ETV 24/7 BreakingNewsShow : Cliccate nantu à u buttone di volumu (in basso à sinistra di u schermu video)
Ultime Notizie Internaziunali Attualità di u Guvernu Ospitalità Attualità in India investimenti News Ricustruisce Tourism Parlà di Turismu Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju Segreti di Viaghju Varie Notizie

U Turismu di l'India hè grata per u succorsu di u guvernu da a crisa di u COVID-19

Turismu in India
scrittu da santu Anil Mathur - eTN India

L'Associazione Indiana di Operatori Turistici (IATO) hà manifestatu a so gratitudine à l'On. Primu Ministru è l'on. Ministru di e Finanze per dà un pocu di sollievu à l'industria di u turismu cumprese i visa senza 5 lakh applicabili finu à u 31 di marzu 2022, ogni volta chì i visa sò aperti.

Print Friendly, PDF è Email
  1. U presidente IATO, u Signore Rajiv Mehra, hà ricunnisciutu u sustegnu di l'On. Ministru di u Turismu durante stu mumentu criticu.
  2. E rimarche sò state ancu fatte da l'on. Ministru di e Finanze in una cunferenza di stampa tenuta stu dopu meziornu, u 28 di ghjugnu di u 2021.
  3. U sollievu furnitu à u settore di u turismu dannighjatu chì include naturalmente operatori turistici è guide turistiche arregistrate.

U Signore Mehra hà dettu ch'ellu spera chì a visa per e-Turismu aprissi prestu è hà fattu appellu à l'On. Primu Ministru chì tutti i visa per una durata di 30 ghjorni devenu esse liberi per tutti quelli chì dumandanu un visa finu à u 31 di marzu 2023.

Mehra hà ancu ringraziatu u guvernu per avè cunsideratu prestiti à tour operator è guide turistiche, ma hà dumandatu à u guvernu di cunsiderà ancu di dà una sola volta finanzii finanziari à tutti i tour operator ricunnisciuti chì puderebbenu esse u 50% di i salarii pagati da i tour operator. -2019 è Rs. 20 lakh (2.5 298,163 USD) per ogni guida turistica ricunnisciuta da u Ministeru di u Turismu / Guvernu di u Statu cum'è una sola volta. 

Mehra spera chì cù a liberazione di u SEIS 2019-20 (Service Esportazioni da l'India Scheme) per l'operatori turistici chì guadagnanu cambi in u settore di i servizii, chì hè in attesa di annunziu guvernamentale, a percentuale pò esse cunsiderata almenu 10 per centu di l'estero scambià guadagni in modo da pudè dà un pocu di supportu à l'operatori turistici per ch'elli sopravvivessinu è rinviviscenu a so attività durante sta situazione stressata è chì i so membri ùn finiscinu micca cum'è tanti vittimi COVID-19 è invece uttene un pocu d'ossigenu in e so imprese è ùn finisce micca in ventilatori.

L'industria di u viaghju è di u turismu in India hà ancu bisognu di un sustegnu cuntinuatu da u guvernu per rinvivisce è stà forte in l'avvene. A Federazione di e Camere di Cummerciu è di l'India di l'India (FICC) I hà raccomandatu chì u turismu indianu deve esse inclusu in a lista concorrente di a Costituzione per chì sia u Centru sia i stati ponu incornicà e politiche turistiche per a crescita di u turismu. Per rinvivisce u turismu dumèsticu, u guvernu deve furnisce un rimbursu di l'impositu finu à rupie 1.5 lakhs per spende per e vacanze naziunali in ligna di u Permessu di Viaghju (LTA).

Oghje in India, per u periodu da u 3 di ghjennaghju 2020, à 4:47 CEST, u 28 di ghjugnu di u 2021, ci sò stati 30,279,331 casi cunfirmati di COVID-19 cù 396,730 morti, cum'ellu hè statu ripurtatu à l'Organizazione Mondiale di a Salute (OMS). À u 19 di ghjugnu 2021, un totale di 276,255,304 dosi di vaccini sò stati amministrati.

#rebuildingtravel

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Anil Mathur - eTN India