Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Caraibi Attualità di u Guvernu Ospitalità Ultime Notizie in Giamaica News Ricustruisce Tourism Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju News di Filu di Viaghju

U Ritornu di TUI in Giamaica Serà un Big Game Changer

TUI volta in Giamaica
scrittu da santu Linda S. Hohnholz

Giamaica Ministru di u Turismu, Onorevole Edmund Bartlett, crede chì u ritornu previstu di TUI, a più grande sucietà turistica di u mondu, in Giamaica serà un cambiamentu di ghjocu per u settore turisticu chì avanza.

Print Friendly, PDF è Email
  1. Si prevede chì TUI ripartissi i voli à l'isula di Giamaica in pochi ghjorni.
  2. Questu elimina l'incertezza chì hà cunfruntatu a Giamaica da u mercatu di u RU, chì hè unu di i so più grandi mercati fonte per i viaghjatori.
  3. A compagnia aerea purtarà circa sei voli à settimana, furnendu da 1,800 à 2,000 posti. In 2019 TUI hà purtatu 11.8 milioni di passeggeri aerei in u mondu.

L'annunziu di u ritornu di TUI seguita u A decisione di u guvernu britannicu di levà u so cunsigliu contr'à tutti i viaghji non essenziali in Giamaica.

Si prevede chì TUI ripartissi i voli versu l'isula in pochi ghjorni, dopu à avè li sospesi in Aostu per via di i cunsiglii da u Guvernu di u RU à i residenti contr'à i viaghji micca essenziali in l'isula per via di a minaccia COVID-19, chì hà fattu un colpu maiò à turisimu.

U ministru Bartlett hà descrittu a decisione di TUI di ripiglià i voli in Giamaica cum'è "nutizie di benvenuta per a nostra industria turistica chì ripiglia da a caduta mundiale causata da a pandemia COVID-19". Ellu disse: "Questu hà eliminatu l'incertezza chì ci hà cunfruntatu da u mercatu di u RU, chì hè unu di i nostri più grandi mercati fonte per i viaghjatori".

Ministro Bartlett: A stretta aderenza à i protocolli COVID-19 chjave per u successu ritornu di a crociera
Ministru di u Turismu in Giamaica Hon. Edmund Bartlett

U ministru Bartlett hà dichjaratu chì "u ritornu di TUI serà un cambiamentu di ghjocu perchè stimulerà un flussu cuntinuu di visitatori da u Regnu Unitu da u quale dipendenu assai pruprietà lucali è partenarii turistici. Dunque, l'impattu ecunomicu serà significativu micca solu per u turismu ma ancu per l'ecunumia più larga ". 

Hà aghjustatu chì "i voli TUI riprenderanu finu à u prossimu weekend cù a compagnia aerea chì porterà circa sei voli à settimana, chì furnisce 1,800 à 2,000 posti. Circhemu qualchì notte di 10,000 stanze in alberghi cù una tremenda spin-off per l'alloghju è altri sottusettori, in particulare l'attrazione è u trasportu, chì significa impiegu per più travagliadori è i vantaghji ecunomichi per e so famiglie ". 

U ministru Bartlett hà dettu: "Cù TUI avà tornatu à u calendariu, U turismu di a Giamaica a ricuperazione hè in traccia di ritruvà u terrenu persu è ci mette più vicinu à u ritornu à i numeri record pre-COVID ".

In 2019 TUI hà purtatu 11.8 milioni di passeggeri aerei in u mondu. Hè u primu gruppu turisticu mundiale. U vastu portafogliu riunitu sottu à l'umbrella di u Gruppu hè custituitu da forti operatori turistici, circa 1,600 agenzie di viaghji è portali in ligna, cinque compagnie aeree cù circa 150 aerei, circa 400 hotel, circa 15 cruise liners è parechje agenzie entranti in tutte e destinazioni di vacanze principali in u globu . Copre tutta a catena di valore turistica sott'à un tettu.

#rebuildingtravel

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Linda S. Hohnholz

Linda Hohnholz hè stata a redattore in capu di eTurboNews per parechji anni.
Li piace à scrive è face attenzione à i dettagli.
Hè ancu incaricata di tuttu u cuntenutu premium è di i comunicati stampa.

Lascia un Comment