Cunsigliu di u Turismu Africanu Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Viaghju d'impresa Ospitalità OGNI News populu Tourism Parlà di Turismu News di Filu di Viaghju Trending Now

Cunsigliu di Turismu Africanu: Turismu Senza Barriere Avà!

Sedia ATB Ncube

I sei stati membri di a Cumunità di l'Africa Orientale (EAC) anu tenutu a so Prima Esposizione Turistica Regiunale (EARTE) in Tanzania in uttrovi di questu annu. Stu avvenimentu turisticu regiunale serà ospitatu da i stati partenarii nantu à una basa di rotazione da l'annu prossimu.

Print Friendly, PDF è Email

U Cunsigliu EAC di u Turismu è i Ministri di a Fauna Salvatica hà appruvatu à a mità di questu annu, l'Expo annuale di Turismu Regionale di l'Africa Orientale (EARTE).

A Tanzania hè stata scelta per accoglie u primu EARTE cù un tema di "Promozione di u Turismu Resiliente per u Sviluppu Socioeconomicu Inclusivu". L'Expo hà chjusu à l'iniziu di a settimana scorsa.

lu Cunsigliu di u Turismu Africanu (ATB) era rapprisintatu da u so presidente esecutivu Mr Cuthbert Ncube cù altri rapprisentanti fora di u bloccu EAC.

U sgiò Ncube hà realizatu una discussione esecutiva nantu à u rolu di l'ATB in u sviluppu di u turismu in Africa.

eTN: Chì hè a visione primaria di u Cunsigliu di Turismu Africa versu u turismu di l'Africa?

NCUBE:  A nostra visione primaria hè di assicurà chì l'Africa diventa un "Una destinazione turistica” di scelta in u mondu. Semu focu annantu à u sviluppu, a prumuzione è a cummercializazione di u turisimu africanu per mezu di varii modi.

Questi includenu lobbying, mobilizazione di risorse, è influenzà a pulitica per assicurà chì l'Africa diventa una "Una destinazione di scelta in u mondu".

U Cunsigliu (ATB) travaglia avà inseme cù i guverni africani in diverse aree chì pensemu chì accelerà a crescita di u turismu in Africa. Questu, cumprese l'eliminazione di e barriere trà i 54 stati africani per attruverà u turismu intra-africanu.

eTN: Cumu u Cunsigliu Africanu di Turismu aiuta i paesi africani à guadagnà più da u turismu?

NCUBE:   U Cunsigliu di u Turismu Africanu hè impegnatu à aiutà i guverni, u settore privatu, e cumunità, è altre parti interessate à prumove è facilità a crescita è u sviluppu di u turismu in Africa.

Travagliemu inseme cù e Nazioni Unite (ONU) è l'Unione Africana (UA) per ghjunghje l'aspirazioni di l'Agenda AU 2063 è l'Obiettivi di Sviluppu Sostenibile (SDG) 2030 di l'ONU per mezu di u turismu.

Questu include branding, marketing, è prumove l'Africa cum'è una destinazione turistica unica in l'arena di u mercatu turisticu globale.

U nostru Cunsigliu di Turismu cuntinentale (ATB) hè avà u lobbying attraversu i guverni africani, l'urganisazioni cummerciale, l'urganisazioni non governamentali, l'Unione Africana è i gruppi di e Nazioni Unite è i blocchi regiunali per assicurà a libera circulazione di i citadini africani in Africa da un paese à l'altru.

eTN: Quali movimenti è categurie di persone hè destinatu à l'ATB?

NCUBE:  L'obiettivu hè chì l'Africani viaghjanu in Africa, cuminciendu cù u propiu paese di residenza - e persone per viaghjà in u so propiu paese cum'è turisti domestici, poi stati regiunali, è più tardi tutta l'Africa. A Cumunità di l'Africa Orientale (EAC) hà alluntanatu una strada per una categuria di turismu regiunale.

Pudemu vede i Kenyani chì visitanu a Tanzania è l'altri membri di u bloccu EAC, cum'è i Tanzaniani è u restu. E persone da u restu di u bloccu EAC ponu visità a Tanzania Occidentale, l'Uganda è u Rwanda per vede chimpanzees, gorilla chì ùn si trovanu micca in u restu di l'altri membri.

Inoltre, ATB face pressione per u muvimentu faciule di tutti i turisti stranieri per applicà a visa unica per attraversà e fruntiere territuriali in Africa. Questu puderia attruverà più turisti stranieri per passà più ghjorni in Africa attraversu movimenti faciuli attraversu e fruntiere cù una visa unica.

eTN: Fora di u Sudafrica è di l'Africa di u Nordu Arabu, chì face u Cunsigliu per aiutà l'Africa Sub-Sahariana guadagnà più da u Turismu?

NCUBE:  Avemu assuciatu cù parechji paesi africani per urganizà mostre turistiche destinate à u Turismu Domesticu è Regiunale. Avemu avutu l'annu passatu (2020), una tale mostra in Tanzania - l'UWANDAE Expo.

Una squadra di rapprisintanti ATB da Sierra Leone, Nigeria, Sudafrica, Botswana, Ghana, Etiopia è Egittu anu participatu cù l'EARTE in Arusha. E restrizioni di viaghju nantu à a pandemia di COVID-19 anu affettatu u nostru travagliu, ma andemu sempre.

U Cunsigliu di u Turismu Africanu travaglia attualmente cù a Cunferenza Internaziunale di Investimentu Turisticu (ITIC) per una spinta d'investimentu cuntinentale per prumove u sviluppu di u turismu in Africa.

Attraversu l'ITIC, l'investitori di Bulgaria in partenariati cù altri investitori, anu da stabilisce u prughjettu di 72 milioni di dollari in 4 alberghi in u Nordu di Tanzania, in i parchi naturali di Tarangire, Lake Manyara, Serengeti è Ngorongoro.

A Tanzania hè u primu beneficiariu di l'investimenti ITIC chì ripiglià da ghjennaghju di l'annu prossimu 2022.

U Cunsigliu hè ancu travagliatu cù u guvernu di u Regnu di Eswatini è hà stabilitu una strategia chì prumove a nostra cultura africana. I spettaculi culturali è i patrimonii sò parti di u Turismu Domesticu è Culturale chì tira una folla di citadini lucali per u sviluppu di u Turismu Domesticu.

eTN: Cumu sta Cunsigliu aiuta à migliurà questu? 

NCUBE:  U Cunsigliu di u Turismu Africanu dà ancu à e destinazioni più chjuche è à e parti interessate un modu direttamente costu-efficace è efficiente per ghjunghje à u cummerciu, i media è i viaghjatori in i mercati turistici potenziali per l'Africa. L'obiettivu hè di ottene a capacità turistica lucale, è a basa turistica domestica è intra-africana per minimizzà a dipendenza di i turisti europei è americani.

U scoppiu di a pandemia di COVID-19 avia insignatu una lezione chì l'Africa deve esse autodependente in u turismu. I blocchi è e restrizioni di viaghju imposte in Europa, i Stati Uniti, l'Asia è altri mercati turistici potenziali avianu assai affettatu u turismu africanu.

L'Africa riceve circa 62 milioni di turisti da più di un miliardo di turisti mundiali registrati ogni annu. L'Europa riceve quasi 600 milioni di turisti mundiali.

U nostru Cunsigliu di Turismu hè avà spinghje per i blocchi di u turismu regiunale. Hè un passu ghjustu versu l'uggettività di l'agenda africana per vede l'EAC cum'è un bloccu chì unisce e mani in un approcciu inclusivu è ben coordinatu.

ATB hà da mette in scena una mostra à u Qatar Travel Mart (QTM) chì si svolgerà a mità di nuvembre. Avemu invitatu i ministri di u turismu africanu à participà, cù u scopu di attirà più turisti per visità l'Africa è ancu attraendu u sviluppu di u turismu intra-africanu.

eTN: Cumu u Cunsigliu di u Turismu Africanu hà valutatu a prima Esposizione Turistica Regionale di l'Africa Orientale (EARTE)?

NCUBE:  U turismu in a regione EAC era statu affettatu male. U Segretariatu di l'EAC avia indicatu una caduta di u turismu regiunale di circa 67.7 per centu l'annu passatu (2020) à circa 2.25 milioni di turisti internaziunali, perdendu 4.8 miliardi di $ da i rivenuti turistici.

A regione EAC avia prima prughjettata di attruverà 14 milioni di turisti in 2025 prima chì u focu di a pandemia di COVID-19 hà affettatu male a tendenza.

A regione EAC hà solu u 8.6 per centu di i rivenuti di u turismu di l'Africa è u 0.3 per centu di e parte di u turismu mundiale.

Kenya è Tanzania sò un bon esempiu di un prossimu bloccu regiunale induve i turisti ponu attraversà e fruntiere territuriali per vede dopu gode di e risorse turistiche spartute.

U Cunsigliu di Turismu Africanu travaglia attualmente inseme cù i guverni africani è una serie di agenzie di donatori per prumove e relazioni trà e cumunità lucali è i ghjucatori di u turismu.

Ùn ci hè turisimu senza a cumunità. E cumunità sò l'ambasciadore di u turismu. U nostru turismu in u turisimu in Africa hè basamente basatu in e cumunità lucali.

eTN : Da u puntu di vista di ATB, chì significa participà à u primu EARTE ?

NCUBE: Hè un passu ghjustu versu l'ughjettività di l'agenda africana per vede l'EAC cum'è un bloccu chì unisce e mani cum'è un bloccu in uppusizione à a segmentazione individuale chì ùn ci purterà in ogni locu cum'è cuntinente.

Fighjate, avemu nutatu l'impulsu di u presidente di Tanzania, Samia Suluhu Hassan, chì hè un campionu è pioniere di a strategia di sviluppu di l'Africa attraversu u turismu. ATB hà premiatu u presidente Samia cun un Premiu di Turismu Continentale 2021. Ella stava fermamente mentre u settore hà fattu un ritornu in modu resiliente à mezu à a pandemia di Covid-19.

U presidente di Zanzibar, u duttore Hussen Mwinyi, hà lanciatu l'EARTE regiunale annuale in Tanzania per esse rotazionale trà ogni statu membru. Questa esposizione regiunale marcarà l'Africa cum'è una destinazione unica di scelta, cù l'enfasi di una pruduzzioni cuntinentale. Avemu bisognu di rompe e barriere.

eTN: ATB hà lanciatu misure di ricuperazione per u settore di u turismu per ripiglià i so pedi ?

NCUBE: U Cunsigliu di Turismu Africanu cullabureghja cù i paesi africani per campà per a ricuperazione di u turismu in l'Africa orientale è l'Africa. Applicamu a nostra reta di cummercializazione regiunale è glubale è i media per incuragisce più visitatori à riservà poi à visità l'Africa.

L'ATB allarga l'opportunità di cummercializazione, relazioni pubbliche, investimenti, branding, prumuzione, è stabilisce mercati turistici di nicchia.

In partenariatu cù i membri di u settore privatu è publicu, u Cunsigliu di u Turismu Africanu aumenta a crescita durabile, u valore è a qualità di u viaghju è u turismu in Africa.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Apolinari Tairo - eTN Tanzania

Lascia un Comment