Attualità di l'Argentina Ultime Notizie di Viaghju Culinary Culture Attualità in Francia News populu Shopping Tourism News di Filu di Viaghju Vini è Liquori

U Vinu Lega e Catene cù i Rothschild: Inserisci New CARO

LR - Dr. Nicolás Catena è u Barone Eric de Rothschild

Sentitevi liberi di chjamami un snob di vinu! Quandu notu chì un vinu hè pruduttu da una cullaburazione trà i Baroni di Rothschilds di u Domaine (Lafite) è a dinastia di a famiglia Argentina Catena - scuzzulu a mo nebbia cerebrale indotta da COVID è ne notu, postu chì entrambe e famiglie occupanu u cummerciu di u vinu dapoi u 1800s.

Print Friendly, PDF è Email
  1. I Rothschild anu sviluppatu interessi in vigni al di là di a Francia dapoi decine d'anni.
  2. A relazione cù i Catenas è u so Malbec hà iniziatu in u 1999, circa 11 anni prima (1988), postu chì i Rothschild anu acquistatu Vina Los Vascos in Cile.
  3. In u 2008, in cuuperazione cù u CITIC cinese, i Rothschild anu iniziatu un vignetu in Penglai, in Cina, situatu à poca distanza da Penglai in u centru di una zona prutetta di 377 ettari.

Ciò chì hè nutatu è notevule nantu à a relazione cù l'impresa Catena hè chì Jancis Robinson ricunnosce Nicolas Catena Zapata, "... cù mette i vini argentini nantu à a mappa di u mondu". Larry Stone di a Fundazione James Beard hà stabilitu chì Nicolas Catena Zapata hè in a listessa lega chì Robert Mondavi in ​​u sviluppu di a scena vinicola Napa, "inspirendu una regione sana à luttà per un livellu più altu di qualità ..."

A marca "Caro" hè un mischju di i dui nomi di famiglia - Catena è Rothschild è l'infusione di sapè Rothschild, finanziamentu, marketing è altri investimenti hà permessu à i vini Catena di passà à un altru livellu è per l'organizazione di fà u "più eleganti vinu da l'Argentina»(Laura Catena).

Fighjendu in daretu. Avanzendu

L'Argentina vende solu un quartu di i so vini à l'internaziunale. U paese hè u primu produttore di vinu in l'America Latina è u quintu più grande di u mondu. A regione viticola, in e valli di a Muntagna Andina, hè spessu paragunata à a Napa Valley in California. E pruvince di Mendoza è San Juan, centru viticulu di u paese, sò rinumate à livellu internaziunale per Malbec, è ancu per Bonarda, Syrah è Cabernet Sauvignon. Hè interessante nutà chì Malbec era una volta un vinu impurtante in Bordeaux finu à chì e malatie è i parassiti anu purtatu à a calata di l'uva. A varietà Bordelaise hè stata purtata in Argentina da i Francesi à a mità di u 1800 induve hè stata felice. Nisunu di i prublemi chì anu culpitu di u Malbec francese ùn esiste micca in e muntagne andine, postu chì i vigni argentini sò piantati sopra à a linea induve i bachi ùn si ponu spannà è l'altipiani muntagnoli furniscenu una grande quantità di luce solare ininterrotta è putente.

L'industria vinicola argentina hà ricevutu un trattamentu particulare da u guvernu naziunale chì l'insuleghja da u caos ecunomicu attuale in u paese. U guvernu hà decisu chì e cantine devenu esse permesse di operà postu chì a vinificazione hè una "attività essenziale" chì permette à a maiò parte di e cantine di travaglià senza interruzzione in tutta a pandemia.

U bloccu hà aumentatu u cunsumu di vinu in u paese mostrendu una crescita di 7 per centu annantu à u 2019 quandu e vendite di vinu eranu à circa 8.83 milioni di ettolitri, mentre 8.4 milioni di ettolitri sò stati registrati in u 2018. Da ghjinnaghju à aostu di u 2020 a vendita di vini hà righjuntu 6.21 milioni di ettolitri. In una basa per persona, in 2019, u cunsumu per capita di vinu in Argentina era di 19.5 litri per persona, da 18.0 litri per persona registratu un annu prima. Questu certamente hà fattu felici i vignaghjoli chì l'Argentina vende solu un quartu di u so vinu fora di u paese. L'esportazione di u vinu hè crisciuta di 21 per centu da ghjinnaghju à nuvembre paragunatu à una calata glubale di quasi 6 per centu (Instituto Nacional de Vitivinicultura).

A famiglia Catena hà pigliatu pienu valore à st'esenzione (in qualità di pruduttore alimentariu) è à l'iniziu di Covid (u 20 di marzu di u 2020) u persunale hà messu maschere è guanti è si n'andò in i vigni per raccoglie l'uva restante di una racolta straordinaria.

Ciò chì hè stata una tragedia per altre parti di l'Argentina hè diventata una sperienza pusitiva per Caro u primu aprile, Drinks International, hà annunziatu chì Catena Zapata hè stata vutata a marca di vinu più ammirata di u mondu (1) da un gruppu internaziunale di cumpratori di bevande è esperti di vinu , cumpresi prufissiunali di u vinu di 2020 paesi sfarenti.

Da vicinu è Persunale

Dapoi u principiu di u XXu seculu (20), a cantina Catena hè cunnisciuta per u fattu chì Malbec abbandunassi u sustegnu di a vita è chì hà ricunnisciutu u valore di i terroir d'altitudine estrema in e piaghje andine di Mendoza, in Argentina.

Nicolas Catena, u vignaghjolu di a terza generazione di famiglia, hè statu u primu argentinu à esportà una buttiglia di Malbec di qualità mundiale cù u labellu Catena. Oghje ellu è a so figliola Dr. Laura Catena cuntinuanu à allargà a portata di i so vini Caro. U vignaghjolu capu, Alejandro Vigil hè andatu à Catena Zapata in u 2002

I Vigneti Andrianna sò quasi 5000 piedi d'altitudine è cunnisciuti cum'è u Grand Cru di u Sudamerica.

L'altitudine più alta incuraghjenu l'uva Malbec per avè acidezza aumentata è per quessa sò più freschi in gustu. E pelli più spesse creanu uva assai cuncentrata è sapurita, dendu vini opulenti. Postu chì Malbec hè corposu, vivu è pienu di frutti, a struttura è u caratteru raffinatu di u Cabernet Sauvignon cumplimenta è valurizeghja u vinu finale.

A varietà unica prodotta da Caro hè Aruma cù l'altri vini sò mischiati di dui uva, Malbec (putenza d'imballu, audacia è fruttu), è Cabernet Sauvignon (struttura chì cuntribuisce è sofisticazione).

Tutti l'uva per i vini Caro sò cugliati à a manu è classificati à a manu prima di sbulicà è sfracicà eliminendu a pussibilità di uva guastata è di steli tannichi per entra in u mischju, creendu l'ambiente perfettu per un vinu suttu è delicatu.

I Vini

•             Bodegas Caro Aruma (notte: lingua nativa indiana Mendoza) 2019. 100 per centu Malbec da Valle de Uco (Altamira, El Peral è San Jose). Sguassatu.

Nome sceltu cum'è simbulu di l'aria di muntagna scura è pulita estrema di e notte andine. Fermentatu in serbatoi in acciaio inox è invechjatu in serbatoi di cimentu chì mantenenu u vinu à una temperatura custante. L'uva Malbec hè ghjunta in Argentina grazie à un agronomu francese chì hà nutatu l'uppurtunità per u viticulu di cresce cù successu in l'ambiente d'altitudine di Mendoza (1868).

L'ochju nota lamponi rossi scuri mentre u nasu trova more, pepe neru, prugne, frutti rossi, un pizzicu di spezia (chì hè bellu), è viole. Palatinu piacevule, stu vinu furnisce mirtilli, mirtilli, è qualchì tanninu. Cunsiderate una sperienza autentica di gustu Malbec. Apertu uni pochi d'ore prima chì i sips cumincianu quandu si apre è generosamente furnisce una deliziosa esperienza in bocca. Aghjustate cù un furmagliu turchinu turchinu o un pollu barbecue.

•             Bodegas Caro Amancaya (Andes fiore di muntagna) 2018. 70 per centu Malbec, 30 per centu Cabernet Sauvignon. L'uva hè colta da parcelle uniche di vechje vigne in Lujan de Cuyo, è Altamira. In Lujan l'uva hè cultivata in strati alluvionali di terrenu, di petra è di ghiaia; in Altamira, i vigneti sò situati à 100m sopra u livellu di u mare annantu à l'anticu lettu alluviale di u fiume Tunuyan. Postu à maturà in botte di rovere (20 per centu novu) per 12 mesi creendu tannini assai fini. I barili sò fatti da Lafite Rothschild in Francia. A prima annata per stu vinu hè stata 2003. Hè cunsideratu chì stu vinu hà una "identità argentina è un stile Bordeaux" (Lafite.com).

L'appellu à l'ochji face di questu un vinu à vena si u rubinu russu hè a vostra preferenza di culore. Cum'è piacevule à u nasu u vinu presenta cacao, fichi, frutti rossi è cannella è infine in bocca frutti neri cù a quercia in un rolu di sustegnu. Ore aperte (o ghjorni) prima di beie - più aria riceve, megliu dà gustu è cumplessità. Accoppiate cù Barbecue, costole, salsiccia o costine d'agnellu

•             Bodegas Caro 2017. 74 per centu Malbec, 26 per centu Cabernet Sauvignon. Invechjate un minimu per 1.5 anni in barili, 80 per centu novu.

Piantà! Duvete gode di u bellu culore viulettu scuru di stu vinu. Dopu, lasciate chì u vostru nasu fessi u so travagliu ... truvendu un mischju d'odori chì suggerenu lamponi, pepe neru, viole, chiodi di garofanu è riccu cioccolatu fondu. I tannini dolci accarezzanu u palatu è si combinanu deliziosamente cù una acidità rinfrescante. A vostra bistecca à a griglia vi ringrazierà per u so novu amicu.

Stu vinu hà una pruduzzione limitata è micca sviluppatu ogni annu. Hè scarsa perchè vene da una suddivisione specifica di u terru. E muntagne è a pioggia sò scarse in Mendoza allora quandu piove - hè assai pesante, è u tarrenu ùn hè micca preparatu per assorbe tutta l'acqua creendu fiumi chì scorrenu finu à l'Ande. I fiumi di l'ultimi seculi anu creatu fanatichi alluvionali chì entranu in u fiume, è i fanatichi anu terreni sfarenti chì rendenu impurtante a cunniscenza di u terrenu. L'uva Caro cresce in vigneti in spazi unichi creati da u sottosuolu. Queste uve crescenu in un terrenu calcariu, chì hè calcariu, calcariu riccu in calciu. U vinu hè invechjatu in botte prima di l'imbuttigliatura.

© Dr. Elinor Garely. Questu articulu di copyright, cumprese e foto, ùn pò micca esse ripruduttu senza permessu scrittu da l'autore.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Dr. Elinor Garely - speciale per eTN è editore in capu, wine.travel

Lascia un Comment