Balala: A Tanzania ùn coopereghja micca cù u pianu turisticu di l'Africa orientale

0a7_11
0a7_11
scrittu da santu Orsuvè

NAIROBI, Kenya - I piani per prumove a Comunità di l'Africa Africana cum'è una sola destinazione turistica sò ostacolati da a mancanza di vuluntà di a Tanzania di cunferisce cumu i Stati partner sò à cooperà in u pro

Print Friendly, PDF è Email

NAIROBI, Kenya - I piani per prumove a Comunità di l'Africa Orientale cum'è una sola destinazione turistica sò ostaculati da a mancanza di vuluntà di a Tanzania di cunferisce cumu i Stati partner sò à cooperà in u prugettu.

Capital FM Kenya riporta chì u ministru di u Turismu, Najib Balala, hà accusatu lunedì i so omologhi tanzaniani di rifiutà di cooperà cù l'altri membri per sapè cumu si ponu affruntà i vari prublemi in u settore di u turismu.

"Aghju pruvatu à riunisce u Cunsigliu di Ministri di l'Africa Orientale ma ùn hè micca assai faciule. A Tanzania ùn coopereghja micca. Avemu avutu sfide cù a Tanzania micca solu per aprire a fruntiera Serengeti-Maasai Mara, ma dinò per solu stabilisce riunioni ", si hè lagnatu.

A corrispondenza cù u Ministeriu di u Turismu di a Tanzania hè stata largamente senza risposta à u ministru chì si rivolgeva à attori è ministri di u settore privatu durante u foru di a tavula rotonda di u Primu Ministru.

A chjusura cuntinua di a fruntiera, malgradu u fattu chì a regione prova à mette in opera u Protocollu di u Mercatu Cumunu chì prevede e fruntiere aperte ùn influenza solu e prestazioni di u settore, ma u prucessu d'integrazione, hà continuatu.

D'appressu à Capital FM Kenya, ci sò parechje questioni chì fermanu sempre à risolve u capu, frà elli l'emissione di un visa d'entrata unica in i so parchi naziunali, situazione chì u ministru hà dettu chì u frustrava postu chì travagliava contr'à l'interessu di u Kenya.

"Quandu i nostri cunduttori ghjunghjenu in Tanzania, sò arrestati ancu quandu i so cunduttori è i bus turistici ghjunghjenu in Kenya, li trattemu cum'è s'elli eranu cunduttori lucali. Mi vene a frustrazione in particulare da u ministru di u Cummerciu (di u Kenya) chì mi accusa di ùn agisce micca contr'à stu sbilanciu ", hà dettu.

A custruzzione di una autostrada pruposta attraversu u Parcu Naziunale di u Serengeti, chì i cunservaziunisti anu avertitu averebbe cunsequenze dannose per i settori di a vita salvatica è di u turismu di i dui paesi, hè un altru prublema chì si prevede in più di tende e relazioni trà dui paesi.

Questu hè particularmente cusì chì u presidente Jakaya Kikwete hà sustinutu recentemente chì a custruzzione di a strada continuerà argumentendu chì ùn averebbe alcun impattu negativu nantu à u più grande ecosistema Serengeti è a Riserva Naziunale di Maasai Mara cume hè stata rivendicata.

Ma mentre e negoziazioni sò sempre in corso, Balala era di u parè chì u Segretariatu di a Cumunità di l'Africa Orientale duverebbe intervene per assicurà un pianu di parità per tutti.

À u listessu tempu u ministru hà invitatu i guverni righjunali à prima aduttà sistemi di pagamentu in ligna chì stimuleranu i numeri di turisti in a regione.

Cum'è u restu di l'Africa, l'Africa Orientale vende pocu i so prudutti turistici nantu à Internet chì presenta una sfida quandu si tratta di truvà è riservà destinazioni turistiche nantu à u web.

«Ci ​​hè troppu code à l'aeroportu in particulare quandu i passageri sò ghjunti; ùn avemu micca un sistema di carte di creditu induve a ghjente pò pagà è questu hè un turismu frustrante. Avemu bisognu di più contatori, ùn hè micca una scienza di razzi, pò esse fatta in una settimana ", hà dettu.

Intantu, hà divulgatu chì, cù u Ministeru di i Trasporti, stavanu sviluppendu una strategia naziunale per aumentà i turisti è e linee aeree pianificate in u paese. Fà cusì faria un casu per l'aghjurnamentu di l'aeroporti di u paese chì sò stati fatti per assicurà ch'elli possinu gestisce più passeggeri.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Orsuvè

L'editore in capu di eTurboNew hè Linda Hohnholz. Hè basata in l'eTN HQ in Honolulu, Hawaii.

eTurboNews | Notizie di l'industria di u viaghju