ETV 24/7 BreakingNewsShow : Cliccate nantu à u buttone di volumu (in basso à sinistra di u schermu video)
Corsica SCIACCA Aviation Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Viaghju d'impresa Health News Ospitalità News populu Ricustruisce Responsibili Securità Tourism Trasporti News di Filu di Viaghju USA Breaking News

Delta Air Lines: e nuove prenotazioni internaziunali aumentanu di 450 per centu

Delta Air Lines: e nuove prenotazioni internaziunali aumentanu di 450 per centu.
Ed Bastian, CEO di Delta Air Lines
scrittu da santu Harry Johnson

A riapertura di i Stati Uniti hà un impattu pusitivu in i clienti in 33 paesi in u mondu, cù Delta chì serve 10 di questi senza stop è più via i so hub glubale in cunnessione cù i so partenarii.

Print Friendly, PDF è Email
  • Delta Air Lines hà vistu un aumentu di 450% in e prenotazioni internaziunali versus sei settimane prima di l'annunziu di riapertura di i Stati Uniti.
  • Parechji voli internaziunali sò previsti chì operanu 100% pienu u luni 8 di nuvembre, cù un altu voluminu di passageri durante e settimane dopu.
  • A forte dumanda si riflette à traversu i viaghjatori di divertimentu è d'affari à destinazioni populari cum'è New York, Atlanta, Los Angeles, Boston è Orlando.

In e sei settimane da quandu a riapertura di i Stati Uniti hè stata annunziata, Delta hà vistu un aumentu di 450% in e prenotazioni internaziunali di punti di vendita versus sei settimane prima di l'annunziu. Parechji voli internaziunali sò previsti chì operanu 100% pienu u luni 8 di nuvembre, cù un altu voluminu di passageri durante e settimane dopu.

A riapertura hà un impattu pusitivu in i clienti in 33 paesi in u mondu, cù Delta chì serve 10 di questi senza stop è più via i so hub glubale in cunnessione cù i so partenarii, cumprese Air France, KLM è Virgin Atlantic. A forte dumanda si riflette à traversu i viaghjatori di divertimentu è d'affari à destinazioni populari cum'è New York, Atlanta, Los Angeles, Boston è Orlando. In totale, a compagnia aerea operarà 139 voli da 55 destinazioni internaziunali in 38 paesi chì sbarcanu in i Stati Uniti l'8 di nuvembre, offre più di 25,000 XNUMX posti.

"Questu hè u principiu di una nova era per i viaghji è per parechje persone in u mondu chì ùn anu micca pussutu vede i so amati da quasi dui anni", disse. Ed Bastian, CEO di Delta.

"Mentre avemu vistu parechji paesi riapertura di e so fruntiere à i visitatori americani durante l'estiu, i nostri clienti internaziunali ùn anu micca pussutu vulà cun noi o visità i Stati Uniti Tuttu ciò chì cambia avà. Semu grati à u guvernu di i Stati Uniti per l'elevazione di e restrizioni di viaghju è aspittemu di riunisce famiglie, amichi è culleghi in i prossimi ghjorni è settimane ". 

U volu DL106 da Sao Paulo à Atlanta serà u primu volu internaziunale di Delta à sbarcà in i Stati Uniti sottu e novi regule u luni à 09:35 cù decine di più vicinu.

Cume a fiducia di i cunsumatori in u viaghju torna, XL Airways Aumenta i voli stu invernu da e cità europee chjave cumprese Londra-Boston, Detroit è New York-JFK, Amsterdam-Boston, Dublin-New York-JFK, Frankfurt-New York-JFK è Munich-Atlanta.

Atlanta, l'aeroportu di a cità nativa di Delta, resta u so centru internaziunale più trafficatu cù 56 partenze ogni ghjornu versu 39 destinazioni internaziunali. Hè seguita da a cità più visitata di i Stati Uniti, New York-JFK, chì hà 28 partenze ogni ghjornu à 21 cità internaziunali.

A riapertura di a tappa furnisce un impulso à l'ecunumia glubale mentre marca simultaneamente l'iniziu di a ricuperazione di l'affari internaziunali di Delta. A compagnia aerea hà dettu questu estiu chì a so attività di divertimentu domesticu di i Stati Uniti hè digià ripresa à i livelli di 2019, ma e restrizioni di fruntiera in corso anu impeditu una ricuperazione significativa in u globu. I viaghji internaziunali in entrata in i Stati Uniti anu cuntribuitu à $ 234 miliardi in ingressu d'esportazione à l'economia di i Stati Uniti, hà generatu un surplus cummerciale di $ 51 miliardi è hà supportatu direttamente 1.2 milioni di impieghi americani in 2019.

I cittadini stranieri seranu permessi di entre in i Stati Uniti cù una prova di vaccinazione è un test COVID-19 negativu fattu in trè ghjorni da a partenza. I stranieri non vaccinati ponu entre in i Stati Uniti solu s'ellu risponde à i criterii per eccezzioni assai limitati è si impegnanu à teste post-arrivu, quarantena è vaccinazione. I clienti devenu ancu furnisce dettagli per risponde à i requisiti di traccia di u cuntattu di i Stati Uniti. 

Tutti i clienti di 2 anni o più duveranu portà una coperta per a faccia durante u viaghju, mentre chì e misure di pulizia rinfurzate di Delta restanu ancu in piazza. Questi includenu a pulizia regulare è a sanitizazione di e zone di alta toccu à bordu di l'aerei è in l'aeroporti, è ancu a spruzzatura elettrostatica di l'internu di l'aeronautica cù un disinfettante di alta qualità per assicurà chì nisuna superficia passa inosservata. 

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginariu d'Europa. Gode ​​di scrive è di copre e nutizie.

Lascia un Comment