Singapore Airlines hà da pruvà 'passaportu COVID-19' nantu à i voli di Londra

Singapore Airlines hà da pruvà 'passaportu COVID-19' nantu à i voli di Londra
Singapore Airlines hà da pruvà 'passaportu COVID-19' nantu à i voli di Londra
  • A compagnia aerea testerà l'applicazione mobile IATA Travel Pass in voli da Singapore à Londra trà u 15 è u 28 di marzu
  • L'app permette à i viaghjatori di creà un ID numericu chì si compone di una fotografia è dettagli di passaportu
  • Se riesce, a linea aerea permetterà l'integrazione di u sistema Travel Pass in l'app mobile di Singapore Airlines

Singapore Airlines hà annunziatu chì testerà l'applicazione mobile Travel Pass di l'Associazione Internaziunale di Trasportu Aereu (IATA), cunnisciuta ancu cum'è "passaport COVID-19" in i voli da Singapore à Londra trà u 15 è u 28 di marzu.

U traspurtadore aduprà una app mobile chì verifica u statutu COVID-19 di i passeggeri, in u quadru di un prugramma pilotu per un passaportu sanitariu chì puderia esse aduttatu in u mondu.

IATAL'applicazione mobile permette à i viaghjatori di creà un ID numericu custituitu da una fotografia è dittaglii di passaportu. ANA i passeggeri seranu invitati à visità una di e sette cliniche participanti in Singapore chì ponu furnisce a certificazione digitale necessaria aduprata da l'app.

I participanti duveranu presentà u so ID digitale, oltre à una copia fisica di i so risultati di test COVID-19, à u personale di check-in prima di esse permessi in aereo. A compagnia aerea hà fatturatu l'app cum'è un modu veloce è cunveniente per archivà i dettagli sanitarii sottolineanu chì i dati sò sicuri è ùn sò micca tenuti in alcuna basa di dati centrale.

Se hè ritenutu successu, u prugramma pilotu permetterà l'integrazione di u sistema Travel Pass in l'app mobile di Singapore Airlines à partesi da a fine di questu annu, cù l'aspettativa chì serà utilizatu per tutti i voli cù u trasportatore.

Singapore Airlines hà lanciatu a prima fase di e so prove di certificazione sanitaria in dicembre. I passeggeri chì viaghjavanu da Jakarta o Kuala Lumpur à Singapore sò stati invitati à riceve test COVID-19 è sò stati poi dati codici QR, chì sò stati presentati à u check-in.

In un comunicatu di stampa chì annuncia a prima fase di i prucessi, a compagnia aerea hà dettu chì i test COVID-19 è e vaccinazioni saranu "una parte integrante" di i viaghji aerei in avanti è chì un novu ID di salute digitale creerebbe una "esperienza più perfetta" per i clienti in mezu à "a nova normalità". In u futuru, Travel Pass puderà ancu verificà u statu di vaccinazione. 

L'Associazione Internaziunale di Trasportu Aereu hà annunziatu in nuvembre chì travagliava nantu à l'app cum'è un modu per riavvia i viaghji internaziunali in mezzu di a pandemia. Diverse compagnie aeree anu digià spressu sustegnu à l'ID digitale, cumprese Qantas Airways, chì hà dettu chì pensa à rende obligatoria a prova di a vaccinazione COVID-19 per tutti i passageri internaziunali chì viaghjanu da è da l'Australia. U U CEO di, Alan Joyce, hà ancu speculatu chì i passaporti di salute digitale diventeranu un requisitu in u mondu.

A decisione di pilotà l'app nantu à i voli à Londra suscitarà probabilmente sopracciglia in u Regnu Unitu, induve ci hè attualmente un dibattitu accanitu nantu à i piani di introduzione di un passaportu sanitariu per i viaghji internaziunali.

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related