Hong Kong pruibisce avà i viaghjatori di transitu da 150 paesi

Hong Kong pruibisce i viaghjatori di transitu da 150 paesi avà
Hong Kong pruibisce i viaghjatori di transitu da 150 paesi avà
scrittu da santu Harry Johnson

A lista di i paesi di u Gruppu A hè attualmente custituita da circa 150 stati, cumpresi Stati Uniti, Giappone, Regnu Unitu, Canada, Australia, Russia è altri. Tutti i paesi induve almenu un casu Omicron hè statu trovu sò aghjuntu à sta lista automaticamente.

Print Friendly, PDF è Email

Un portavoce di l'Autorità di l'Aeroportu di Hong Kong hà dettu chì i passageri di e compagnie aeree chì viaghjanu da i paesi cù l'altu risicu di diffusione di u virus COVID-19 ùn saranu micca permessi di trasferisce o transitu per l'aeroportu internaziunale di Hong Kong da u 16 di ghjennaghju à u 15 di ferraghju 2022.

"Per cuntrullà a diffusione di l'altamente infettive omicron variante di COVID-19 è rinfurzà ancu a prutezzione di u persunale di l'aeroportu è di l'altri utilizatori, da u 16 di ghjennaghju à u 15 di ferraghju, trasferimentu di passageri / servizii di transitu via Aeroportu Internaziunale di Hong Kong per tutte e persone chì in l'ultimi 21 ghjorni sò stati in i posti specifichi di u Gruppu A cum'è specificatu da u Guvernu seranu sospesi ", hà dettu u portavoce.

A lista di i paesi di u Gruppu A hè attualmente custituita da circa 150 stati, cumpresi Stati Uniti, Giappone, Regnu Unitu, Canada, Australia, Russia è altri. Tutti i paesi induve almenu unu omicron casu hè statu trovu sò aghjuntu à sta lista automaticamente.

"I servizii di trasferimentu / transitu per i passageri da altri gruppi di lochi specificati, u Continente [Cina] è Taiwan ùn sò micca affettati. A misura sopra serà rivista secondu l'ultima situazione pandemica ", hà aghjustatu u portavoce.

Hong Kong affronta attualmente a minaccia di a quinta onda di infezione da coronavirus assuciata à a diffusione di a ceppa Omicron. E strutture sportive, culturali è di divertimentu sò state chjuse per una quindicina di ghjorni da u 7 di ghjennaghju cum'è urdinatu da l'autorità.

Aeroportu Internaziunale di Hong Kong hè u principale aeroportu di Hong Kong, custruitu nantu à un terrenu ricuperatu in l'isula di Chek Lap Kok. L'aeroportu hè ancu chjamatu Aeroportu Internaziunale di Chek Lap Kok o Aeroportu di Chek Lap Kok, per distinguellu da u so predecessore, l'ex Aeroportu di Kai Tak.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per più di 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginale di l'Europa. Li piace à scrive è copre a nutizia.

Lascia un Comment

eTurboNews | eTN