Corsica SCIACCA Aviation Ultime nutizie europee Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Viaghju d'impresa Attualità di u Guvernu Health News News populu Ricustruisce Responsibili Securità Tourism Trasporti News di Filu di Viaghju Trending Now

IATA: Nuvelle restrizioni Omicron impediscenu a ricuperazione di u viaghju aereu

IATA: Nuvelle restrizioni Omicron impediscenu a ricuperazione di u viaghju aereu
Willie Walsh, Direttore Generale di l'IATA
scrittu da santu Harry Johnson

I guverni mundiali anu reagitu eccessivamente à l'emergenza di a variante Omicron è ricursu à i metudi pruvati è falluti di chjusi di e fruntiere, teste eccessive di viaghjatori è quarantena per rallentà a diffusione.

Print Friendly, PDF è Email

L'Associu Internaziunale di Trasportu Aereu (IATA) hà annunziatu chì a ricuperazione di i viaghji aerei hà continuatu in nuvembre 2021, prima di l'emergenza di Omicron. A dumanda internaziunale hà sustinutu a so tendenza in crescita stabile mentre più mercati riaperti. U trafficu domesticu, però, s'hè debilitatu, in gran parte per via di e restrizioni di viaghju rinfurzate in Cina. 

Perchè i paraguni trà i risultati mensili di u 2021 è u 2020 sò distorti da l'impattu straordinariu di COVID-19, salvu altrimenti nutatu, tutti i paraguni sò à nuvembre 2019, chì seguitanu un mudellu di dumanda normale.

  • A dumanda tutale di viaghji aerei in nuvembre 2021 (misurata in rivinuti passeggeri-chilomitri o RPKs) hè calata di 47.0% in quantu à nuvembre 2019. Questu hà marcatu un aumentu cumparatu cù a cuntrazione di 48.9% d'ottobre da uttrovi 2019.  
  • I viaghji aerei domestici si sò leggermente deteriorati in nuvembre dopu duie migliure mensili consecutivi. I RPK domestici sò cascati da 24.9% versus 2019 paragunatu à un calatu di 21.3% in uttrovi. Principalmente questu hè statu guidatu da a Cina, induve u trafficu hè cascatu di 50.9% in paragunà à u 2019, dopu chì parechje cità anu introduttu restrizioni di viaghju più strette per cuntene i focu di COVID (pre-Omicron). 
  • A dumanda di passageri internaziunali in nuvembre era 60.5% sottu à nuvembre 2019, megliurà a calata di 64.8% registrata in uttrovi. 

"A ricuperazione di u trafficu aereu hà cuntinuatu in Novembre. Sfurtunatamente, i guverni anu reagitu eccessivamente à l'emergenza di a variante Omicron à a fine di u mese è ricursu à i metudi pruvati è falluti di chjusi di e fruntiere, teste eccessive di viaghjatori è quarantena per rallentà a diffusione. Ùn hè micca surprisante, a vendita di biglietti internaziunali fatta in dicembre è principiu di ghjennaghju hè cascata drasticamente paragunata à 2019, suggerendu un primu trimestre più difficiule di ciò chì era statu previstu. Se l'esperienza di l'ultimi 22 mesi hà dimustratu qualcosa, hè chì ci hè pocu o nisuna correlazione trà l'introduzione di restrizioni di viaghju è a prevenzione di a trasmissione di u virus à traversu e fruntiere. E queste misure ponenu un pesu pesante à a vita è a vita. Se l'esperienza hè u megliu maestru, speremu chì i guverni prestanu più attenzione mentre cuminciamu l'annu novu ", disse Willie Walsh, IATADirettore Generale. 

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per più di 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginale di l'Europa. Li piace à scrive è copre a nutizia.

Lascia un Comment