L'alberghi in Qatar ùn volenu micca turisti gay di a Copa Mondiale 2022

L'alberghi in Qatar ùn volenu micca turisti gay di a Copa Mondiale 2022
L'alberghi in Qatar ùn volenu micca turisti gay di a Copa Mondiale 2022
scrittu da santu Harry Johnson

I gruppi di diritti LGBT + anu ripetutamente manifestatu una forte preoccupazione per cume e coppie di u stessu sessu puderanu esse trattate in Qatar da quandu u paese hè statu attribuitu i diritti di ospitalità à a Copa Mondiale in 2010.

I prublemi di i diritti di l'omosessuali sò ghjunti cum'è parte di una raffica di critiche à a decisione di a FIFA di numinà una nazione chì hà ancu affruntatu accusazioni di abusi di i diritti di i travagliadori migranti mentre custruivanu i stadi è l'infrastruttura necessarii.

A group of European investigative journalists has just released the results of a recent independent investigation in which they found that there remains a high degree of animosity and outright hostility regarding same-sex couples when it came to booking hotel accommodation in Qatar davanti à a Copa Mondiale 2022. 

Duranti a so investigazione, i ghjurnalisti di e radiodiffusori statali in Danimarca, Svezia è Norvegia si presentavanu cum'è novi sposi gay chì pianificanu a so luna di miele quandu tentavanu di riservà una stanza in 69 alberghi nantu à a lista ufficiale di i fornitori cunsigliati da a FIFA.

Malgradu FIFA affirmannu chì tutti da tutti i campi di a vita seranu benvenuti in Qatar quandu u Coupe de France le Monde U principiu di nuvembre, trè hotel qatari nantu à a lista di a FIFA rifiutavanu categoricamente e prenotazioni di coppie di u stessu sessu, citendu e lege qatari chì rendenu l'omosessualità illegale, mentre chì vinti altri anu dumandatu chì e coppie omosessuali s'astenenu da ogni manifestazione publica di affettu.

L'alberghi restanti nantu à a lista di a FIFA apparentemente ùn anu avutu micca prublemi per accettà riservazioni da coppie di u stessu sessu, secondu u rapportu cumuni di NRK di Norvegia, SVT di Svezia è DR di Danimarca.

U Cumitatu Supremu di u Qatar per a consegna è l'eredità (SC), u corpu incaricatu di urganizà a Copa Mondiale, hè cunuscenza di i risultati di u rapportu è hà dettu chì mentre u Qatar hè un "paese cunservatore", sò "impegnati à furnisce un FIFA World inclusivu". Esperienza di cuppa chì hè accolta, sicura è accessibile à tutti.

Cummentendu l'inchiesta, a FIFA hà ancu dichjaratu ch'elli fermanu cunfidenti chì tutte e "misure necessarie" seranu in piazza à u mumentu chì a Copa Mondiale principia in Novembre.

"A FIFA hè cunvinta chì tutte e misure necessarie seranu in piazza per i sustenidori LGBTQ+ in modu chì, cum'è tutti l'altri, si sentenu benvenuti è sicuri durante i campionati," i dicenu.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson hè statu l'editore di missione per eTurboNews per più di 20 anni. Vive in Honolulu, Hawaii, è hè uriginale di l'Europa. Li piace à scrive è copre a nutizia.

Lascia un Comment

1 Comment

  • Sò un francese / americanu, avè passatu parechje soggiorni in Qatar. Sò attualmente in Doha per uni pochi di ghjorni. Alcuni di i nostri membri di a squadra sò gay è ùn anu trovu alcuna animosità in ogni puntu. Sta sera, avemu manghjatu à Nobu induve duie tavule di omosessuali sò stati forti è divertenti. Nisun sguardu da nimu, nè sguardi pesanti. À propositu di PDA, u paese hè cunservatore è ùn prumove micca di fà in publicu, indipendentemente da i sessi implicati.
    Sò ghjuntu in Qatar pienu d'idee negativu datu, ma dapoi aghju abbracciatu e tradizioni è i valori di sta sucetà, cuminciendu cù u rolu di e donne.
    Questu articulu si riferisce à 3 di 69 hotel cù riserve nantu à u tema quandu si parla apertamente di preferenza sessuale. Veramente ùn vecu micca un grande affare cù questu. Fighjemu nantu à i pusitivi daretu à u primu avvenimentu di questa magnitudine in u mondu arabu. Rinunciamu à i clichés è accoltemu l'uppurtunità di scambià è avè a nostra propria opinione.

eTurboNews | eTN