ETV 24/7 BreakingNewsShow : Cliccate nantu à u buttone di volumu (in basso à sinistra di u schermu video)
Ospitalità Hotels & Resorts News Tourism Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju Trending Now USA Breaking News Varie Notizie

L'Hotel Pennsylvania in Manhattan succombe à COVID-19

Addiu Hotel Pennsylvania

Un hotel emblematicu in a cità mediana di Manhattan chjude e so porte per sempre. L'Hotel Pennsylvania ùn riaprirà micca, succumbendu à a pandemia COVID-19 di questu annu passatu è anni evitendu strettamente u bloccu di tagliu. U quartu più grande hotel di New York era ben situatu, ghjustu di fronte à Madison Square Garden è Penn Station, chì ne face una tappa naturale è à bon pattu per i viaghjatori è i cuncerti.

Print Friendly, PDF è Email
  1. L'hotel hè statu custruitu da Pennsylvania Railroad è dopu acquistatu da Statler Hotels, diventendu l'Hotel Statler.
  2. L'albergu hè statu ribattizatu dopu avè statu vendutu à Conrad Hilton in u 1954 quandu hè diventatu The Statler Hilton è poi cambiatu in u New York Statler dopu avè statu vendutu in u 1979.
  3. Uni pochi di più cambiamenti di pruprietariu cambianu u so nome in New York Penta, solu per finisce finalmente in a so metamorfosi finale torna à l'Hotel Pennsylvania.

L'Hotel Pennsylvania hè statu custruitu da a Ferrovia di Pennsylvania è gestitu da Ellsworth Statler. Hè stata aperta u 25 di ghjennaghju di u 1919 è hè stata cuncipita da William Symmes Richardson di l'impresa McKim, Mead & White, chì hà ancu cuncipitu a Stazione originale di Pennsylvania situata di punta à a strada.

Statler Hotels, chì avia gestitu a Pennsylvania dapoi a so custruzzione, hà acquistatu a pruprietà diretta da a Ferrovia di Pennsylvania u 30 di ghjugnu di u 1948, è l'anu ribattezzatu Hotel Statler u 1u di ghjennaghju di u 1949. Tutti i 17 hotel di Statler sò stati venduti à Conrad Hilton in u 1954 è l'albergu hè diventatu The Statler Hilton in u 1958. Hà operatu sottu stu nome finu à u 1979, quandu Hilton hà vindutu l'hotel à u sviluppatore William Zeckendorf, Jr., per 24 milioni di dollari. L'albergu hè statu ribattizatu u New York Statler è hè stata gestita da Dunfey Family Hotels, una divisione di Aer Lingus. L'albergu hè statu vendutu torna per 46 milioni di dollari in aostu 1983. Un interessu di 50% hè statu compru da Abelco, un gruppu d'investimentu cumpostu di sviluppatori Elie Hirschfeld, Abraham Hirschfeld è Arthur G. Cohen, cù l'altru 50% compratu da a catena Penta Hotels , una joint venture di British Airways, Lufthansa è Swissair. I novi pruprietarii anu rinominatu l'hotel Penta di New York è anu fattu una ristrutturazione massiccia. In u 1991, i partenarii di Penta anu compru a participazione di a catena in l'albergu è l'anu restituita à u so nome originale, Hotel Pennsylvania.

Ci hè una bella quantità di storia in questu hotel enormu, in particulare u "Pennsylvania 6-5000" di l'Orchestra Glenn Miller. Finu à u principiu di maghju 2021, pudete sempre chjamà 212-PE6-5000, è sente u ritornu "Pennsylvania 6-5000" prima di cunnette vi à un operatore. Hè statu l'usu più longu di un numeru di telefunu in New York. Dapoi u mumentu chì avete chjamatu l'hotel, a musica è a storia vi invitanu à ricurdà a grande tradizione di l'Hotel Pennsylvania.

U Café Rouge era à l'origine u ristorante principale di l'Hotel Pennsylvania. Hà servitu da discoteca per parechji anni, ma oghje funziona cum'è un locu separatu da l'hotel interamente, cum'è un spaziu polivalente. Hè l'unicu spaziu in l'albergu chì hà scappatu alterazioni significative durante a ristrutturazione massiccia di l'anni 1980 di u bastimentu.

À a fine di l'anni 1930 è à l'iniziu di l'anni 1940, U Café Rouge avia una cunnessione remota di big band à a Rete Rossa NBC (dopu à u 1942, a Rete Radio NBC) è hè diventatu cunnisciutu per i spettaculi in diretta tenuti in l'internu. Parechji artisti anu sunatu à u Café - cum'è i Fratelli Dorsey, Wood Herman, Count Basie, Duke Ellington è The Andrews Sisters.

Una sera di nuvembre di u 1939, mentre à mezu à un impegnu à longu andà in modu regulare à u Café Rouge, u capimachja Artie Shaw abbandunò u tribunale trà i gruppi è hà decisu d'avè avutu abbastanza di l'affari di a banda è di tuttu u publicu di esse diventatu, in un annu è mezu, u capimachja di a big band più pupulare di u paese. Shaw hà essenzialmente abbandunatu a so propria banda in situ, l'attu ubligendu u New York Times à cummentà in un editoriale.

Durante u 1940-42, l'Orchestra Glenn Miller hà ancu ripetutu prenotazioni à longu andà in a stanza durante i trè anni di u più altu prufilu di Miller cum'è capimachja. L'orchestra di Miller trasmessa da u Café; alcuni sò stati registrati da RCA Victor. L'orchestratore principale di Shaw da u 1937 à u 39, Jerry Gray, hè statu subitu assuciatu da Miller cum'è arrangiatore di staff quandu Shaw abbandunò a so banda; hè statu durante l'ingaghjamentu di Miller di 1940 in l'albergu chì Gray hà scrittu a melodia "Pennsylvania 6-500" (cù i testi dopu aghjustati da Carl Sigman) chì hà fattu usu di u numeru di telefunu di l'Hotel, 212-736-5000, chì era u telefunu di New York numeru in usu continuu u più longu, a banda di Les Brown, cù a so vocalista Doris Day, hà presentatu a so canzone "Sentimental Journey" à u Café in nuvembre di u 1944.

A Cummissione di Priservazione di i Punti di Rifarenza di New York hà rivisatu u Café Rouge per u statutu di riparazione nantu à a basa di documenti di valutazione creati da l'Hotel Pennsylvania Preservation Society (ex Fundazione Save Hotel Pennsylvania). U 22 d'ottobre di u 2010, u Caffè hè statu rifiutatu cum'è candidatu per u marcatu, probabilmente perchè u prugettu 15 Penn Plaza hè statu appruvatu è l'alterazioni moderate, ma micca distruttive di l'internu dapoi a so custruzzione. U prugettu 15 Penn Plaza averia inclusu a demolizione di u Café.

A maiò parte di a dicurazione interiore originale ferma intatta. A fundazione è u tettu à travi è altri dettagli architettonichi fermanu, ancu se tutta a stanza, è ancu u tettu, sò stati dipinti in biancu. Numerosi eventi da a 2013 New York Fashion Week sò stati tenuti in u Café Rouge.

In u 2014, u Café Rouge hè statu cunvertitu in un campu di pallacanestro interiore cunnisciutu cum'è Terminale 23, per commemorà u lanciu di u Melo M10 da a divisione Jordan Brand di Nike. Offre una facilità per i ghjovani è i ghjucatori di u liceu.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Stanley Turkel CMHS hotel-online.com

Lascia un Comment

1 Comment

  • Assai tristu di vedelu vicinu, sò andatu à parechji seminarii medichi quì in l'ultimi 35 anni. Hè un locu di riunione per noi dapoi 50 anni.