Ultime Notizie di Viaghju News Tourism News di Filu di Viaghju

Una spinta per a liberalizazione di u mercatu in i Caraibi

caraibi
caraibi
scrittu da santu Seth Miller

A cuuperazione è a liberalizazione di u mercatu ponu scunvince l'interessi prutezziunisti in i Caraibi? A cunferenza 2019 di Caribavia hà persu pocu tempu à mette sta quistione in prima linea. Cù rapprisentanti di e compagnie aeree, bordi di u turismu, regulatori è guverni riuniti in Sint Maarten a scena hè stata preparata per un dibattitu vivu.

U core di a discussione era a quistione di se i fattori di crescita esterni puderanu prufittà l'isule in un modu chì cumpensi u risicu di dannu potenziale à i so operatori lucali. Pochi paesi volenu vede e so compagnie aeree di origine cacciate da l'attività, ma u casu cummerciale per e piccule operazioni isulane hè difficiule da ghjustificà. Curacao hà suffertu pocu fà a perdita di InselAir, lascendu l'isula chì lotta per stà cunnessu cù u restu di u mondu. Giselle Hollander, Direttore di u Circulu è di i Trasporti di l'isula hà parlatu di alcune di e decisioni dure chì u so guvernu hè in traccia di pensà, in particulare per circà di assicurà chì e so duie piccule compagnie aeree possanu sopravvivere è prosperà puru ristabilendu rapidamente a cunnessione chì ne hà bisognu. Questa ùn hè micca solu una cunsiderazione turistica ma una sfida economica più larga. Tuttavia, Hollander ùn vole micca sviluppà una pulitica isolata. Piuttostu, ella hè primurosa di "travaglià in cuuperazione nant'à stu fronte piuttostu chè di luttà trà di elli. Ùn hè micca efficace di travaglià nantu à a nostra propria pulitica se ùn funziona micca in a regione ".

Hollander ùn hè micca solu à travaglià per alleviare i carichi regulatori trà l'isule caraibiche. L'onorevule Daniel Gibbs, presidente di a Cullettività di San Martinu, hà descrittu i sforzi in corso per alleviare e regule di visa per i visitatori di l'isula, cun focus nantu à Haiti è a Repubblica Dominicana. Gibbs sà chì tali adattamenti pulitichi rapprisentanu "un modu cuncretu per aumentà u trafficu" per aiutà à guidà a ripresa ecunomica è u sviluppu chì l'isula hà bisognu. Un tali cambiamentu di pulitica susteneria direttamente una crescita di passageri à l'aeroportu L'Espérance in Grand Case.

Più largamente intornu à a regione sò ancu in corsu altri cambiamenti regulatori. U guvernu Bahamian hà rilassatu di recente e regule di pruprietà straniera per e so compagnie aeree. Hè un picculu passu, ma chì apre u mercatu à un investimentu maiò è un sustegnu di l'ecunumie isulane à misura chì cresce u trafficu aereu. Tropic Ocean Airways hè unu di i parechji operatori chì travaglianu cù i guverni per aiutà à spinghje questi cambiamenti. U CEO Rob Ceravolo crede chì u cambiamentu hè in corsu, ma dinò chì u prugressu "hè ostaculatu da a sfiducia trà i guverni è l'imprese, è à ragione" basatu nantu à e pulitiche precedenti chì si sò rivelate sfruttative. I novi prugrammi sò stati avvicinati cum'è partenariati piuttostu chè entità private chiedendu semplicemente a distribuzione di i guverni.

I regolamenti intornu à a licenza di pilotu è e numerose giurisdizioni crea dinò sfide per a regione. Capitanu Paul Delisle, Ispettore di Operazioni di Volu per l'Autorità di l'Aviazione Civile di i Caraibi Orientali nota chì a so urganizazione furnisce una legislazione è norme guasgi identiche à i paesi per i quali coordina a licenza, eppuru deve sempre emette licenze separate per ogni paese. Un scopu cumunu di licenze era una volta u scopu, ma e barriere pulitiche ostaculavanu quellu travagliu. Permettendu à i travagliadori qualificati di spustassi facilmente trà l'isule è e compagnie aeree puderia aiutà à sviluppà ulteriormente l'aviazione in a regione è riduce a fuga di cervelli di i travagliadori qualificati da l'isule.

Rimane assai travagliu per passà da questi cuncetti à cambiamenti funzionali chì offrenu i benefici à a regione. Richiede à i guverni di cooperà è cumprumette, trà elli è cù l'industria privata. Richiede dinò à l'imprese d'investisce in i so novi mercati, micca solu in i servizii di i so passeggeri. Ma u prugressu principia è i risultati cumincianu à palisà.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Seth Miller

Seth Miller, Editor-in-Chief of PaxEx.Aero, has over a decade of experience covering the airline industry. With a strong focus on passenger experience, Seth also has deep knowledge of inflight connectivity and loyalty programs. He is widely respected as an unbiased commentator on the aviation industry. He is frequently consulted on innovations in passenger experience by airlines and technology providers. You can connect with Seth via email: seth@paxex.aero