Corsica SCIACCA Aviation Ultime nutizie europee Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Viaghju d'impresa Attualità di u Guvernu News populu Ricustruisce Responsibili Tourism Trasporti Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju News di Filu di Viaghju Trending Now USA Breaking News

A riservazione di u volu versu i SUA si alza

E prenotazioni di volu per i Stati Uniti aumentanu.
E prenotazioni di volu per i Stati Uniti aumentanu.
scrittu da santu Harry Johnson

E prenotazioni di volu à i Stati Uniti anu aumentatu dopu à dui annunzii chì a destinazione riaperta à i viaghjatori stranieri vaccinati in Novembre.

Print Friendly, PDF è Email
  • U primu piccu era per viaghjà immediatamente dopu a rilassazione di e restrizioni durante a settimana chì principia l'8 di nuvembre.
  • U sicondu piccu era in Natale, ottene u 16% di e riservazioni durante a settimana di Natale è u 14% a settimana prima.
  • Un forte aumentu di e prenotazioni in i Stati Uniti per u periodu di Natale hè previstu in e prossime settimane.

Una nova ricerca revela chì e prenotazioni di volu à u USA anu aumentatu dopu à dui annunzii chì a destinazione riapertura à i viaghjatori stranieri vaccinati in Novembre. À a mità d'ottobre, e prenotazioni settimanali anu superatu u 70% di i livelli pre-pandemici.

U primu annunziu hè statu fattu u 20th Settembre, quandu a Casa Bianca hà dettu chì i visitori da u Regnu Unitu, l'Irlanda, i 26 paesi Schengen, Cina, India, Sudafrica, Iran è Brasile seranu permessi di entre USA, senza esse sottumessi à a quarantena, sempre chì sò stati vaccinati cumpletamente. Chì hà causatu una reazione immediata, cù e prenotazioni settimana à settimana da u Regnu Unitu chì saltanu 83%, da u Brasile saltendu 71%, è da u RU. EU saltà 185%! 

U secondu annunziu hè statu fattu u 15th Ottobre, quandu l'assistente di stampa di u presidente di i Stati Uniti, Kevin Munoz, hà chjamatu 8th Nuvembre cum'è e restrizioni di data seranu rilassate. E prenotazioni di settimana à settimana sò ancu aumentate, saltendu 15% da u Regnu Unitu, 26% da l'UE è 100% da u Brasile.

Fighjendu a distribuzione di e riservazioni cunfirmate, per l'arrivu in nuvembre è dicembre, da quelli trè mercati fonte (Brasile, EU è u Regnu Unitu), ci eranu duie cime chjaru. U primu piccu era per viaghjà immediatamente dopu a rilassazione di e restrizioni durante a settimana chì principia l'8th Nuvembre, ottene u 15% di e riservazioni. U sicondu piccu era in Natale, ottenendu 16% di e riservazioni durante a settimana di Natale è 14% a settimana prima.

Queste dati mostranu una volta di più l'enorme dumanda di viaghjà. Immediatamente a ghjente hà intesu dì ch'elli seranu permessi di visità USA novu; anu riservatu; è una proporzione sustanziale riservata per vulà appena puderanu.

Hè ancu interessante di nutà chì e riservazioni sò cullate più altu quandu una data specifica hè stata data. Chì ùn hè micca sanu surprisante per dui motivi. Prima, a certezza di una data specifica inspira fiducia.

Siconda, quelli chì vulianu viaghjà prima di a fini di nuvembre ùn puderanu micca permette di fà un impegnu finu à ch'elli sapianu sicuru chì puderanu viaghjà quandu vulianu. Un forte aumentu di e prenotazioni in i Stati Uniti per u periodu di Natale hè previstu in e prossime settimane.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginariu d'Europa. Gode ​​di scrive è di copre e nutizie.

Lascia un Comment