ETV 24/7 BreakingNewsShow : Cliccate nantu à u buttone di volumu (in basso à sinistra di u schermu video)
Ultime nutizie europee Ultime Notizie Internaziunali Attualità di u Guvernu investimenti Attualità in Italia News populu Trending Now

G20 Roma Summit: Conferenza di stampa di chiusura u 31 ottobre 2021 tenuta à a Nuvola

U G20 in Roma hè appena finitu cù una cunferenza di stampa. eTurboNews U currispundente in Italia Mario Masciullo hà assistitu. Trà i temi principali di l'opere, oltre a pandemia è i vaccini, eranu a crisa climatica, a ripresa economica è a situazione in Afganistan.

Print Friendly, PDF è Email
  • A cunferenza di stampa di chiusura di u G20 di Roma u 31 d'ottobre 2021 hè stata tenuta à a Nuvola. 
  • U Primu Ministru talianu, Mario Draghi, hà apertu u G20, sperendu una unità d'intenzione contr'à a pandemia.
  • A cima hè stata per a prima volta in Italia.

Per Francesco Tufarelli, presidente di a reta "Europolitica", hà dettu chì hè "fundamentale di rimette a persona umana à u centru di l'azzioni pulitiche è ecunomiche".

U Primu Ministru Draghi hà dettu: "Possite u mondu marchjà inseme per vince a lotta contru a pandemia".

A cunferenza di stampa finale di u G20 di Roma da u Primu Ministru Mario Draghi

L'argumentus

G20, un accordu trà i Stati Uniti è l'UE per l'eliminazione di i dazi nantu à l'azzaru è l'aluminiu. Draghi: "Primu passu versu una più grande apertura cummerciale".

G20, versu un accordu discendente di u clima: un tettu di 1.5 gradi di riscaldamentu glubale ma solu un vagu riferimentu à zero emissioni "à a mità di u seculu"

G20, Draghi dice: "Avemu riempitu e parolle di sustanza. Arriveremu gradualmente à u 2050 cum'è a data per zero emissioni ".

"In questu summit, avemu assicuratu chì i nostri sogni sò sempre vivi, ma avà duvemu assicurà chì li trasfurmemu in fatti", hà dettu u primu ministru in una cunferenza di stampa. "Infine, ci hè una prumessa di dà 100 miliardi à l'annu per i paesi poveri". È dopu hà annunziatu chì l'Italia triplicarà u so impegnu finanziariu à 1.4 miliardi annu per i prossimi 5 anni per u fondu verde per u clima.

U Primu Ministru andò tandu in u specificu di i risultati ottenuti, spieghendu chì "avemu impegnatu risorse considerablei; avemu tenutu sti impegni, è avemu assicuratu chì i nostri sogni sò sempre vivi è prugressi. Seremu ghjudicati per ciò chì facemu, micca per ciò chì dicemu ", ripigliendu e parolle di parechji capi. È hà prumessu dopu: "Semu fieri" di i risultati ottenuti à u G20 ma "questu hè solu u principiu".

G20, Draghi: "100 miliardi da u G20 per i paesi poveri nantu à u clima".

"U G20 hè statu un successu", hà dettu u Primu Ministru, Mario Draghi, chì hà decisu di valutà a cima chì hè appena finita in Roma nantu à l'emergenza climatica. Un summit chì, dice, hà purtatu parechji benefici, ancu s'ellu "ùn era micca faciule". Frà questi, u PM cita a riforma di a tassazione internaziunale "chì avemu pruvatu à fà per anni senza successu", u limitu di 1.5 C ° di riscaldamentu glubale mediu chì "migliura l'accordi di Parigi", in più di "avè purtatu certi paesi". scettici di pusizioni cumuni nantu à a decarbonizazione ", cun riferimentu chjaru à a Russia è, soprattuttu, a Cina.

U primu successu chì Draghi hà sottolineatu hè u limitu massimu di l'aumentu di a temperatura media glubale, stabilitu à 1.5 C °: "In quantu à u clima, per a prima volta, i paesi di u G20 si sò impegnati à mantene à ghjunghje l'obiettivu di cuntene u riscaldamentu sottu. 1.5 gradi cù azzione immediata è impegni à mediu termine ", disse in a so cunferenza di stampa finale. Aghjunghjendu chì "finanziamentu publicu" per a custruzzione di novi centrali di carbone "ùn anderà più di a fine di questu annu".

U prublema di emissioni zero è a resistenza dimustrata da a Cina è a Russia, chì ùn anu micca accettatu u termini di 2050, prughjettanu u scopu à a prossima dicada (2060). U tema principalu di e dumande chì i ghjurnalisti ponenu à u Primu Ministru Draghi chì, però, si dicenu cuntentu, ancu si mostra stunatu da l'apertura, (sicondu ellu), mostrata da i dui guverni.

"Da a Cina finu à uni pochi ghjorni fà m'aspittava una attitudine più rigida; ci era u desideriu di capisce una lingua più orientata versu l'avvene chè u passatu ", aghjunse Draghi, "a Russia è a Cina anu accettatu l'evidenza scientifica di u 1.5 C°, chì implica sacrifici assai considerablementi, [è] ùn sò micca impegni facili à mantene. Cina pruduce 50% di l'azzaru di u mondu; assai piante currianu nantu à u carbone; hè una transizione difficiule ". È nantu à u limitu à u 2050, hà aghjustatu : "In cunfrontu cù a situazione precedente, l'impegnu hè un pocu più versu u 2050 in a lingua di u comunicatu di stampa. Ùn hè micca precisu, ma era assente prima. Ci hè statu un cambiamentu cù una lingua più spiranza ancu da parte di i paesi chì finu à avà avianu dettu di no.

È questu accordu hè statu pussibule, spiegò, solu grazia à un approcciu basatu annantu à u multilateralismu chì implicava tutti i puteri prisenti : "À u G20 avemu vistu i paesi chì si avvicinavanu à e pusizioni di l'altri cù a lingua ghjusta", disse.

"Ringraziu l'Ambasciadore Mattiolo è tutti i Sherpas per u travagliu chì anu fattu. Qualcosa hè cambiatu à u G20, chì hè chì senza cuuperazione, ùn avanzemu micca, è a megliu cooperazione chì sapemu hè u multilateralismu, cù e regule scritte longu fà è chì ci anu garantitu a prusperità.

E regule per esse cambiate devenu esse cambiate inseme ".

È dà un esempiu: "Per a prima volta in un documentu di u G20, in u paràgrafu 30, truvamu una frase chì parla di miccanismi per stabilisce i prezzi di u carbone. Chjamemu i diversi cumpunenti di u G20 à agisce in cunfurmità cù i so mandati per ghjunghje à sti scopi è un mischju adattatu per l'ecunumie cù emissioni di gas di serra bassu stabilendu un scopu per i paesi più poveri. U ligame chì hà datu u cambiamentu hè a cuscenza chì ogni prugressu paragunatu à u passatu inseme cù a prumessa d'aiutu da i paesi più ricchi hè sensu. Hè unu di i casi in quale a Cina è a Russia anu decisu di cambià a so pusizione ".

Draghi, chì vulia fermamente sta cima, hà ancu ricurdatu l'impegnu assuciatu à i paesi più poveri di u mondu: "Avemu pusatu i fundamenti per una ricuperazione più equitativa è truvamu novi modi per sustene i paesi di u mondu", hà cunclusu u Primu Ministru Draghi.

Rimarche supplementari

Biden: "Avemu ghjuntu à risultati tangibili, grazie à l'Italia".

U summit di i dirigenti di u G20 in Roma hà pruduttu risultati "tangibili" nantu à u clima, a pandemia di COVID-19 è l'ecunumia. U presidente americanu Joe Biden hà dettu questu in a cunferenza di stampa finale, prima di partì per Glasgow, per a COP26, è hà ringraziatu espressamente l'Italia è u Primu Ministru Mario Draghi per "u grande travagliu fattu".

"Credu chì avemu fattu un prugressu tangible, ancu grazia à a determinazione chì i Stati Uniti anu purtatu à a tavula" di e discussioni. U summit "hà dimustratu u putere di l'America quandu si impegna è travaglia cù i nostri alleati partenarii nantu à i prublemi". Biden hà poi rimarcatu chì "nunda pò rimpiazzà e negoziazioni faccia à faccia per a cooperazione glubale".

Un trilione d'arburi piantati da u 2030

"Ricunnoscendu l'urgenza di cumbatte a degradazione di u tarritoriu è di creà novi bacini di carbone, spartemu l'ambiziosu scopu di piantà cullettivamente 1 trilione d'arburi, cuncintrali nantu à l'ecosistemi più degradati di u pianeta". Questu pò esse lettu in a dichjarazione finale di u G20 in Roma.

"Urgemu à l'altri paesi à unisce e forze cù u G20 per ghjunghje stu scopu glubale da u 2030, ancu per mezu di prughjetti climatichi, cù l'implicazione di u settore privatu è a sucità civile", leghje.

Johnson: "Se Glasgow falla, tuttu falla".

"Seraghju chjaru, se Glasgow falla, tuttu falla." U primu ministru britannicu Boris Johnson hà dettu questu cun riferimentu à a COP26 in una cunferenza di stampa à a fine di u G20 in Roma. "Avemu fattu un prugressu in questu G20, ma avemu sempre un modu per andà", hà aghjustatu, "Ùn avemu micca parlatu da qualchì tempu", hà cumentu annantu à u disgelu di Draghi-Erdogan in a prima stretta di manu à u G20.

Un cumentu da u Huffington Post

Da u G20 in Roma, avemu aspittatu più risposte è azzioni cuncrete in fronte di a lotta contru a crisa climatica. Semu dispiaciuti da u Pattu Climaticu firmatu oghje. Il s'agit d'un accord qui formalise ce qui a déjà été acquis dans le passé, sans prévoir des engagements concrets sur le financement du climat, à commencer par l'Italie qui n'a pas mis sur la table sa juste contribution - au moins 3 milliards d'euros à l'année - pour un total de 100 miliardi di dollari prumessi 6 anni fà in Parigi cum'è un impegnu cullettivu di i paesi industrializati per aiutà i più poveri in l'azzione climatica. In corta, à a Nuvola Roma, u G20 hà scupertu essenzialmente acqua calda in a lotta contru a crisa climatica.

Avà a speranza hè chì in Glasgow, induve a COP26 apre oghje, i grandi di u pianeta puderanu truvà un accordu per ghjunghje à un ambiziosu novu accordu climaticu capace di mantene in vita l'obiettivu di 1.5 ° C di l'accordu di Parigi firmatu in u 2015, ma ancu per accelerà l'adattazione à u cambiamentu climaticu, affruntà i perditi è i danni di e cumunità più affettati da l'emergenza, ma ancu è sopratuttu finanzià bè l'azzione di i paesi poveri è cumplettà u Rulebook, vale à dì, e regule di implementazione di l'Acordu, per infine rende u funziunamentu.

Accordu nantu à u cummerciu è l'Afghanistan.

Distanze nantu à a Libia.

Turchia hà purtatu una biografia cum'è rigalu per firmà a pace.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Mario Masciullo - eTN Italia

Mario hè un veteranu in l'industria di i viaghji.
A so sperienza si estende in u mondu sanu da u 1960 quandu à l'età di 21 anni hà cuminciatu à scopre u Giappone, Hong Kong è a Tailanda.
Mario hà vistu u Turismu Mundiale sviluppà finu à a data è hà vistu u
distruzzione di a radica / testimunianza di u passatu di un bellu numeru di paesi à favore di a mudernità / u prugressu.
Durante l'ultimi 20 anni, l'esperienza di viaghju di Mario s'hè cuncentrata in l'Asia sudu-urientale è hà inclusu ultimamente u Sottucuntinente Indianu.

Una parte di l'esperienza di travagliu di Mario include parechje attività in l'Aviazione Civile
campu cunclusu dopu avè urganizatu u kik off di per Malaysia Singapore Airlines in Italia cum'è Istitutore è hà continuatu per 16 anni in u rolu di Sales / Marketing Manager Italia per Singapore Airlines dopu a scissione di i dui guverni in uttrovi 1972.

A licenza ufficiale di Ghjurnalistu di Mario hè di "l'Ordine Naziunale di Ghjurnalisti di Roma, Italia in u 1977.

Lascia un Comment