Storia di l'Hotel: Hotel Man of the Half Century attribuitu 22 anni dopu a morte

hotel-storia
hotel-storia

In u 1950, l'industria hotelera hà chjamatu Ellsworth Milton Statler "Hotel di l'omu di u mezu seculu", ancu s'ellu era mortu dapoi 22 anni. L'impattu di Statler nantu à l'osteria era cusì grande, nisun altru si hè ancu avvicinatu.

Mentre chì parechji anu cunsideratu Statler a prima figura di l'albergu, ùn era micca un esecutivu tipicu. Un omu chjaru è robustu chì hà cuminciatu à travaglià à l'età di nove anni, hà continuatu à purtà vestiti di vinti dollari è scarpi di quattru dollari ancu dopu avè avutu successu, è s'assumigliava à Will Rogers più chè Rudolph Valentino.

Quandu Statler hà iniziatu à l'imprese alberghiere, e pratiche seguenti eranu cumune:

  • Alcuni hotel imbarazzavanu invitati maschili chì ùn pagavanu micca, tagliendu i so pantaloni à e dinochje è fendu li sfilà in u vestibule cù cartelli sandwich chì li pruclamavanu cum'è "battiti morti".
  • Un hotel hà pruibitu à l'invitati di sputà nantu à i tappetti, di stà in lettu cù i stivali appiccicati, o di mette unghie in i mobuli.
  • Ancu i migliori alberghi avianu bagnu cumunu. I bagni eranu generalmente custruiti nantu à una piattaforma, è l'acqua calda costa 25 centesimi in più.
  • Circa u 90 per centu di l'alberghi eranu un pianu americanu, cù alimenti economici è illimitati inclusi in a tarifa di a stanza.
  • U fumu ùn era di solitu micca permessu in e sale da manghjà, in i bar impediti à e donne, è u vinu è a biera si vendianu megliu cà u liquore.
  • E stanze eranu riscaldate cù stufe o camini aperti. I cartelli ricurdavanu à l’invitati di ùn fà saltà i ghjetti di gas.
  • Nisun pruprietariu d'albergu hà chjamatu a so casa piena finu à chì tutti i letti doppia fussinu pienu occupati, spessu da stranieri cumpleti. Parlà di a gestione di u rendiment.

Statler era più interessatu à u cunfortu in i so alberghi ch'è i rivestimenti di fantasia. "Un venditore di scarpi è un principe chì viaghja volenu essenzialmente a listessa cosa quandu sò in strada - bona manghjà è un lettu cunfortu - è hè ciò chì prupone di dalli", hà dettu. Per cuntrastà e critiche chì i so alberghi ùn eranu micca abbastanza lussuosi, Statler hà dettu: "Puderia gestisce un cosiddettu hotel di lussu o un hotel di resort chì batterebbe ogni cosa maladetta chì stanu fendu questi stranieri à testa frizzly, ma solu ùn operu micca in quellu campu. Tuttu ciò chì vogliu fà hè d'avè più comodità è comodità è serve un manghjà megliu di quellu chì ne anu o facenu, è u mo serà à un prezzu chì a ghjente urdinaria si pò permette ".

Statler hè natu in una splutazioni vicinu à Gettysburg, PA u 26 d'ottobre di u 1863, figliolu di William Jackson Statler è Mary Ann McKinney. Quandu era ghjovanu, a famiglia si trasferì in Bridgeport, Ohio à traversu u fiume Ohio da Wheeling, Virginia Occidentale. Statler è i so fratelli anu travagliatu duru è caldu in a Fabbrica di Vetri La Belle di Kirkwood, OH, curendu fori di gloria, picculi furnaci aduprati per scaldà è ammulà u vetru in modu da pudè esse furmatu in buttiglie o altri prudutti. Statler hà sbarcatu in u campu di l'hotel cum'è un campanile di notte à u McLure House Hotel in Wheeling.

À 15 anni, Statler chì avia cuminciatu à travaglià à 6 $ à u mese, cunsigliu è cunsiglii, hè statu prumossu à capu di campanu. À l'annu dopu, Statler avia amparatu à tene i registri contabili, è à 19 anni, hè diventatu direttore di l'albergu.

In u 1878, a Casa McLure avia un ascensore, ma era riservata à l'invitati è à u direttore. I Bellboys anu avutu aduprà e scale per trasportà bagaglii è necessità d'ospiti cum'è acqua calda è accensione. E camere eranu à pena adeguate, furnite solu cù un lettu, una sedia è un grande ganciu di vestiti à a porta. Apparentemente, u salone di McLure era più in sintonia cù i bisogni di l'ospiti, offrendu un buffet di pranzu gratuitu cumpostu di salumi, ova dura è pane di segale. Un grande quadru di una femina nuda appesi sopra a barra.

Imprenditore è innovatore, Statler hà affittatu a sala di biliardu di l'hotel è a cuncessione di i biglietti di ferrovia è li hà fattu prufittu. Hà avutu l'aiutu da una fonte inaspettata: u fratellu minore Osceola avia sviluppatu un talentu stupente per u biliardu. A fama di Osceola hà purtatu a ghjente à l'hotel per fighjà u campione lucale scunfighjà i ghjucatori di fora di a cità. Statler hà compru a sucietà chì gestia i Musee Bowling Lanes vicini à quattru corsie, hà aghjuntu quattru corsie addiziunali è hà stallatu ottu tavuli di biliardu è di biliardu. Dopu hà urganizatu un torneu di bowling in tutta a cità cù un grande premiu di $ 300 per a squadra vittoria.

"The Pie House" in l'edificiu Musee, hà servitu i pasticci di a so mamma, u pollu macinatu è i panini di prosciutto macinatu nantu à a porcellana cunchiglia d'uova cun quadruplated silver table. U locu era cusì occupatu, chì i picciotti in i bowling avianu da passà u so tempu liberu à manuvrà i cunghjilatori.

L'impresa di famiglia hà prosperatu cun Osceola cum'è manager di a sala di biliardu; u fratellu Bill era incaricatu di e pista di bowling; mamma Maria è a surella Alabama anu fattu panini è torte. In quantu à Ellsworth, un redditu annuale di 10,000 1,000 $ li hà permessu di perseguite u so sognu: pussede è gestisce un hotel di XNUMX stanze in New York. In ultimamente, hà rializatu, seguitendu l'antica linea di vodeville chì per ghjunghje in New York, duvete andà per via di Buffalo.

Statler andava à piscà cù l'amichi in u fiume St. Clair à Star Island in Canada. In u 1894, à u ritornu di casa, s'hè firmatu in Buffalo induve hà osservatu l'edificiu Ellicott Square in custruzzione, fatturatu cum'è "u più grande palazzu d'uffizii in u mondu". Hà amparatu chì a direzzione circava un'operazione per un grande ristorante per 8,500 4 $ à l'annu. Statler hà fattu un accordu per affittà u spaziu furnitu chì puderia raccoglie abbastanza soldi per furnisce un grande ristorante. Ddu veranu, Statler hà maritatu ancu Mary Manderbach, chì avia cunnisciutu in Akron ottu anni prima. Si trasferenu in Buffalo, aprendu u Statler's Restaurant u 1895 di lugliu di u XNUMX cù fuochi d'artificiu è oratoriu patriotticu.

Statler hà messu tuttu in una cunvenzione di a Grande Armata di a Republica chì porterà migliaia di veterani di l'Armata di l'Unione è e so famiglie in Buffalo. Hà largamente annunziatu un menu chì offre "tuttu ciò chì si pò manghjà per 25 ¢". U quartieru hà compru bisque d'ostriche, olive, ravanelli, fritte fritte cù salsa tartara è patate Windsor, agnellu salteatu Bordelaise cù piselli verdi, anatra ghjovana arrustita cù purè di mele è purè di patate, punch rumanu, insalata di frutta o di verdura cù salsa russa, torta di crema , Gelatu metropolitanu, caffè, tè o latte. In più, si puderebbe manghjà quant'è vulete.

In u 1907, Statler hà custruitu è ​​apertu a stanza di 300 camere Buffalo Statler, lanciendu una catena di alberghi di classe media chì standardizavanu u cunfortu è a pulizia. Circhendu un vantaghju cumpetitivu, hà cuncipitu u "Statler plumbing shaft". Questu hà permessu à i bagni di esse custruiti daretu à daretu, dendu dui bagni per pocu di più chè u prezzu di unu è chì li permette di offre parechje stanze private cù bagni accantu. A preoccupazione di Statler per u cunfortu è l'efficienza hà fattu nasce e seguenti innuvazioni: acqua di ghiacciu chì circulava in ogni bagnu, un telefunu in ogni stanza, un armariu di dimensioni cumplette cù un lume, un ganciu per asciugamani accantu à ogni specchiu di u bagnu, un ghjurnale matinale gratuitu, è un pin cuscinu cù agulla è filu. In u 1922, à u Pennsylvania Statler in New York, Statler hà introduttu u Servidor, un pannellu sbalzatu in a porta di a stanza d'ospiti induve l'invitati appende vestiti per pulisce o pressà. U vallettu puderia ripiglià è rinviallu senza entre in a stanza. U Pennsylvania Statler hè statu ancu u primu hotel à offre servizii medichi cumpleti cumpresi una radiografia è una sala chirurgica, un medicu di notte è un dentistu.

Statler era ancu preoccupatu di fà certi persunali cuncentrati nantu à a soddisfazione di l'ospiti. Quandu hà stabilitu u so primu hotel, hà dettu "un hotel hà solu una cosa da vende. Chì una cosa hè u serviziu. L'albergu chì vende un serviziu poveru hè un hotel poveru. Hè l'ughjettu di l'Hotel Statler di vende à i so ospiti u megliu serviziu di u mondu ".

I precetti di Statler diventanu eventualmente u "Codice di serviziu Statler", una formulazione per l'impiegati ideali di u fundatore. U codice hà suscitatu tantu interessu chì hè statu messu à dispusizione di l'ospiti è hè diventatu una tradizione Statler. Moltu prima chì "empowerment" diventa un cliché, ogni impiegatu Statler hà firmatu un impegnu cumprendu questi:

  1. Per trattà i nostri patroni è cumpagni d'impiegati in un modu interessatu, utile è graziosu, cumu vuleriamu esse trattati se e pusizioni eranu invertite;
  2. Per ghjudicà ghjustamente - cunnosce e duie parti prima di piglià azzione;
  3. Per amparà è praticà l'autocontrollu;
  4. Per mantene e nostre prupietà - edifici è attrezzature - in condizioni eccellenti in ogni momentu;
  5. Cunnosce u nostru travagliu è diventà abile in a so prestazione;
  6. Per acquistà l'abitudine di a pianificazione anticipata;
  7. Per fà i nostri duveri subitu; è
  8. Per suddisfà tutti i patroni o per purtalli à u nostru superiore.

Veduva di Statler, Alice hà sappiutu tene a sucietà solvente durante a Depressione. Hà gestitu Statler Hotel Co. finu à u 1954, quandu a vende à Hilton Hotels per 111 milioni di dollari, unendu e camere 10,400 di Statler cù e 16,200 di Hilton. Hè stata a più grande fusione hotelera è u più grande trattu immubiliare privatu di a storia finu à quellu tempu.

L'autore, Stanley Turkel, hè una autorità ricunnisciuta è cunsultante in l'industria hotelera. Opera u so hotel, l'ospitalità è a pratica di cunsultazione specializata in gestione di patrimonii, cuntrolli operativi è l'efficacità di l'accordi di franchising in hotel è incarichi di supportu di litigazione. I clienti sò pruprietarii di hotel, investitori è istituzioni di prestitu.

"Great American Hotel Architects"

U mo ottu libru di storia alberghiera presenta dodici architetti chì anu disignatu 94 hotel da u 1878 à u 1948: Warren & Wetmore, Schultze & Weaver, Julia Morgan, Emery Roth, McKim, Mead & White, Henry J. Hardenbergh, Carrere & Hastings, Mulliken & Moeller, Mary Elizabeth Jane Colter, Trowbridge & Livingston, George B. Post è Figlioli.

Altri Libri Publicati:

Tutti questi libri ponu ancu esse urdinati da AuthorHouse, visitendu stanleyturkel.com è clicchendu nantu à u titulu di u libru.

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related

Doppu l'autore

Stanley Turkel CMHS hotel-online.com