News

L'imbasciadore di Bahraini accoglie cun piacè e dichjarazioni di Clinton in quantu à l'amicizia US-Bahrain

0a6_274
0a6_274
scrittu da santu Orsuvè

PARIGI, Francia - US

Print Friendly, PDF è Email

PARIGI, Francia - A secretaria di Statu americana Hillary Rodham Clinton hà enfatizatu l'impegnu di i Stati Uniti versu Bahrain è a so speranza per u successu di u Dialogu Naziunale in u regnu isulanu. Ella hà ancu affirmatu u "dirittu suvranu" di Bahrain per invità forze di sicurezza di i paesi alleati, è hà dichjaratu chì i Stati Uniti anu spartutu l'ubbiettivi di u CCG riguardu à Bahrain.

Dapoi l'iniziu di a rivolta in Bahrain, u Principe Eredu di Bahrain hà invitatu tutte e parti à impegnassi in un dialogu per ricuncilià e differenze. U secretariu Clinton hà dettu chì l'obiettivu di i Stati Uniti hè "un prucessu puliticu credibile chì pò risponde à l'aspirazioni legittime di tuttu u populu di Bahrain".

L'ambasciatore Houda Nonoo hà apprezzatu i cummenti di u Sicritariu chì u dialogu deve sviluppassi in una atmosfera pacifica è positiva chì assicura chì i studienti ponu andà à a scola, l'imprese ponu operà è a ghjente pò intraprende a so attività quotidiana normale. Dice l'Ambasciatore Nonoo, "U guvernu di Bahrain hà sempre dichjaratu chì e differenze devenu esse risolte pacificamente intornu à a tavula di negoziazioni, ma purtroppu, l'uppusizione ùn hà micca rispostu à questa offerta è invece hà sceltu di cuntinuà per u percorsu di a viulenza è di a perturbazione di a vita normale in Bahrain. Hè a cunvinzione di u mo guvernu chì a saviezza prevalerà trà l'uppusizione è ghjunghjeranu à a tavula di negoziazione per risolve tutte e differenze pacificamente ".

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Orsuvè

L'editore in capu di eTurboNew hè Linda Hohnholz. Hè basata in l'eTN HQ in Honolulu, Hawaii.