghju per i travagliadori neri. Dana Albert Dorsey era u figliolu di l'antichi schiavi chì a so educazione formale si firmò à u quartu gradu. Dopu avè trasfirutu à Miami, Dorsey hà impegnatu in l'agricultura di camioni, ma prestu hà cuminciatu à investisce in immubiliare. Hà compru lotti per $ 25 ognunu in Coloured Town è hà custruitu una casa di affittu per pacchettu. Custruì assai di e case di fucili chjamati è l'affittò, ma ùn hà mai vindutu.

Sicondu a so figliola Dana Dorsey Chapman, in una intervista in u 1990, l'eccellente scrittura di u babbu era u pruduttu di a so prima educazione formale à u Freedman's Bureau durante a Ricustruzzione. L'attività di Dorsey s'hè sviluppata finu à u nordu finu à Fort Lauderdale. Hà donatu terreni à e Scole Publiche di u Contea di Dade nantu à i quali u Dorsey High School hè statu custruitu in 1936 in Liberty City. In 1970, u so scopu hè statu cambiatu per risponde à i bisogni di l'adulti in a cumunità diventendu u Centru Educativu DA Dorsey. In Overtown (antica Colored Town), a Dorsey Memorial Library chì hè stata aperta u 13 d'Agostu 1941, cum'è custruita nantu à un terrenu ch'ellu hà donatu pocu prima di a so morte in u 1940. Quellu bastimentu hè statu rinnuvatu è ristauratu sottu a direzzione di u so frateddu fratellu, Leonard Turkel, un filantropu è imprenditore di Miami. U primu hotel di pruprietà nera in Florida hè u Dorsey Hotel in Overtown. L'albergu hà messu publicità in ghjurnali bianchi è neri è hè statu costantemente mudificatu da Dorsey, cumprese l'aghjuntu di acqua currente calda è fredda. Marvin Dunn in u so libru, Black Miami in the Twentieth Century riporta chì,

A casa Dorsey era sempre piena di impurtanti ospiti di cena. Alcuni di i milionarii bianchi chì anu visitatu sò stati stupiti da i successi di Dorsey, ottenuti in circostanze difficili. Certi anu ancu andatu ind'è ellu per aiutu finanziariu. Sicondu a so figliola, durante a Depressione, Dorsey hà prestatu soldi à William M. Burdine per mantene u so magazinu apertu. Quandu Dorsey hè morta in u 1940 e bandiere sò state calate à mezu bastone in tuttu Miami.

In u 1918, Dorsey hà acquistatu una isula di 216 acre tagliata da a punta di Miami in u 1905, quandu u guvernu hà dragatu una strada marittima da a Baia di Biscayne. A so intenzione era di creà una spiaggia per i neri perchè eranu pruibiti d'utilizà tutte l'altre spiagge pubbliche. Lorsque ses efforts furent rejetés par le racisme flagrant de l'époque, il vendit l'île en 1919 à Carl Graham Fisher qui l'appela Fisher Island. Avà hè unu di l'enclavi più ricchi in u Sud di a Florida.

Dopu a morte di Vanderbilt in u 1944, a pruprietà di l'isula hè passata à l'erede di l'acciau americanu Edward Moore. Moore hè mortu à l'iniziu di l'anni cinquanta, è Gar Wood, l'invintore milionariu di l'attrezzatura di custruzzione idraulica, l'hà compru. Wood, appassiunatu di i battelli à motu, hà mantenutu l'isula in una ritirata unifamiliare. In u 1950, Wood hà vindutu à un gruppu di sviluppu chì includia u miliunariu lucale Key Biscayne Bebe Rebozo, nativu di Miami è senatore di i Stati Uniti George Smathers è dopu anzianu vicepresidente americanu Richard Nixon, chì avia prumessu di lascià a pulitica. Durante a so presidenza successiva da u 1963-1968, è durante u scandalu di Watergate, Nixon hà mantenutu una casa in Key Biscayne vicina cunnisciuta cum'è "Key Biscayne Whitehouse" chì era l'antica residenza di u senatore Smathers è accantu à Rebozo, ma nimu di i trè mai risidutu in l'Isula Fisher.

Dopu à anni di battaglie legali è di cambiamenti di pruprietà, u sviluppu ulteriore in l'isula hè statu finalmente iniziatu in l'anni 1980, cù l'architettura chì currisponde à e case originali in stile spagnolu di i 1920 Ancu s'ellu ùn hè più un'isula unifamiliare, l'Isula Fisher ferma sempre inaccessibile à u publicu è à l'invitati è hè cusì esclusiva per e norme muderne chì era in i tempi di i Vanderbilts, fornendu rifugiu è ritirata simili per i so abitanti ricchi. L'isula cuntene palazzi, un hotel, parechji palazzi, un osservatoriu è una marina privata. Boris Becker, Oprah Winfrey è Mel Brooks sò trà e celebrità cù case in l'isula.

U Club Fisher Island hè cumpostu da 216 ettari è circa 800 residenze chì rappresentanu più di 40 paesi. Accessibile solu cù un battellu o un yacht privatu, Fisher Island hè custantemente classificata cum'è unu di i codici postali i più ricchi di i Stati Uniti. U club solu per appartenenza privata vanta un Beach Club cun una di e sole spiagge veramente private di u paese; un hotel di lussu di suite di 15 camere; un campu di golf di campiunatu PB Dye premiatu à 9 buche; 17 campi di tennis chì presentanu tutte e quattru superfici "Grand Slam" più 4 campi di pickleball, duie marine di acque profonde; una varietà di posti di cena informali è formali; una spa, un salone è un centru di fitness di serviziu cumpletu; u Teatru Vanderbilt; una voliera cù più di una duzina d'acelli esotici; è un osservatoriu per u sguardu di e stelle.

Fisher Island Club Hotel & Resort, un membru di Leading Hotels of the World, hè una pruprietà boutique cumposta da una raccolta di solu 15 cottage, ville storiche è ripensate cun gentilezza, ville è suite pensione chì circondanu l'ormai emblematica Vanderbilt Mansion in calcare è marmaru - à pochi passi da a spiaggia, a piscina, u spa, i ristoranti è a marina. In aprile 2018, Bloomberg hà riferitu chì u redditu mediu per l'Isula Fisher era di 2.5 milioni di dollari in 2015, facendu chì u codice postale di l'Isula Fisher sia u più riccu di i Stati Uniti.

Stanley Turkel hè statu designatu cum'è u Stòricu di l'annu 2014 è u 2015 da Hotels Storici d'America, u prugramma ufficiale di u National Trust for Historic Preservation. Turkel hè u cunsultante in hotel più publicatu in i Stati Uniti. Opera a so pratica di cunsultazione hotelera servendu da testimone espertu in casi relativi à l'albergu, furnisce gestione di patrimoniu è cunsultazioni in franchising hotelera. Hè certificatu cum'è Master Hotel Supplier Emeritus da l'Istitutu Educativu di l'American Hotel and Lodging Association. [email prutettu] 917-628-8549

U so novu libru "Great American Hotel Architects Volume 2" hè statu publicatu.

Altri Libri Hotel pubblicati:

  • Grandi Albergatori Americani: Pionieri di l'Industria Hotelera (2009)
  • Custruitu per Durà: 100 + Hotel di l'annu in New York (2011)
  • Custruitu per Durà: Alberghi 100+ Anni à l'Est di u Mississippi (2013)
  • Hotel Mavens: Lucius M. Boomer, George C. Boldt, Oscar di u Waldorf (2014)
  • Great American Hoteliers Volume 2: Pioneers of the Hotel Industry (2016)
  • Custruitu per Durà: 100+ Hotel di l'annu à l'Ovest di u Mississippi (2017)
  • Hotel Mavens Volume 2: Henry Morrison Flagler, Henry Bradley Plant, Carl Graham Fisher (2018)
  • Great American Hotel Architects Volume I (2019)
  • Hotel Mavens: Volume 3: Bob è Larry Tisch, Ralph Hitz, Cesar Ritz, Curt Strand

Tutti questi libri ponu esse urdinati da AuthorHouse visitendu www.stanleyturkel.com è cliccendu nantu à u titulu di u libru.

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related