ETV 24/7 BreakingNewsShow : Cliccate nantu à u buttone di volumu (in basso à sinistra di u schermu video)
Ultime Notizie Internaziunali Culture Attualità di u Guvernu Ospitalità News Tourism Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju Trending Now Attualità in Uganda Varie Notizie

Uganda Regulamentu di u Cummerciu di a Fauna Salvatica Elettronicamente, Preservazione di u Turismu

Uganda Regulamentu di u Cummerciu di Fauna Salvatica
scrittu da santu Tony Ofungi - eTN Uganda

Oggi, u 29 di lugliu di u 2021, u Ministeriu di u Turismu, di a Fauna Salvatica è di l'Antichità in Uganda hà lanciatu u primu sistema elettronicu di permissione per regulà u cummerciu di animali salvatichi è di i prudutti salvatichi in u paese.

Print Friendly, PDF è Email
  1. Sottu à u tema "Rinfurzà u Regolamentu di u Cummerciu Sostenibile di a Fauna Selvatica", u sistema elettronicu di permissione hà per scopu di cuntrullà u cumerciu ghjuridicu di a fauna salvatica è impedisce u cummerciu illegale di campioni.
  2. Questu hè realizatu per mezu di permessi è licenze elettroniche per u cummerciu (importazione, esportazione è riesportazione) in campioni.
  3. Questi esemplari sò elencati in a Cunvenzione nantu à u Cummerciu Internaziunale in Specie in Periculu di Fauna è Flora Selvatiche (CITES).

L'Uganda diventa avà u primu paese in Africa orientale è l'ottu in u cuntinente africanu à sviluppà un sistema elettronicu di permessi CITES.

U sviluppu di u sistema di permissione elettronicu hè statu finanzatu da u populu americanu sottu u prugramma Agenzia di i Stati Uniti per u Sviluppu Internaziunale (USAID) / Uganda Combating Wildlife Crime (CWC) attraversu a Wildlife Conservation Society (WCS) in cullaburazione cù u Ministeriu di u Turismu, Wildlife and Antiquities.

U lanciu hè statu muderatu da u Duttore Barirega Akankwasah, PhD, Cummissariu à a Conservazione di a Fauna Selvatica è Direttore in carica di u Ministeru di u Turismu di a Fauna Selvatica è di l'Antichità (MTWA), in un format ibridu in linea è fisicu. In presenza eranu u ministru di u Turismu di Fauna Salvatica è Antichità, Onorevule Tom Butime, chì hà presiedutu u lanciu; u so secretariu permanente, Doreen Katusiime; Ambasciatore di i Stati Uniti in Uganda, Ambasciatore Natalie E. Brown; è Capu di a Delegazione Europea in Uganda, Ambasciatore Attilio Pacifici. Haruko Okusu, Capu di u Prughjettu, hà pussutu raprisentà virtualmente u Sicritariatu di a CITES.

Parlendu à l'evenimentu, l'Ambasciatore Brown hà messu in risaltu i prughjetti chì sò supportati da l'USAID per luttà contr'à u cummerciu illegale di fauna salvatica, cumprese l'Unità Canina in a Riserva di Fauna Selvatica Karuma, induve i cani sò addestrati è equipati per intercettà i prudutti salvatichi in a regione. 

L'Ambasciatore Pacifici hà dichjaratu a distruzzione di e fureste, cumprese Bugoma, per a crescita di zuccheru cummerciale da Hoima Sugar Limited è Zoka Forest à i boschi chì a delegazione di l'UE avia visitatu in nuvembre di u 2020 è hà documentatu a distruzzione per via di l'imagine satellitari. A furesta Bugoma hè un habitat per l'endemicu Uganda Mangabey, è a furesta Zoka hè un habitat endemicu per u Scoiattulu Volante. E duie foreste sò state à u centru di e campagne sustenute contr'à i cartelli di rapitori di terreni è elementi currutti in alti uffizii.

Haruko Okusu, secretariatu CITES, hà dettu chì "... i permessi sò unu di i principali strumenti per monitorà u cummerciu di e spezie elencate CITES è critichi per capisce a scala di u cummerciu CITES. U sistema Uganda cerca di assicurà ogni passu di a catena di custodia ".

U duttore Barirega hà datu un cuntestu nantu à a firma successiva di CITES è Uganda cumprese una interpretazione di l'Appendici I, II è III di a Cunvenzione chì elencava e spezie chì offrenu diversi livelli o tippi di prutezzione da sfruttamentu eccessivu.

Ellu disse, cum'è l'Autorità di Gestione CITES, u Ministeru di u Turismu, a Fauna Salvatica è l'Antichità di l'Uganda hà u mandatu di assicurà chì u cumerciu di e CITES è di altre spezie salvatiche sia durevule è legale. Questu hè fattu frà altri mezi per mezu di l'emissione di permessi CITES nantu à raccomandazione di l'Autorità per a fauna selvatica in Uganda per l'animali salvatichi; u Ministeriu di l'Agricultura, l'Industria Animale è a Pesca per i pesci ornamentali; è u Ministeriu di l'Acqua è di l'Ambiente per e piante d'urigine salvatica. Hè l'autorità scientifica CITES chì hà a responsabilità di assicurà chì u cummerciu, in particulare e spezie animali o vegetali, ùn sia micca dannosu per a so sopravvivenza di e spezie in natura.

Finu à avà, Uganda cum'è parechji altri paesi utilizzava un sistema di certificazione è di emissione di permessi basatu in carta, chì pò esse propensu à falsificazioni, piglia più tempu per trattà è verificà, è à l'avventu di COVID-19, u muvimentu di i documenti pò esse un risicu per a trasmissione di e malatie. Cù u sistema elettronicu, vari punti focali CITES è agenzie di ghjustizia ponu verificà istantaneamente un permessu è sparte informazioni in tempu reale nantu à u cummerciu di animali salvatichi. Questu impedisce u cumerciu illegale di animali salvatichi chì minaccia a pupulazione di alcune di e spezie salvatiche più emblematiche cum'è l'elefanti, minendu cusì i rivenuti di u turismu in Uganda è a sicurezza naziunale.

Joward Baluku, ufficiale di a fauna selvatica à u ministeru di u turismu, di a fauna è di l'antichità, hà dimustratu u sistema in linea mostrendu cumu si deve solu cunnettate e so credenziali attraversu un ligame nantu à u situ web di u Ministeriu di u Turismu di a Fauna è l'Antichità chì porta u candidatu à traversu un prucessu di registrazione prima ch'elli sianu validati è certificati.

L'Agenzia di i Stati Uniti per u Sviluppu Internaziunale (USAID) / Uganda Combating Wildlife Crime (CWC) hè una attività di 5 anni (13 di maghju 2020 - 12 di maghju 2025) messa in opera da a Wildlife Conservation Society (WCS) assieme à un consorziu di partenarii cumpresu a Fondazione Africana per a Fauna Selvatica (AWF), a Rete di Conservazione di e Risorse Naturali (NRCN) è u Royal United Services Institute (RUSI). L'ubbiettivu di l'attività hè di riduce a criminalità salvatica in Uganda rinforzendu a capacità di l'intervenuti di CWC per rilevà, dissuadere è perseguite a criminalità salvatica attraversu strette collaborazioni cù agenzie di sicurezza è forze di l'ordine, partenarii di implementazione USAID, cumpagnie di u settore privatu è cumunità chì campanu accantu à e zone prutette.

A Cunvenzione nantu à u Cummerciu Internaziunale di Specie in Periculu di Fauna è Flora Selvatiche (CITES) hè stata firmata u 3 di marzu di u 1973, è hè entrata in vigore u 1u di lugliu di u 1975. A cunvenzione sottumette u cumerciu internaziunale di campioni di spezie selezziunate à l'autorizazione per via di un sistema di licenza. . L'Uganda, parte à a cunvenzione dapoi u 16 d'ottobre di u 1991, hà designatu u Ministeru di u Turismu, di a Fauna Salvatica è di l'Antichità cum'è Autorità di Gestione CITES per amministrà u sistema di licenze è coordinar l'implementazione di a CITES in Uganda. L'Uganda hà ancu designatu l'Autorità Uganda per a Fauna Selvatica; Ministeru di l'Acqua è di l'Ambiente; è u Ministeriu di l'Agricultura, di l'Industria Animale è di a Pesca per esse CITES Autorità Scentifiche per animali salvatichi, piante salvatiche è pesci ornamentali rispettivamente per offre cunsiglii scientifichi nantu à l'effetti di u cummerciu nantu à a cunservazione di e spezie in natura. 

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Tony Ofungi - eTN Uganda

Lascia un Comment