Culture Ospitalità Hotels & Resorts News Tourism Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju USA Breaking News Varie Notizie

Storia di l'Hotel: Libby's Hotel and Baths, New York, NY

Libby's Hotel è Bagni

À a fine di l'anni 1920, u mercatu di scorta era in alza, l'imprese godianu di prufitti record è i sviluppatori stavanu custruendu novi edifici à un ritmu rapidu.

Print Friendly, PDF è Email
  1. E cumpagnie ipotecarie anu cuminciatu à offra tituli garantiti da ipoteche, un novu tippu d'investimentu.
  2. Unu di i novi edifici era u Libby's Hotel and Baths di 12 piani, custruitu in u 1926 à l'angulu di e strade Chrystie è Delancey in u latu inferiore urientale di New York.
  3. Hè statu u primu hotel di lussu tutt'ebreu cun una piscina ornata, una palestra moderna, bagni russo-turchi è sale aperte à tutta a cumunità.

U sviluppatore era Max Bernstein, un immigrante di Slutzk, in Russia, chì ghjunse in New York cù a so famiglia in u 1900 quandu Max avia 11 anni. E strade induve Max hè cresciutu in u latu inferiore urientale eranu piene di venditori di carretti, alcune cù vagoni tirati da cavalli, zitelli chì ghjucavanu à ghjochi di strada è abitanti di a tenuta chì socializavanu nantu à i scalini. Sfurtunatamente, quandu a so mamma Libby hè morta in un annu, Max scappò da casa è hà passatu a notte in un picculu parcu vicinu. In l'anni dopu, Max hà dettu chì u so sognu di custruisce Libby's Hotel à l'angulu di e strade Chrystie è Delancey li hè venutu quella notte.

Dopu à anni di pussede una seria di ristoranti, ognunu chjamatu Libby's, Max hà sappiutu acquistà terreni nantu à u so angulu preferitu induve hà custruitu l'albergu chì hà apertu u 5 d'aprile di u 1926. Max era apparentemente un publicistu di nascita naturale perchè hà investitu un una quantità straordinaria di energia è di soldi in una larga campagna promozionale in i numerosi ghjurnali in lingua Yiddish. U ghjornu d'apertura, u New York Times s'unì à l'altri ghjurnali in a segnalazione di a grande apertura. L'Hotel Libby presentava un spettaculu vestibule di dui piani cun un tettu di gesso riccu culuritu sustinutu da culonne di marmaru scanalatu. L'albergu avia sale di riunione, sale di ballu è dui ristoranti casher. Max hà tenutu eventi di carità è corsi di nuoto per i zitelli di u quartieru.

L'Hotel Libby hà trasmessu da a prima stazione di radiu Yiddish, WFBH (da u cima di u Westest Hotel Majestic) cun animatori famosi, teatru in diretta è luminarii cum'è Sol Hurok, Rube Goldberg è George Jessel. Bernstein ùn hà risparmiatu nisuna spesa, assumendu cum'è direttore musicale Josef Cherniavsky, capimachja di u Jazz Yiddish-American Band è ampiamente cunnisciutu cum'è u Ghjudeu Paul Whiteman. Durante i so primi dui anni, l'albergu paria esse un successu tamantu ma à a fine di u 1928, u tettu cascò.

Un ingordu di novi hoteli avianu apertu in New York. Parechji, per restà solventi, anu cuminciatu à accoglie i Ghjudei, sifunendu a clientela di Max. Max puderia esse statu megliu capace di cumpete se u so statu emutivu ùn era digià in una spirale discendente; u 20 uttobre 1926, a so moglia Sarah hè morta. In un prucessu ghjudiziariu dopu, Max averia tistimuniatu chì u dulore chì hà campatu l'abbandunò incapace di funziunà.

Inoltre, u so creditore primariu era a Cumpagnia Americana di Obligazioni è Ipoteca (AMBAM), un prestatore predatore irreputabile. Ghjustu prima di u crash di a borsa di u 1929, AMBAM hà chjappu in l'albergu è, in una strana girata di u destinu, u sindaco Jimmy Walker hà numinatu Joseph Force Crater, un avucatu cunnessu à Tammany cum'è destinatariu. Sicondu u ghjudice Crater, AMBAM puderia avè avutu cunnuscenza interiore di u pianu di a cità per allargà Chrystie Street. In ogni casu, AMBAM hà avà dichjaratu chì l'albergu valia 3.2 milioni di dollari (dopu avè valutatu Libby's Hotel à solu 1.3 milioni di dollari per a preclusione). Attraversu u duminiu eminente, New York City hà pigliatu a pruprietà è hà pagatu à AMBAM 2.85 milioni di dollari. A cità hà dopu demolitu l'edifizii in u bloccu cumprese Libby's Hotel è Bagni di Max Bernstein.

Ma ci hè ancu di più in a storia. In u 1931, AMBAM hè stata cundannata per un schema simile in quantu à u Mayflower Hotel in Washington, DC. Hè sparitu quattru mesi dopu è ùn hè più statu ritrovu dapoi. Chrystie Street hè stata allargata, a Grande Depressione hè stata installata è infine, u situ hè statu trasformatu in u Parcu Sara Delano Roosevelt da Robert Moses.

Quandu Max Bernstein hè mortu u 13 di dicembre di u 1946, u New York Times necrologu hà scrittu: "Max Bernstein, 57 anni, Una volta Proprietariu di l'Hotel ... Custruitu Edificiu di 3,000,000 XNUMX XNUMX $ in Slums, solu per vede Memoriale à Mamma Razed".

Saria a fine di sta storia affascinante eccettu chì u Pakn Treger * l'articulu riporta a seguita seguente:

A storia di Libby's s'hè svanita in l'oscurità finu à l'estate di u 2001, quandu una sezione di u pavimentu vicinu à l'angulu di e strade Chrystie è Delancey cede, creendu un pozzu. U foru hè cresciutu abbastanza grande per ingolle un arburu sanu è hà cuminciatu à invadisce e strade di a cità è u centru vicinu vicinu in u Parcu Sara Delano Roosevelt. In quelli ghjorni innocenti prima di l'11 di settembre, u sumere paria esse a minaccia più grande di fronte à a bassa Manhattan.

L'ingegneri di a cità ùn cunniscianu micca a causa, allora anu calatu una camera in u viotu. À u so stupore, 22 metri sottu a superficia anu trovu una stanza intatta, cumpleta di libreria. Quandu anu cercatu i registri in l'Archivi Municipali, anu amparatu chì Libby's Hotel stava una volta quì è chì avianu scupertu una stanza in u so sotterraniu. In un New York Times articulu di l'11 di settembre di u 2001, u cumissariu à i Parchi di New York City Henry J. Stern hè statu citatu dicendu: "Mi ramenta Pompei".

À u cuntrariu di Pompei, ùn hè statu fattu nisun tentativu per ghjunghje in a stanza o scavà la. L'ingegneri di a cità anu sceltu di riempialu di stuccatura, seppellendu a stanza è u so cuntenutu misteriosu. Un novu arburu hè statu piantatu, è u parcu hà ripigliatu.

* "Ritz cun un Shvitz" da Shulamith Berger è Jai Zion, Pakn Treger, Primavera 2009

U so novu libru "Great American Hotel Architects Volume 2" hè statu publicatu.

Altri Libri Hotel pubblicati:

• Grandi albergatori americani: pionieri di l'industria hotelera (2009)

• Custruitu per Durà: 100 + Hotel di l'annu in New York (2011)

• Custruitu per Durà: Alberghi 100+ Anni à l'Est di u Mississippi (2013)

• Hotel Mavens: Lucius M. Boomer, George C. Boldt, Oscar di u Waldorf (2014)

• Grandi Albergatori Americani Volume 2: Pionieri di l'Industria Hotelera (2016)

• Custruitu per Durà: Alberghi 100+ Anni à l'Ovest di u Mississippi (2017)

• Hotel Mavens Volume 2: Henry Morrison Flagler, Henry Bradley Plant, Carl Graham Fisher (2018)

• Great American Hotel Architects Volume I (2019)

• Hotel Mavens: Volume 3: Bob è Larry Tisch, Ralph Hitz, Cesar Ritz, Curt Strand

Tutti questi libri ponu esse urdinati da AuthorHouse visitendu www.stanleyturkel.com è cliccendu nantu à u titulu di u libru.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Stanley Turkel CMHS hotel-online.com

Lascia un Comment