Cliccate quì s'ellu hè u vostru comunicatu di stampa!

Prova I-Spy COVID per i malati critichi Terminatu: Nisun impattu maiò

scrittu da santu Linda Hohnholz, editore eTN

Oghje, Quantum Leap Healthcare Collaborative (QLHC), sponsor di l'I-SPY COVID Trial, hà annunziatu chì u bracciu IC14 di a prova hè statu terminatu. Sta decisione hè stata duvuta à l'alta probabilità chì IC14 ùn hà micca un grande impattu sia in u tempu di ricuperazione sia in a mortalità in i malati critichi cù COVID-19.

Print Friendly, PDF è Email

IC14 hè un anticorpu monoclonale chimericu chì hè statu sceltu per l'inclusione in a prova perchè u CD14 di destinazione pò esse una strategia adatta per modulà a risposta immune innata di l'ospite chì provoca gravi malatie è danni à l'organi in a malatia COVID-19. A prova di IC14 hè stata interrotta à a ricunniscenza di u Cumitatu di Monitoraghju di Dati (DMC) dopu chì i sughjetti 66 sò stati randomizzati à u bracciu IC14 è analizatu in a pupulazione di Intenzione di Trattamentu (ITT). I Pacienti assignati à u bracciu IC14 anu ricivutu terapia di spina, cumprese dexamethasone è remdesivir, più 4 mg / kg di IC14 per infusione intravenosa u ghjornu 1 è 2 mg / kg in i ghjorni 2, 3 è 4.

I risultati IC14 sò stati paragunati à 76 sughjetti chì sò stati cuncurrenti randomizzati à u bracciu di cuntrollu di a spina. I criterii di graduazione ùn sò micca stati soddisfatti, ma i criterii di futilità sò stati parzialmente soddisfatti. A probabilità chì IC14 puderia riduce u tempu di ricuperazione hè stata stimata à 3.4%; a probabilità chì u bracciu IC14 hè superiore à u bracciu cuncurrente per riduce a mortalità hè stata stimata à 62%. Dopu chì tutti i pazienti anu righjuntu 28 ghjorni di seguimentu, i dati suggerenu chì ci era una probabilità bassa chì l'aghjunzione di IC14 à a terapia di spine avarà un impattu in u tempu di ricuperazione o di mortalità.

U Pruvamentu I-SPY COVID hè statu cuncepitu per screening rapidamente l'agenti chì mostranu a prumessa per riduce u tempu di ricuperazione (definitu cum'è a riduzione di a dumanda d'ossigenu) o u risicu di mortalità in i malati critichi di COVID-19. U studiu utilizeghja a metodulugia di cuncepimentu di prova di piattaforma adattativa di QLHC, chì si cuncentra nantu à a valutazione simultanea è efficiente di parechji agenti investigativi. L'agenti precedenti valutati in u prucessu includenu cenicriviroc, razuprotafib, apremilast, icatibant è famotidine più celecoxib. Un bracciu di l'agente investigativu hè cunsigliatu per a terminazione per inutilità s'ellu ci hè una migliione insufficiente in a ricuperazione o a mortalità. In particulare, si applicanu e seguenti regule di futilità:

1. U trattamentu attraversa a probabilità di 90% chì a tarifa di periculu per u benefiziu in u tempu di ricuperazione hè menu di 1.5 cumparatu cù u trattamentu standard (Pr (HR < 1.5) ≥ 0.9)

2. A probabilità posteriore per u so rapportu di periculu per a mortalità generale versus a spina dorsale (aghjustatu per u statutu di u nivellu di COVID-19 à a basa) hè più grande chì unu hè più grande o uguale à 0.5 (Pr (HRmortality > 1) ≥ 0.5).

IC14 hè stata amministrata in 24 siti US participanti. Ùn ci era micca prublemi di sicurezza assuciati cù IC14 in u prucessu.

L'investigazione nantu à agenti supplementari via u Prova I-SPY COVID hè in corso, cù l'investigatori cuntinuendu à screening rapidamente trattamenti per identificà terapie altamente efficaci; questu ferma una priorità urgente per QLHC è i so partenarii. U Pruvamentu I-SPY COVID include avà 24 siti è ancu dirigenti in centri di cura pulmonaria è critica di tuttu u paese.

L'I-SPY COVID Trial hè una cullaburazione trà membri di Quantum Leap, partenarii farmaceutici cum'è Implicit Bioscience è u guvernu di i Stati Uniti. Stu travagliu hè sustinutu in parte da l'Autorità Biomedica Avanzata di Ricerca è Sviluppu (BARDA), parte di l'uffiziu di l'Assistent Secretary for Preparation and Response in u Dipartimentu di Salute è Servizi Umani di i Stati Uniti, è l'Uffiziu Esecutivu di u Programma Cunghjuntu di u Dipartimentu di Difesa per Difesa chimica, biologica, radiologica è nucleare, in cullaburazione cù u Cunsorziu di difesa medica, chimica, biologica, radiologica è nucleare (CBRN) (MCDC) - (cuntrattu MCDC2014-001). L'Agenzia di Riduzzione di a Minaccia di Difesa (DTRA) permette à u Dipartimentu di Difesa (DoD), à u Guvernu di i Stati Uniti è à i Partenarii Internaziunali di cuntrastà è di dissuasione di l'Armi di Distruzione di Massa (WMD) è di e Minacce Emergente.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Linda Hohnholz, editore eTN

Linda Hohnholz scrive è edita articuli dapoi u principiu di a so carriera di travagliu. Hà appiicatu sta passione innata in lochi cum'è Hawaii Pacific University, Chaminade University, u Hawaii Children's Discovery Center, è avà TravelNewsGroup.

Lascia un Comment