IATA: Troppu cumplessità in u modu di riapertura di i cunfini

Ci sò e cundizioni cumplesse imposte da i 46 stati chì necessitanu testi di pre-partenza

  • Vintiquattru accettanu solu e prove PCR 
  • Sedici ricunnoscenu i testi antigeni (di i quali trè richiedenu PCR in certe circustanze)
  • Vintu stati furniscenu esenzioni da esigenze di prova per i viaghjatori recuperati COVID-19, ma in condizioni diverse è cun ugualmente poca consistenza nantu à cume dimostrà l'infezione precedente 
  • Trenta trè stati esentanu i minori da e prove, ma senza alcuna consistenza in quantu à l'età è, in certi casi, regule diverse se u minore hè accumpagnatu da un adultu vaccinatu 
  • A finestra di tempu di prova varia largamente, cumprese specificazioni per tippu di test

«A situazione hè un disordine. Stalla a ripresa. L'armunizazione cumpleta hè improbabile. Ma alcune pratiche megliu simplici chì i viaghjatori ponu capisce devenu esse realizabili ", hà dettu Walsh. 

E misure necessitanu strategie di tramontu 

E misure COVID-19 ùn devenu micca esse permesse di diventà permanenti. "E misure devenu esse in postu solu per u tempu chì sò necessarie-è micca un ghjornu di più. Cum'è a femu cù parechje normative di sicurezza, sò necessarii periodi di revisione definiti. Inutili, cum'è l'avemu dettu dopu à u 9.11, e misure ben intenzionate puderebbenu stà in postu assai dopu ch'elli sianu necessarii, o esse diventati obsoleti tecnulugicamente o scientificamente ", hà dettu Walsh. 

A riapertura sicura di e fruntiere hè nantu à l'agenda di l'Organizazione Internaziunale di l'Aviazione Civile (ICAO) High Level Conference (HLCC) nantu à COVID-19. «U risultatu u più impurtante chì l'ACCA HLCC puderia uttene hè di purtà un impegnu da i Stati per riduce a cumplessità in evoluzione. U sicondu successu più impurtante seria a ricunniscenza chì duvemu turnà à a normalità è a produzzione di guida armonizata nantu à cumu fà, cumprese a tramutazione di e misure ", hà dettu Walsh. 

Digitalizazione 

Hè ancu chjaru chì e credenziali di salute digitale - documentazione di vaccinazione o di statutu di prova - seranu necessarie quandu e fruntiere riaperanu. L'esperienza ancu à i bassi livelli d'oghje di u viaghju ci dice chì ci serà un caosu in l'aeroporti se appughjemu nantu à i prucessi cartarii.

«L'Europa hà fattu un bon principiu. U Certificatu COVID Digitale di l'UE (EU DCC) hè un standard efficiente è affidabile per registrà u test è u statutu di vaccinazione. Se i guverni cercanu un standard da seguità, questa hè a nostra raccomandazione. È sì i guverni cercanu una soluzione pronta per gestisce e credenziali sanitarie di viaghju aduprendu e-porte, IATA Travel Pass hè una soluzione. Indipendentemente da l'usu di u guvernu, una soluzione automatizata hè essenziale per e compagnie aeree. Hanu bisognu di gestisce a verificazione di a documentazione aduprendu check-in automatizzati. In casu negativu, i tempi d'attesa di l'aeroportu è a congestione aumenteranu à misura chì i volumi di viaghju aumentanu. Dopu assai testi, hè bellu di vede IATA Travel Pass entrà in operazioni regulare ", hà dettu Walsh. 

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per più di 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginale di l'Europa. Li piace à scrive è copre a nutizia.

Lascia un Comment

eTurboNews | eTN