Corsica SCIACCA Aviation Ultime Notizie Internaziunali Ultime Notizie di Viaghju Viaghju d'impresa Caraibi Cruising Attualità di u Guvernu Health News Ospitalità Hotels & Resorts Attualità di lussu News populu Ricustruisce Resort Responsibili Matrimoni Romanzi Luna di Miele Securità Tourism Aghjurnamentu di a destinazione di viaghju News di Filu di Viaghju

U turismu di i Caraibi ferma a speranza di ripresa malgradu u novu inconveniente Omicron

U turismu di i Caraibi ferma a speranza di ripresa malgradu u novu inconveniente Omicron
U turismu di i Caraibi ferma a speranza di ripresa malgradu u novu inconveniente Omicron
scrittu da santu Harry Johnson

In l'ultimi diciottu mesi, e destinazioni caraibiche, senza eccezzioni, anu dimustratu a so resilienza in a creazione di strategie per a ricuperazione, incorporendu protokolli di viaghju spessu aghjurnati, è cullaburazioni cù i partenarii regiunali è internaziunali in i settori di salute è sustegnu ecunomicu è sviluppu.

Print Friendly, PDF è Email

lu Organizazione Turistica di i Caraibi (CTO) resta pusitivu annantu à u ripresa cuntinuata di l'industria turistica ancu in fronte di l'incertezza causata da a pandemia in corso.

In l'ultimi diciottu mesi, Caraibi e destinazioni, senza eccezzioni, anu dimustratu a so resilienza in a creazione di strategie per a ricuperazione, incorporendu protokolli di viaghju spessu aghjurnati, è cullaburazioni cù i partenarii regiunale è internaziunali in i campi di sustegnu è sviluppu di salute è ecunomica. A ricuperazione in ogni casu, hè stata fatta mentre assicurendu a salute è a sicurità di i residenti è di i visitatori.

L'annu 2021 ci hà datu un'indicazione chì ci hè una luce à a fine di ciò chì hè statu un tunnellu longu chì principia in marzu 2020. À a mità di 2021, avemu vistu una svolta in l'attività turistica, cù u Caraibi superendu a media glubale per a crescita di l'arrivu di permanenza è a cuntribuzione di u turismu à u pruduttu domesticu grossu (PIB). Duranti u terzu trimestre di u 2021, ci sò stati 5.4 milioni di arrivi di turisti in a regione, quasi trè volte l'arrivati ​​per u listessu periodu in 2020, ma sempre 23.3 per centu sottu à i livelli di 2019. I rapporti preliminari suggerenu chì stu prugressu hà cuntinuatu finu à a fine di l'ultimu trimestre. In cunseguenza, hè stimatu chì l'arrivati ​​di i turisti per u 2021 supererà i livelli di u 2020 da u 60 à u 70 per centu.

Cume cuminciamu u 2022, una volta di novu affruntendu l'effetti di una nova variante chì affetta ancu negativamente i viaghji internaziunali, simu incoraggiati da l'esperienze di ricuperazione è e lezioni amparate in 2021.

Queste sperienze è lezioni ci anu amparatu chì u viaghju è l'ospitalità ponu coesiste cù a pandemia chì affetta i nostri destinazioni è i mercati. Mentre i risultati finu à a data ùn anu micca indicatu un ritornu à i livelli di u 2019, i risultati eccezziunali registrati in u periodu di l'estiu à a fine di l'annu di u 2021 mostranu chì un ripresa scalata o graduale hè probabile è assai pussibule à a fine di u 2022.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per più di 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginale di l'Europa. Li piace à scrive è copre a nutizia.

Lascia un Comment