News

E banche di u turismu NZ appellu à e celebrità per attirà i turisti americani

000ff_61
000ff_61
scrittu da santu Orsuvè

George Hickton, capu esecutivu di u turismu in Nuova Zelanda, dice chì a spesa di u marketing turisticu in u mercatu nordamericanu serà più cà radduppiata per circa 10 milioni di dollari.

Print Friendly, PDF è Email

George Hickton, capu esecutivu di u turismu in Nuova Zelanda, dice chì a spesa di u marketing turisticu in u mercatu nordamericanu serà più cà radduppiata per circa 10 milioni di dollari.

Hickton hà dettu chì a Nuova Zelanda hà da piantà una tendenza à a calata in u mercatu di i visitatori à longu andà in l'ultimi anni per currisponde à a tendenza di crescita positiva vista in u numeru di visitatori à breve distanza, in particulare in u mercatu trans-Tasman.

U mercatu di i Stati Uniti - chì porta oramai guasi 200,000 viaghjatori in Nova Zilanda à l'annu - seria un scopu chjave per a crescita.

«Hè u più grande mercatu à longu andà in u mondu, dunque hè quellu à circà. È avemu avutu più voli à i Stati Uniti cà in altrò, fora di l'Australia ", hà dettu Hickton.

U bilanciu di prumuzione nordamericanu sarebbe radduppiatu per entre $ 8 è $ 10m o più.

"Mettemu più soldi, guasgi duppiamu u nostru investimentu quì - è faremu qualchì annunziu in più nantu à a nostra dimarchja in i Stati Uniti", hà dettu Hickton dopu una colazione per l'operatori di u settore turisticu.

A sessione hè stata ospitata da TNZ è Christchurch & Canterbury Tourism.

TNZ pensa ancu chì u marketing in i Stati Uniti deve spessu esse guidatu da celebrità per uttene un impattu in un mercatu di media sovrasaturatu.

Annie Dundas, direttore regiunale di TNZ per l'America di u Nordu, hà citatu u successu di u spettaculu romanticu televisivu statunitense The Bachelor - in parte filmatu in Nova Zelanda - cun l'apparenza di John Key in The Late Show with David Letterman.

"Avemu da parlà ... David Letterman, u primu ministru - fate parlà à a Nova Zelanda è nantu à a carta", hà dettu Mme Dundas.

Signore Letterman era statu avà invitatu in Nova Zelanda. "Parlemu cù Dave, hè un pescatore di mosche assai appassiunatu".

A Nova Zelanda hà accoltu circa 197,000 visitatori à l'annu da i Stati Uniti, o circa u 0.7 per centu di i so viaghjatori à longu andà, hà dettu a Sra Dundas.

L'obiettivu di TNZ era di aumentà quella cifra à 1 per centu, o 300,000 visitatori à l'annu.

Hickton hà dettu chì i 20 milioni di dollari in fondi extra furniti da u Guvernu quest'annu eranu un veru bonus.

"Avemu avutu u più grande aumentu di finanziamenti chì avemu mai avutu cum'è urganizazione - $ 20m questu annu, è $ 30m u prossimu.

"Essenzialmente avemu avà $ 100m per mercatu New Zealand".

A caduta di 1 per centu di i visitori entranti in Nova Zilanda in l'annu finu à oghje era assai menu di e previsioni di una caduta di 10 per centu fatta 12 mesi fà, hà dettu Hickton.

Christine Prince, CEO di CCT, hà dettu chì l'urganizazione di marketing era pronta à aumentà l'usu di e celebrità per fà vene i visitatori.

Phil Keoghan, presentatore di The Amazing Race di a televisione era di ritornu in a so cità nativa Christchurch a settimana scorsa per scuntrà u persunale in u Centru di i Visitatori i-SITE in Piazza Cattedrale è aiutà à lancià una nova campagna i-SITE.

Quellu hà scopu di incuragisce i Cantabri à visità u situ è ​​scopre ciò chì offre per chì a cunniscenza sia trasmessa à i visitatori.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Orsuvè

Redattore in capu hè Linda Hohnholz.