Cunsigliu di u Turismu Africanu Nutizie Associazioni Ultime nutizie europee Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Attualità di u Guvernu Health News News populu Attualità in Sudafrica Tourism News di Filu di Viaghju Trending Now Wtn

Ciò chì sapemu di COVID-19 Omicron: U presidente Spiega

U presidente sudafricanu Cyril Ramaphosa
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

Una trascrizione di u presidente Cyril Ramaphosa chì s'indirizza à a Nazione Sudafricana nantu à u prugressu in u sforzu per cuntene a pandemia di COVID-19 hè stata emessa oghje.

Print Friendly, PDF è Email

U presidente di a Republica di Sudafrica Cyril Ramaphosa hè u capu di statu è capu di guvernu di a Republica di Sudafrica. U presidente dirige u ramu esecutivu di u guvernu è hè u cumandante in capu di a Forza di Difesa Naziunale Sudafricana.

Oghje hà aghjurnatu u Populu Sudafricanu è u mondu nantu à a situazione emergente nantu à a variante Omicron di COVID-19.

Dichjarazione di u presidente Cyril Ramaphosa:

I Miei Compagni Sudafricani, 
 
A principiu di sta settimana, i nostri scientisti anu identificatu una nova variante di coronavirus chì provoca a malatia COVID-19. L'Organizazione Mondiale di a Salute l'hà chjamatu Omicron è l'hà dichjaratu una "variante di preoccupazione".

A variante Omicron hè stata prima descritta in Botswana è dopu in Sudafrica, è i scientisti anu identificatu ancu casi in paesi cum'è Hong Kong, Australia, Belgio, Italia, Regnu Unitu, Germania, Austria, Danimarca è Israele.

L'identificazione precoce di sta variante hè u risultatu di u travagliu eccellente fattu da i nostri scientisti in Sudafrica è hè un risultatu direttu di l'investimentu chì i nostri Dipartimenti di Scienza è Innovazione è Salute anu fattu in e nostre capacità di surviglianza genomica. 

Semu unu di i paesi in u mondu chì creanu una rete di surviglianza in tuttu u paese per aiutà à monitorà u cumpurtamentu di COVID-19.

A deteczione precoce di sta variante è u travagliu chì hè digià andatu in capiscenu e so proprietà è i pussibuli effetti significa chì simu megliu equipati per risponde à a variante.

Rendemu tributu à tutti i nostri scientisti chì sò rinumati in u mondu è largamente rispettati è anu dimustratu chì anu una cunniscenza prufonda di l'epidemiologia.

Ci hè una quantità di cose chì avemu digià cunnisciutu di a variante in u risultatu di u travagliu chì i nostri scientisti anu fattu nantu à a surviglianza di u genoma.

  • Prima, sapemu avà chì Omicron hà assai più mutazioni chè qualsiasi variante precedente.
  • Siconda, sapemu chì Omicron hè facilmente rilevatu da i testi attuali di COVID-19.
    Questu significa chì e persone chì mostranu sintomi di COVID-19 o sò stati in cuntattu cù qualchissia chì hè COVID-19 pusitivu, anu da sempre esse testatu.
  • In terzu, sapemu chì sta variante hè sfarente di l'altri varianti circulanti è chì ùn hè micca direttamente in relazione cù e varianti Delta o Beta.
  • Quartu, sapemu chì a variante hè rispunsevule per a maiò parte di l'infezioni truvate in Gauteng in l'ultime duie settimane è avà si prisenta in tutte l'altri pruvince.  
     
    Ci hè sempre una quantità di cose nantu à a variante chì ùn sapemu micca, è chì i scientisti in Sudafrica è in altre parte di u mondu sò sempre duru à u travagliu per stabilisce.

In i prossimi ghjorni è settimane, cum'è più dati diventanu dispunibuli, averemu una megliu comprensione di:

  • se Omicron hè trasmessu più facilmente trà e persone, 
  • s'ellu aumenta u risicu di reinfezzione, 
  • se a variante provoca a malatia più severa, è,
  • quantu efficaci sò i vaccini attuali contr'à a variante Omicron.

L'identificazione di Omicron coincide cù un aumentu bruscu di l'infezioni da COVID-19. 
Questu aumentu hè statu centratu in Gauteng, anche se i casi sò ancu in crescita in altre pruvince.

Avemu vistu una media di 1,600 novi casi in l'ultimi 7 ghjorni, paragunatu à solu 500 novi casi ogni ghjornu in a settimana precedente, è 275 novi casi ogni ghjornu a settimana prima.

A proporzione di testi COVID-19 chì sò pusitivi hè cresciutu da circa 2 per centu à 9 per centu in menu di una settimana.

Questu hè un aumentu estremamente forte di infizzioni in pocu tempu.

Se i casi cuntinueghjanu à cullà, pudemu aspittà di entre in a quarta onda di infezioni in e prossime settimane, se micca prima.

Questu ùn deve micca esse una sorpresa.

L'epidemiologi è i mudelli di malatie ci anu dettu chì duvemu aspittà a quarta onda à principiu di dicembre.

I scientisti ci anu ancu dettu di aspittà l'emergenza di novi varianti.

Ci hè parechje preoccupazioni nantu à a variante Omicron, è ùn simu micca sicuru esattamente cumu si cumportarà in avanti. 

Tuttavia, avemu digià l'arnesi chì ci vole à prutege noi stessi contru à questu.
 Sapemu abbastanza nantu à a variante per sapè ciò chì ci vole à fà per riduce a trasmissione è per pruteggiri contra e malatie gravi è a morte.
 U primu, u più putente, strumentu chì avemu hè a vaccinazione.

Dapoi chì i primi vaccini COVID-19 sò diventati dispunibuli à a fine di l'annu passatu, avemu vistu cumu i vaccini anu riduciutu drasticamente e malatie severi, l'uspidale è a morte in Sudafrica è in u mondu.

I vaccini funzionanu. I vaccini salvanu vite!

Dapoi chì avemu lanciatu u nostru prugramma di vaccinazione publicu in maghju 2021, più di 25 milioni di dosi di vaccini sò stati amministrati in Sudafrica.

Questu hè un successu rimarchevule. 

Hè di granu l'intervenzione sanitaria più estensiva realizata in stu paese in un pocu tempu.

Quarantunu per centu di a pupulazione adulta anu ricevutu almenu una dosa di vaccina, è u 35.6 per centu di l'adulti sudafricani sò cumplettamente vaccinati contr'à COVID-19.
 Significativamente, u 57 per centu di e persone di 60 anni è sopra sò vaccinati cumplettamente, è u 53 per centu di e persone trà 50 è 60 anni sò cumpletamente vaccinati.

Mentre questu hè un prugressu benvenutu, ùn hè micca abbastanza per permette di riduce l'infezioni, prevene e malatie è a morte è restaurà a nostra ecunumia.

A vaccinazione contru COVID-19 hè gratuita.

Sta sera, vogliu chjamà ogni persona chì ùn hè micca vaccinata per andà in a so stazione di vaccinazione più vicina senza ritardu.

S'ellu ci hè qualchissia in a vostra famiglia o trà i vostri amichi chì ùn hè micca vaccinatu, vi chjamu per incuraghjenu à vaccinà.

A vaccinazione hè di granu u modu più impurtante per prutege sè stessu è quelli chì vi circundanu contru à a variante Omicron, per riduce l'impattu di a quarta onda è per aiutà à restaurà e libertà suciali chì tutti aspittemu.

A vaccinazione hè ancu vitale per u ritornu di a nostra ecunumia à u funziunamentu cumpletu, à a ripresa di i viaghji, è à a ricuperazione di settori vulnerabili cum'è u turismu è l'ospitalità.

U sviluppu di i vaccini chì avemu contra COVID-19 hè statu resu pussibule grazia à i milioni di persone ordinarie chì si sò vuluntarii per participà à sti prucessi per avanzà a cunniscenza scientifica per u benefiziu di l'umanità. 

Sò e persone chì anu pruvatu chì sti vaccini sò sicuri è efficaci.
 Queste persone sò i nostri eroi. 

Si uniscenu à i ranchi di i travagliadori sanitari chì sò stati in prima linea in a lotta contru a pandemia per quasi dui anni, è chì cuntinueghjanu à cura di i malati, chì cuntinueghjanu à amministrari vaccini, è chì cuntinueghjanu à salvà a vita.
 Avemu bisognu di pensà à e persone chì sò state curaggiu quandu pensemu di vaccinà.

Vaccinendu, ùn ci proteggemu micca solu, ma ancu riducemu a pressione annantu à u nostru sistema di salute è i nostri travagliadori sanitari è riducendu i risichi affrontati da i nostri travagliadori sanitari.

Sudafrica, cum'è una quantità di altri paesi, cercanu vaccini di rinfurzà per e persone chì anu più risicu è per quale un booster pò esse benefica.
I travagliadori sanitari in u prucessu di Sisonke, assai di quelli chì sò stati vaccinati più di sei mesi fà, sò offerti dosi di rinfurzà Johnson & Johnson.

Pfizer hà presentatu una dumanda à l'Autorità Reguladora di i Prodotti di Salute Sudafricana per una terza dose da esse amministrata dopu a serie primaria di dui dosi.
 U Cumitatu Cunsigliu Ministeriu di i Vaccini hà digià indicatu chì ricumanderà una introduzione in scena di boosters cuminciendu cù a pupulazione anziana.

L'altri persone cun immunodeficienza, cum'è quelli chì sò in trattamentu di u cancer, dialisi renale, è in trattamentu di steroidi per e malatie autoimmune, sò permessi di dosi di rinfurzà nantu à a ricumandazione di i so medichi.

Cum'è individui, cum'è cumpagnie, è cum'è guvernu, avemu a rispunsabilità di assicurà chì tutte e persone in stu paese ponu travaglià, viaghjà è socialize in modu sicuru.

Per quessa, avemu assuciatu impegni cù i partenarii suciali è l'altri attori per l'introduzione di misure chì facenu a vaccinazione una cundizione per l'accessu à i posti di travagliu, avvenimenti publichi, trasportu publicu è stabilimenti publichi.
 Questu include discussioni chì sò stati accaduti in NEDLAC trà u guvernu, u travagliu, l'imprese è u circondu di a cumunità, induve ci hè un accordu largu nantu à a necessità di tali misure.

U guvernu hà istituitu un gruppu di travagliu chì hà da intraprenderà ampie cunsultazioni per rende a vaccinazione obbligatoria per attività è locu specifiche.

U gruppu di travagliu riporterà à u Cumitatu Interministeriale di Vaccinazione presiedutu da u Vicepresidentu, chì farà cunsiglii à u Cabinet nantu à un approcciu ghjustu è sustenibile à i mandati di vaccinazione.

Avemu capitu chì l'intruduzioni di tali misure hè un prublema difficiule è cumplessu, ma s'ellu ùn l'affrontemu micca in seriu è in urgenza, continueremu à esse vulnerabili à e novi varianti è continueremu à soffre di novi ondate d'infezzione.

U sicondu strumentu chì avemu da cumbatte a nova variante hè di cuntinuà à portà e nostre maschere facciali ogni volta chì simu in spazii publichi è in cumpagnia di persone fora di e nostre famiglie.

Ci hè avà una evidenza eccessiva chì l'usu propiu è coerente di una maschera di tela o di un'altra faccia adatta sopra u nasu è a bocca hè u megliu modu per impedisce a trasmissione di u virus da una persona à l'altru.
 U terzu strumentu chì avemu da cumbatte a nova variante hè u più prezzu è u più abbundante: l'aire frescu.

Questu significa chì duvemu pruvà quant'è pussibule per esse fora quandu scontru persone fora di a nostra casa.

Quandu simu in casa cù altre persone, o in vitture, autobus è taxi, avemu bisognu di mantene i finestri aperti per assicurà chì l'aria pò scorri liberamente in u spaziu.

U quartu strumentu chì avemu da cummattiri a nova variante hè di evità e riunioni, in particulare e riunioni indoor.

E riunioni di massa cum'è e grandi cunferenze è riunioni, in particulare quelli chì necessitanu un gran numaru di persone per esse in cuntattu strettu per periodi estesi, deve esse cambiatu in formati virtuali.

I partiti di a fine di l'annu è i rave matrici di a fine di l'annu, è ancu altre celebrazioni sò idealmente postponati, è ogni persona deve pensà duie volte prima di assistisce o urganizà una riunione.

Induve si facenu riunioni, tutti i protokolli COVID necessarii devenu esse osservati da strettu.

Ogni cuntattu supplementu chì avemu aumenta u nostru risicu di infettà o infettà qualcunu altru.

Compagni Sudafricani,

U Cunsigliu Naziunale di Comandamentu di Coronavirus si riunì ieri per cunsiderà l'aumentu recente di l'infezioni è l'impattu pussibule di a variante Omicron.

Questu hè statu seguitu da riunioni prima oghje di u Cunsigliu di Coordinazione è di u Gabinettu di u Presidente, induve una decisione hè stata presa chì u paese duverebbe stà in u Livellu di Alerta Coronavirus 1 per avà è chì u Statu Naziunale di Disastru duverebbe stà in u locu.

Pigliendu a decisione di ùn impone più restrizioni in questa fase, avemu cunsideratu u fattu chì quandu avemu scontru l'onda precedente di infezzione, i vaccini ùn eranu micca largamente dispunibili, è assai menu persone eranu vaccinati. 

Chì ùn hè più u casu. I vaccini sò dispunibuli per tutti l'età di 12 anni è sopra, gratuitamente, in millaie di siti in tuttu u paese. 

Sapemu chì impediscenu e malatie severi è l'uspidale.

Sapemu ancu chì u coronavirus serà cun noi à longu andà. Duvemu dunque truvà modi per gestisce a pandemia mentre limitendu e disrupzioni à l'ecunumia è assicurendu a continuità.

Tuttavia, stu approcciu ùn serà micca sustenibile s'ellu ùn aumentemu micca a taxa di vaccinazione, s'ellu ùn portamu micca maschere, o s'ellu ùn avemu micca aderisce à e precauzioni di salute basiche.
 Tutti duvemu ricurdà chì in quantu à i regulamenti di u Livellu di Alert 1:

Ci hè sempre un curfew in locu da 12 mezzanotte à 4 ore di matina.

Ùn ponu più di 750 persone riunite in casa è micca più di 2,000 persone ponu riunite fora.

Induve u locu hè troppu chjucu per allughjà questi numeri cù una distanza suciale adatta, allora ùn pò esse usatu più di u 50 per centu di a capacità di u locu.

No più di 100 persone sò permessi à un funerale, è vigili di notte, riunioni dopu à funerali, è 'dopu à lacrime riunioni ùn sò micca permessi.

L'usu di maschere in i lochi publichi hè sempre ubligatoriu, è u fallimentu di portà una maschera quandu hè necessariu resta un reati penali.

A vendita di alcolu hè permessa secondu e cundizioni di licenza regulare, ma ùn pò micca esse venduta durante l'ora di curfew.

Monitoreremu da strettu i tassi di infezzione è l'uspidale in i ghjorni à vene è rivederemu a situazione in un'altra settimana.

Tandu ci vole à determinà se e misure esistenti sò adatte o s'ellu ci vole à fà cambiamenti à a regulazione attuale.

Avemu iniziatu u prucessu di mudificà i nostri regulamenti sanitari in modu chì pudemu riviseghjà l'usu di a Legge di Gestione di Disastri per gestisce a nostra risposta à a pandemia, in vista di alzà infine u Statu Naziunale di Disastru.

Puderemu ancu implementà u nostru pianu di risurrezzione naziunale per assicurà chì l'uspitali è altre strutture mediche sò pronti per a quarta onda.

Ci focalizemu nantu à una governanza clinica efficace, traccia di cuntattu è screening, cura clinica efficace, dispunibilità di u persunale di salute.

Per assicurà e nostre strutture sò pronte, tutti i letti di l'uspidale chì eranu dispunibili o richiesti durante a terza onda di COVID-19 sò pianificati è preparati per a quarta onda.
 Travagliemu ancu per assicurà chì u supply d'ossigenu hè dispunibule per tutti i letti destinati à a cura di COVID-19.

Continueremu à esse guidati da l'Organizazione Mondiale di a Salute nantu à i viaghji internaziunali, chì cunsiglia contra a chjusura di e fruntiere.

Cum'è a maiò parte di l'altri paesi, avemu digià i mezi per cuntrullà l'impurtazione di varianti in altri paesi.

Questu include u requisitu chì i viaghjatori pruducenu un certificatu di vaccinazione è un test PCR negativu fattu in 72 ore di viaghju, è chì e maschere sò purtate per a durata di u viaghju.

Semu assai disappruvati da a decisione di parechji paesi di pruibisce u viaghju da parechji paesi di l'Africa Meridionale dopu l'identificazione di a variante Omicron.

Questa hè una partenza chjara è cumplettamente inghjustificata da l'impegnu chì parechji di sti paesi anu fattu in a riunione di i paesi G20 in Roma u mese passatu.

 Anu prumessu in quella riunione di riavvia u viaghju internaziunale in modu sicuru è ordinatu, in cunfurmità cù u travagliu di l'urganisazioni internaziunali pertinenti cum'è l'Organizazione Mondiale di a Salute, l'Organizazione di l'Aviazione Civile Internaziunale, l'Organizazione Marittima Internaziunale è l'OCDE.

A Dichjarazione di Roma G20 hà nutatu a situazione di u settore turisticu in i paesi in via di sviluppu, è hà fattu un impegnu à sustene una "ripresa rapida, resiliente, inclusiva è sustenibile di u settore turisticu". 

I paesi chì anu impostu restrizioni di viaghju à u nostru paese è alcuni di i nostri paesi fratelli di l'Africa Meridionale includenu u Regnu Unitu, Stati Uniti, membri di l'Unione Europea, Canada, Turchia, Sri Lanka, Oman, Emirati Arabi Uniti, Australia, Giappone, Tailanda, Seychelles. , Brasile è Guatemala, frà altri.

Queste restrizioni sò inghjustificate è discriminate ingiustamente à u nostru paese è à i nostri paesi fratelli sudafricani.

A pruibizione di viaghju ùn hè micca infurmata da a scienza, nè serà efficace à impedisce a diffusione di sta variante.

 L'unicu ciò chì a pruibizione di viaghjà farà hè di dannà ulteriormente l'ecunumia di i paesi affettati è minà a so capacità di risponde è di ricuperà da a pandemia.

Chjamemu à tutti quelli paesi chì anu impostu interdizioni di viaghju à u nostru paese è à i nostri paesi fratelli di l'Africa Meridionale per annullà urgentemente e so decisioni è alzà a pruibizione chì anu impostu prima chì qualsiasi dannu ulteriore sia fattu à e nostre economie è à a sussistenza di u nostru populu.

Ùn ci hè micca ghjustificazione scientifica per mantene queste restrizioni in u locu.
 Sapemu chì stu virus, cum'è tutti i virus, muta è forma novi varianti.

 Sapemu ancu chì a probabilità di l'emergenza di forme più severi di varianti hè aumentata significativamente induve a ghjente ùn hè micca vaccinata.

Hè per quessa chì avemu unitu à parechji paesi, urganisazioni è persone in u mondu chì anu luttatu per un accessu uguale à i vaccini per tutti.

 Avemu dettu chì a inuguaglianza di i vaccini ùn solu custa a vita è a sussistenza in quelli paesi chì sò nigatu l'accessu, ma chì minaccia ancu i sforzi mundiali per superà a pandemia.

 L'emergenza di a variante Omicron deve esse una sveglia à u mondu chì a inuguaglianza di vaccine ùn pò micca esse permessa di cuntinuà.

Finu à chì tutti sò vaccinati, tutti seranu in risicu.

Finu à chì tutti sò vaccinati, duvemu aspittà chì emergeranu più varianti.
 Queste varianti ponu esse più trasmissibili, ponu causà malatie più severi, è forse più resistenti à i vaccini attuali.

Invece di pruibisce i viaghji, i paesi ricchi di u mondu anu bisognu di sustene i sforzi di l'ecunumie in via di sviluppu per accede è fabricà abbastanza dosi di vaccina per i so populi senza ritardu.

Compagni Sudafricani,

L'emergenza di a variante Omicron è l'aumentu recente di i casi hà fattu chjaru chì avemu da campà cù stu virus per qualchì tempu.

Avemu a cunniscenza, avemu l'esperienza è avemu l'arnesi per gestisce sta pandemia, per ripiglià parechje di e nostre attività di ogni ghjornu, è per ricustruisce a nostra ecunumia.
 Avemu a capacità di determinà a strada chì u nostru paese hà da piglià.
 Ognunu di noi deve esse vaccinatu.

Ognunu di noi hà bisognu di praticà i protokolli di salute basi cum'è portà maschere, lavà o disinfettà e nostre mani regularmente, è evitendu spazi affollati è chjusi.
Ognunu di noi deve piglià a rispunsabilità per a nostra propria salute è a salute di quelli chì ci circondanu.

Ognunu di noi hà un rolu à ghjucà.

  • Ùn seremu micca scunfitti da sta pandemia.
  • Avemu digià principiatu à amparà à campà cun ella.
  • Suppurteremu, vinceremu è prospereremu.

Diu benedica Sudafrica è prutegge u so populu.
Ti ringraziu.


lu Rete Turistica Mundiale e lu Cunsigliu di u Turismu Africanu hà dumandatu una distribuzione uguale di Vaccine è cambiamenti per assicurà l'aviazione internaziunale sicura cù COVID019

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.

Lascia un Comment