ETV 24/7 BreakingNewsShow : Cliccate nantu à u buttone di volumu (in basso à sinistra di u schermu video)
Culinary Culture Attualità in Italia News Tourism News di Filu di Viaghju Trending Now Vini è Liquori

Vini d'Italia Ricca Niente di Novu: L'uva diventa nativa

Artista: Miki De Goodaboom

L'Italia hè u solu paese in u mondu cun viticultura in tutte e so regioni, chì si estende da a costa umida di u mare à u pede di l'Appennini, l'Alpi taliani è i Dolomiti. A vigna cresce da una latitudine di 36 gradi in l'isula più meridionale di Pantelleria à circa 47 gradi in a valle alpina di Valtelina.

Print Friendly, PDF è Email
  1. Crescenu in zoni pedoclimatici estremamente differenti (un microclima in a terra chì integra l'effetti cumminati di a temperatura, u cuntenutu di l'acqua è l'aerazione).
  2. Quasi 28 per centu di e varietà di uva di u mondu sò nativu di l'Italia.
  3. Più di 85 per centu di a superficia di a terra d'Italia hè dedicatu à a viticultura cù variità longa stabilita (ancu se nisuna varietà hè dominante).

Ci saria u vinu senza l'Italia ?

Hè interessante di nutà chì data a pulitica dinamica di u paese (finu à a seconda mità di u XIXmu seculu), è l'impurtanza di i mercati lucali (finu à l'anni 19), chì a diversità di e cundizioni di crescita hà purtatu l'Italia à priservà una Patrimoniu estremamente riccu di varietà di uva esistenti dapoi u principiu di i tempi.

I vini sò varii è cumplessi

Le Sangiovese, le cépage italien le plus cultivé à l'échelle nationale, couvre à peine 12 % de la superficie viticole nationale, tandis que son homologue à cépage blanc, Trebbiano Toscano, en représente moins de 7 %, ce qui rend le scénario viticole italien étonnamment diversifié. L'ampelologu Anna Schneider hà stimatu chì ci sò circa 2000 varietà di uva nativa cultivate in Italia (da u 2006). Altri esperti suggerenu chì circa 1000 varietà di uva cultivate in Italia sò state identificate geneticamente è 600 sò aduprate per fà vini in quantità significativamente cummerciale.

Registru Naziunale di Varietà di Uva

Se una varietà di uva ùn hè micca listata in u Registru Naziunale, nisun materiale vegetale da a varietà pò esse dispunibile per a propagazione in viveri cummerciale. Attualmente ci sò 461 varietà di uva ufficiale, ma i privati ​​​​è l'istituzioni sò travagliendu per include altri. Di i vinti primi uve piantate in Italia, 16 sò native è quattru internaziunali (Merlot, Chardonnay, Pinot Grigio è Cabernet Sauvignon) cù Merlot è Chardonnay in i primi deci.

Varietà di uva: Divisu in trè categurie

  1. Nativu (o indigene)
  • Internaziunale (o straneru)
  • Traditional

L'uva sò cunsiderate nativu si sò "nati" in un locu specificu è sò stati casi solu assuciati cù quellu locu. Hè pussibule chì assai cusì chjamati "uva nativa italiana" sò in realtà di origine greca o di u Mediu Oriente, impurtati da i legionari rumani di ritornu, i cummercianti marittimi fenici è i culoni grechi. Ian D'Agata hà determinatu chì, "Strictamente parlante, micca tutti uva d'Italia sò dunque veramente nativi è lucali puderia esse un termu megliu per descriverà quelle varietà native chì l'origine ùn hè micca inequivocabilmente italiana ... "

Fragile

Uva nativa (cuntrariu di Cabernet Sauvignon è Chardonnay) ùn sò micca resistenti è sò facilmente influenzati da:

  1. Terricu
  • Virus
  • Metodi di vinificazione antiquati (vale à dì, cugliera tutte l'uva à u stessu tempu, indipendentemente da a maturità ottima)
  • Assenza di igiene di cantina (cuntribuendu à a deteriorazione di u vinu)
  • Cambiamentu climaticu
  • Maturazione irregulare di uva

Risultato (in certi casi):

  1. U gustu di u vinu italianu originale hè diversu da u vinu attuale
  • L'uva produce grappoli magri chì permettenu una pruduzzione di pocu voluminu
  • I mosti di certi variità sò completamente oxidati è privi di acidità chì presentanu vini dull, flat
  • L'uva matura in tempi diversi cù e bacche verdi acerbe accantu à i maturi. I bacchi unripe puderanu esse eliminati; in ogni modu, hè un prucessu caru, tempu-cunsumà chì hè fattu da a manu o una macchina assai caru otticu sorting. Se a classificazione ùn hè micca realizata, u vinu risultatu hè prubabile di avè un aroma è un sapori vegetale verde.
  • I tecnichi muderni di vinificazione ponu esse periculosi per l'uva nativa d'Italia è u rolu di i lieviti pò esse sottovalutatu. Diversi ceppi di levadura utilizati in a fermentazione alcohòlica ponu purtà à risultati enologichi diffirenti ancu quandu a stessa varietà di uva, cultivata in terreni simili, sò usate.

Varietà di uva nativa (curata)

1.            Aglianicu del Taburnu DOCG (La Fortezza Soc. Agr. Srl). Stabbilitatu cum'è DOC in u 1986; divintatu DOCG in u 2011. Originariu di Campania, Basilicata (regioni miridiunali) u vitimu pruduce rossi è rosi corsu. Inseme à u Sangiovese è u Nebbiolo, l'Aglianico hè una di e trè grandi varietà italiane. Spessu u vinu di sta varietà hè chjamatu Barolo di u Sud per via di a so capacità di pruduce vini assai raffinati è cumplessi. Le vin produit à partir d'Aglianico est grenat profond à l'œil avec des arômes de chocolat et de prune et a tendance à être corsé avec un bronzage ferme, une acidité élevée et un bon potentiel de garde. Au fur et à mesure qu'il vieillit, le fruit s'accentue et les tannins s'équilibrent.

2.            La Fortezza. 100% Aglianico del Taburno DOCG. Rossu rubino à l'ochju, u nasu ritrova l'aroma di frutti neri salvatichi. In bocca hè morbidu cù note piacevuli di marmellata di ciliegia negra. L'uva hè cugliera a manu à a fine di uttrovi è passanu 8 mesi in acciaio, 10 mesi addiziunali in barrique è dopu in botti. Stu vinu deve esse decantatu bè prima di sipping. Servite cù pasta, carne (in particulare arrosti, stufati è salsi) è / o furmagliu staghjunatu.

3.            Lambrusco Modena DOC (Cantina Ventiventi Societa Agricola Il Borghetto). U vitimu deve esse cultivatu in a pruvincia di Modena è include i seguenti variità (85-100 per centu): Grasparossa Lambrusco, Lambrusco Salami, Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Marani, Lambrusco Maestri, Lambrusco Montericco, Oliva Lambrusco (utilizatu da sola o cù u permessu permessu). aggiunta di uve Ancellotta per u culore, uve Malbo Gentile è/o Fontana (finu à u 15 per centu). L'uva pruduce un vinu rossu spumante cù un culore rubino, un aroma delicatu è una dolcezza in bocca arricchita da note fiurali.

U clima hè caldu cù l'estate calda è l'inguerni friddi. U tarrenu in a piaghja di l'Emilia Romagna hè riccu in sali minerali è i vigneti nantu à a collina sò duminati da argilla cù arenaria, pruducia vini chì sò leggeri è gustati da ghjovanu.

I vini ponu sviluppà in buttiglia è spessu fermentati cù i metudi tradiziunali. A pressa ùn pò micca più di 80 litri chì hè un pocu più altu di Champagne. A fermentazione si faci à una temperatura abbastanza bassa (23-25 ​​gradi) per mantene l'aromi di frutti freschi è estrae un pocu di tannini.

•             Cantina Ventiventi Rose Lambrusco Di Modenado. 100% uva Sorbara.

A famiglia Razzaboni pussede stu vignaghjolu in a cumuna modenese di Medolla. U vignetu usa Metodo Classico, creendu vini freschi è distintivi. Certificata biulogica in 2019, a cugliera meccanica hè prevista per l'ore più freti di u ghjornu. L'uva hè poi rinfriscata è pressata dolce. A fermentazione hè fatta à temperature cuntrullate in l'acciaio inossidabile è u raffinamentu friddu prolongatu in l'acciaio. L'aghjunzione di u mostu è a fermentazione secundaria in a buttiglia hè fatta à temperature cuntrullate.

Rosa suave à l'ochju, cù frutti rossi ricumpinsendu u nasu. Doux et savoureux en bouche équilibré par la minéralité. Un perlage tenue è persistente aumenta a freschezza. Coppia cù frutti di mare.

4.            Trebbiano d'Abruzzo DOC (identique à l'Ugni Blanc français)

L'Abruzzo hè una regione vinicola situata in u centru-est di l'Italia longu à a costa di u Mari Adriaticu. Sicondu e lege DOC ufficiale, un vinu Trebbiano d'Abruzzo deve esse fattu da almenu 85 - 100 per centu di Trebbiano Toscano o Trebbiano Abruzzese o una cumminazione di i dui gruppi.

L'uva Trebbiano d'Abruzzo hè stata documentata in u 1856 da Raffaele Sersante chì hà nutatu a pupularità è a prevalenza di a varietà di uva in i vigneti. Hè una uva di vinu biancu d'altu rendiment chì hè originaria di u Mediterraniu Sud-Est. Hè megliu cultivatu in terra argillosa-calcaria. Attualmente i piantazioni cuntenenu più di a mità di i vini bianchi in u paese.

I vini sò di culore d'oru, tipicamente secchi è frutti-avanti cù un bouquet suave di frutti gialli, mele, zest di limonu è fiori bianchi à u nasu. In u palatu trova una acidità equilibrata, inspirante, sottili, eleganti prugne gialli. Certi pruduttori utilizanu a fermentazione di u barile è / o a maturazione di u barile per aghjunghje cumplessità, prufundità è corpu. Hè l'unica DOC in Abruzzo specializata esclusivamente in u vinu biancu. Beie ghjovanu è friddu. Accompagnate cù pasta di frutti di mare, risotti, zuppa di verdura, pesce à u fornu o à a griglia.

•             Azienda Vinicola Talmonti. 100% Trebbiano

Fondé par la famille Di Tonno dans les Abruzzes, le vignoble de 32 hectares est composé d'argile calcaire, d'un sol calcaire structuré et drainé, à 300 mètres d'altitude. Una selezzione curretta di uva hè fatta à principiu di settembre. I gappi di l'uva sò eliminati è seguitu da una breve macerazione a freddo di l'uva pigiata in acciaio inox seguita da una pressa soffice è una decantazione di u mostu. A fermentazione alcoolica cù levadura selezziunata dura 10 ghjorni; l'imbottigliamentu si faci uni pochi di mesi dopu a cugliera.

Un culore paglieru pallidu cù sfumature verdi pâli delizia l'ochju, presentandu un bouquet riccu arricchitu da aromi fiurali di viole cù note di mela, ciliegia è pesca à u nasu. Un pocu tempu hè passatu in botte produce un vinu cù tannini chì sò densi ma discreti è u finale hè croccante, pulitu è ​​frescu. Servite à l'apperitivu è/o cù u puddastru, i frutti di mare, u porcu o u prosciuttu.

5.            Aglianico Riserva (La Guardiense – Sannio 2014)

L'Aglianico est un cépage noir cultivé dans les régions du sud de l'Italie (Basilicate et Campanie). Hè pinsatu chì hè urigginatu in Grecia è cultivatu da i Fociani da una vigna ancestrale micca identificata; in ogni modu, l'analisi di l'ADN mudernu ùn sustene micca sta vista perchè mostra pocu rapportu cù altre varietà di uva greca. A varietà prima apparsu in stampa cum'è u plurale femminile Aglianiche (1520). L'oenologu Denis Duboudieu hà stabilitu chì "l'Aglianico hè probabilmente u cépage cù a più longa storia di u cunsumu di tutti". Hè stata aduprata per fà u vinu di Falemia in l'epica rumana, u vinu più rinumatu pruduciutu in l'antica Roma è cunsideratu favurevule da Plinio u Vechju.

L'Agianico hè un vinu russu cù struttura, acidità vivace è capacità di età. Aromi fiurali, è qualchì volta tannini impenetrabili si intruducenu mentre cercanu di gode di a mineralità savurosa. Hè versatile, è i vini di sta varietà pò esse guditi ghjovani è età bè. Frequente paragunatu à Nebbiolo, u grande uva di Barolo è Barbaresco. Associé à la région de Campanie dans le sud de l'Italie à partir de la mer Tyrrhénienne incluant Naples, Pompéi, la côte amalfitaine, Salerne et Paestrum. Prospera in Basilicata.

(La Guardiense – Sanniu 2014). 100 per centu Aglianicu

L'ochju hè incantatu cù una tonalità rossa profonda è scura mentre u nasu rileva mischi di ciliegia cù vaniglia (da i barili), mischiati cù note speziate. U palatu hè intrattenutu cù tannini chì creanu una sperienza di gustu suave è sedosa.

L'uva hè cugliera a seconda mità d'ottobre. Macerazione nantu à e pelli per 18 ghjorni cù uni pochi di pompaggi di ogni ghjornu, 20 per centu di sanguinamentu. perfettu apres-ski; accoppiate cù pasta / salsa di carne, zuppa di verdura, lonza di porcu, rôti d'agnellu è salumi.

6.            Sfozato (furzà l'uva) DOCG

Sfozato produit un vin rouge puissant à base du cépage Nebbiolo en Valtellina, un quartier de la région de Lombardie au nord de l'Italie. Ottene livelli di alcolu più altu è cuncentrazione più grande secca l'uva (passitu). I più boni uva sò selezziunati è ogni bacca putrefa o dannighjata deve esse eliminata cum'è u prucessu di seccu cuncentra l'imperfezioni.

I grappoli interi sò posti nantu à stuoie di paglia in cantine ben ventilate induve si fermanu per 3-4 mesi, cù ogni bacca perde circa 40 per centu di u so pesu per via di l'evaporazione di l'acqua chì cuncentra i zuccheri naturali di l'uva. Le jus se transforme en un sirop sucré et le Sforzato classique produit un vin corsé, riche en alcool et riche en saveurs délivrant des arômes complexes d'épices douces (à savoir, réglisse, clou de girofle et cannelle), de prunes cuites, de pruneaux et de raisins secs. sentori di catrame è rosi.

•             Azienda Agricola Alberto Marsetti

Le vignoble a été fondé en 1986 par Alberto Marsetti et il croit que le Nebbiolo a une richesse gustative avec les bonnes conditions climatiques. U vignetu di 10 ettari si trova in Sondriu induve a terra hè sabbiosa per via di a disintegrazione di e rocce soprastanti.

Sfursat della Valtellina DOCG est le plus ancien des vins de Valtellina. Ortensio Lando (1540) l'hà citatu è altri ducumenti notanu Sforzato già in u 1300. U vinu era destinatu à l'usu di a famiglia è amministratu cum'è una medicina restaurativa per e malatie. Oghje a varietà hè cunnisciuta cum'è un vinu nobili di Valtellina. Invechjatu in barriques, u vinu sviluppa un intensu aroma di ciliegia in alcolu cù tannini morbidi è bona acidità. Coppia cù cioccolatu scuru.

L'avvene di l'uva nativa

L'uva rara hè cunnisciuta da parechji termini cumpresi oscuri, esoterichi, strani, indigeni, autoctoni o scurdati. U cunsumadore mediu di vinu pò dumandà perchè i somms o i geeks di vinu sò cusì entusiasmati di "scopre" una uva antica. Hè impurtante à nutà chì piglià un sip di vinu fattu da una uva oscura hè definitu un "altu" perchè furnisce un puntu di diferenza è un cambiamentu di gustu per u bevitore di vinu. A diversità hè sempre più dumandata in u mondu di u vinu è u potenziale di centinaie (o millaie) di variità di uva ùn hè micca solu impurtante cum'è una missione, priservà a diversità in u mondu vegetale, ma ancu furnisce una linea di difesa in fronte à u riscaldamentu glubale.

E regioni vitivinicole in tutta l'Europa anu iniziatu vivaci per priservà varietà indigene rare. In u sudu di a Francia, u Domaine de Vassal, un criatoriu statale (1878) mantene circa 7800 varietà, a più grande cullizzioni in u mondu. In Savoie, Francia, u Centru di Ampelografia Alpina cerca varietà rari. Hà a so propria nursery, face micro-vinificazione è tene una cunferenza annuale. Wine Mosaic, iniziatu da Lean-Luc Etievent è Arnaud Daphy, favurizeghja a prutezzione di i vitigni originali di u Mediterraniu.

Parechje "guardi di i vignaghjoli" crede chì u cambiamentu climaticu necessitarà diverse uva per esse cultivate in u futuru, quelli chì si maturanu menu rapidamente, sò brusgiati da u sole di menu facilmente o dà una megliu acidità o struttura tannica chì e variità mainstream. I variità vechji sò abbandunati per via di i risultati di pruduzzione poveri è e variità mainstream sò in riscu di u cambiamentu climaticu. U mondu di u vinu prova di esse preparatu per u cambiamentu è di rinvivisce i vechji variità per novi suluzioni.

© Dr. Elinor Garely. Questu articulu di copyright, cumprese e foto, ùn pò micca esse ripruduttu senza permessu scrittu da l'autore.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Dr. Elinor Garely - speciale per eTN è editore in capu, wine.travel

Lascia un Comment