TSA: Stranieri illegali ponu aduprà mandati d'arrestu cum'è ID di volu

TSA: Stranieri illegali ponu aduprà mandati d'arrestu cum'è ID di volu
TSA: Stranieri illegali ponu aduprà mandati d'arrestu cum'è ID di volu
scrittu da santu Harry Johnson

In a lettera d'oghje à u Congressman Lance Gooden (R-Texas), TSA hà cunfirmatu chì mentre i citadini di i Stati Uniti è i residenti permanenti chì cercanu di vola anu bisognu di mostrà una "identità vera" emessa da u guvernu federale cù una foto currispondente in l'aeroporti, u "mandatu d'arrestu di stranieri". è un "Mandat di Rimozione / Deportazione" emessu da u Dipartimentu di a Sicurezza Interna (DHS) sò cunsiderate forme accettabili di "identificazione alternativa" per i non-cittadini illegali senza documenti, chì dopu avè da passà per "screening supplementu".

Print Friendly, PDF è Email

Senza documenti ? In i Stati Uniti illegale? Ùn avete micca una ID emessa da u guvernu? Ùn avete micca ID à tuttu? Avete bisognu di cullà in l'aviò ? Va bè! Pigliatevi un mandatu d'arrestu o di deportazione da u Dipartimentu di a Sicurezza Interna è site bonu per imbarcà in qualsiasi volu di i Stati Uniti!

Sicondu à u Amministrazione di a Sicurezza di u Trasportu di i Stati Uniti (TSA), i stranieri illegali sò avà permessi d'utilizà i so mandati d'arrestu è di deportazione cum'è "ID alternativu" per imbarcà i voli cummerciale in i Stati Uniti.

In a lettera d'oghje à u Congressman Lance Gooden (R-Texas), TSA hà cunfirmatu chì mentre i citadini americani è i residenti permanenti chì cercanu di vola anu bisognu di mostrà una "identità vera" emessa federale cù una foto corrispondente in l'aeroporti, u "mandatu d'arrestu di stranieri" è un "mandatu di rimozione / deportazione" emessi da u Dipartimentu di a Securità Interna (DHS) sò cunsiderate forme accettabili di "identificazione alternativa" per i non-cittadini illegali senza documenti, chì anu da passà per "scrutazioni supplementari".

"TSA s'impegna à assicurà chì tutti i viaghjatori, indipendentemente da u statutu d'immigrazione, sò pre-selezionati prima di ghjunghje à l'aeroportu, avè u so statutu di pre-selezione è l'identificazione verificatu à i punti di cuntrollu di sicurezza, è ricevenu un screening appropritatu basatu nantu à u risicu prima di entre in l'area sterile di l'aeroportu," TSA L'amministratore David Pekoske hà scrittu.

Pekoske hà aghjustatu chì u numeru d'identificazione straneru trovu nant'à u DHS U documentu hè verificatu contr'à l'applicazioni mobili US Customs and Border Protection (CBP) One, a basa di dati di u National Transportation Vetting Center (NTVC) di TSA, o i dui.

In quantu à a scala di stu impegnu, a lettera di Pekoske hà dettu chì u TSA trattatu 45,577 non-cittadini attraversu u NTVC - di i quali 44,974 anu avutu i so documenti verificati - è "circa 60,000" attraversu CBP One, trà u 1 di ghjennaghju è u 31 d'ottobre 2021.

"A risposta di TSA cunfirma chì l'amministrazione Biden mette sapientemente a nostra sicurezza naziunale in risicu", disse Gooden. "L'immigranti scunnisciuti è micca verificati ùn anu mancu esse in u paese, assai menu volare senza una identificazione curretta".

Gooden hà mandatu a dumanda à u TSA u 15 dicembre, dopu avè ricivutu a parolla da un ufficiale di a Patrulla di Fruntiera chì u DHS Spessu deve "piglià i migranti à a so parolla chì sò quelli chì dicenu chì sò" quandu emette documenti chì l'agenzia dice avà chì accetta cum'è ID validu.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per più di 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginale di l'Europa. Li piace à scrive è copre a nutizia.

Lascia un Comment

eTurboNews | eTN