ETV 24/7 BreakingNewsShow : Cliccate nantu à u buttone di volumu (in basso à sinistra di u schermu video)
Nutizie Associazioni Ultime nutizie europee Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Viaghju d'impresa Culinary Culture spettacoli News di Moda Health News Music News populu Ricustruisce Responsibili Securità Tourism News di Filu di Viaghju Vini è Liquori

A vita notturna in u mondu face lentamente un ritornu

A vita notturna di u mondu torna pianu pianu.
A vita notturna di u mondu torna pianu pianu.
scrittu da santu Harry Johnson

Ùn ci hè dubbitu chì u denominatore cumunu trà i paesi in u mondu è a so presa di riapertura di a vita notturna, hè sia di mostrà a prova di vaccinazione, riposu negativu precedente, o avè passatu COVID-19 prima.

Print Friendly, PDF è Email
  • I locali di vita notturna in u mondu sò lentamente cuminciati à ripiglià a so attività normale.
  • Dopu à quasi dui anni di chjusura per via di COVID-19, i nightclubs finalmente riaprenu cù una capacità limitata. 
  • Ancu s'è i frequentatori di u club tornanu nantu à e piste di ballu, a strada di a ricuperazione ecunomica per l'industria in u mondu hà sempre una longa strada da fà.

A causa di u prucessu di vaccinazione è di a migliione di i numeri di covid in a maiò parte di i paesi di u mondu, ùn ci hè dubbitu chì i locali di vita notturna cumincianu à ripiglià a so attività normale. Alcuni di i paesi chì anu riapertura cumplettamente o parzialmente sò per esempiu Stati Uniti, Regnu Unitu, Francia, Germania, Grecia, Portugallu, Svizzera, Danimarca, Croazia, Austria, Pulonia, Repubblica Ceca, Australia, Emirati Arabi Uniti, Cina, India, Singapore è Spagna.

Dopu, italia hà riaperto i discoteche da l'11 d'ottobre cù 50% di capacità interna è 75% di capacità esterna. L'ingressu hè sottumessu à mostrà u "Pass Verde" cum'è prova di doppia vaccinazione, una prova negativa recente, o prova di ricuperazione, è e maschere ùn sò micca obbligatorie nantu à a pista di ballu.

Maurizio Pasca, presidente di SILB-FIPE è di l'Europeu notturna Associazione, aghjusta, "Dopu à quasi dui anni di chjusu per via di COVID-19, i nightclubs finalmente riaprenu cù una capacità limitata. In Italia, simu felici di turnà à u travagliu, ma sentimu ancu a necessità di reinventà e nostre imprese per avvicinà l'alimentazione è l'intrattenimentu è adattà à e dumande attuali è future è i cambiamenti chì COVID hà purtatu ".

Qualchi ghjorni prima di l'Italia, l'8 d'ottobre in Spagna, Ibiza è Barcellona anu riapertura, cù u requisitu di avè u Certificatu COCID-19 digitale di l'UE, mentre chì Madrid hà riapertura più di 4 mesi fà. In u casu di Ibiza, a capacità di u locu hè limitata à u 75%, i locali devenu chjude à 5 AM è e maschere in piste di ballu sò obbligatori. Per d 'altra banda, in Barcellona, ​​a capacità hè limitata à u 80% è l'usu di maschere hè ancu obligatoriu, è a pista di ballu ùn permette micca di beie nè di manghjà.

Da tandu, alcune di e discoteche INA Gold Member in Ibiza anu riapertura dopu à quasi 2 anni di chjusi cum'è DC-10 è Octan Ibiza. Altri Membri Gold cum'è O Beach Ibiza è Ibiza Rocks anu ancu riapertura stu veranu durante u ghjornu cù restrizioni specifiche di capacità. Amnesia Ibiza organizerà a so festa d'apertura è di chiusura in ghjorni consecutivi stu weekend cù parechji artisti internaziunali di fama mondiale cunfirmati.

Jose Luis Benitez, presidente di l'INA è Manager di Ocio de Ibiza hà dichjaratu: "Semu assai felici di a riapertura di a vita notturna è travagliemu per una stagione 2022 sicura è piacevule in Ibiza. Vulemu ringrazià i locali per a so pacienza è a so vuluntà di rispettà e restrizioni obbligatorie è vulemu ricurdà à i club chì a pandemia ùn hè micca finita è esse rispunsevuli ".

In u casu di l'Ushuaïa Ibiza Beach Hotel, un altru membru d'oru di l'INA, hà tenutu a so nova sperienza Palmarama organica pensata per dà un gustu di l'isula bianca in un ambiente più intima. Dapoi Ushuaïa hà annunziatu una nova residenza in White Beach Dubai, chì dura 11 date in u lussuosu locu, cuminciendu oghje cù un titulu stabilitu da u capu di Crosstown Rebels, Damian Lazarus. Altri nomi cunfirmati per a serie include Andrea Oliva, ARTBAT, Nicole Moudaber, Tale of Us, Jamie Jones, Joseph Capriati, Black Coffee è Maceo Plex.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginariu d'Europa. Gode ​​di scrive è di copre e nutizie.

Lascia un Comment