News

Royal Brunei paga u prezzu di una strategia sbagliata di decennii

DSCF1040
DSCF1040
scrittu da santu Juergen T Steinmetz

BANGKOK, Tailanda (eTN) - Arruganza? Probabilmente. Mancanza di visione? Certamente. Royal Brunei Airlines (RBA) ferma un misteru trà i trasportatori di l'Asia sudorientale.

Print Friendly, PDF è Email

BANGKOK, Tailanda (eTN) - Arruganza? Probabilmente. Mancanza di visione? Certamente. Royal Brunei Airlines (RBA) ferma un misteru trà i trasportatori di l'Asia sudorientale. U traspurtadore serve u secondu paese più riccu di l'Asia sudorientale dopu à Singapore cù un PIB per capita di più di 20,000 $ US. Ma in listessu tempu, u Sultanatu di Brunei hè unu di i paesi menu populati trà i membri di l'ASEAN cù una populazione di 360,000 abitanti. Ancu se a pupulazione di u Brunei hè chjuca, u bacinu di trasmissione di a compagnia aerea hè piuttostu attraente. U Brunei hè u solu regnu indipendente situatu in l'isula di u Borneo cù una populazione di 20 milioni d'abitanti. U Borneo Meridionale (Kalimantan) appartene à l'Indonesia, mentre chì una grande parte di u Borneo settentrionale hà sceltu mezu seculu fà per riunisce a Federazione Malasiana. Un Brunei indipendente è neutru puderia allora pusiziunassi cum'è a porta internaziunale ideale per cunnesse u Borneo cù u restu di u mondu.

RBA hà preferitu cuncentrazione finu à oghje nantu à rotte prestigiose cum'è i voli à longu andà. A so flotta hè cumposta da Airbus A320 è Boeing 777-200 ERs, affittati da Singapore Airlines. È invece di offre voli per Sandakan (Malesia), Balikpapan, Pontianak, è Makassar (Indonesia) o Davao (Filippine) - sò tutti à a ricerca addisperata di più cunnessioni internaziunali - a direzzione di a compagnia aerea hà trovu più gratificante di prupone voli à Auckland, Brisbane , Dubai, Londra, o Melbourne. Benintesa, in u picculu regnu, RBA hè statu longu cunsideratu cum'è un ghjocu, un oggettu di fiertà da esse exhibitu in u mondu.

Sfurtunatamente, sta strategia ùn pò più campà in u trasportu aereu mundiale attuale. RBA perde soldi, assai soldi, in voli à longu andà per via di l'assenza di passageri O&D (Origine & Destinazione). I voli in transitu versu l'Australia da l'Asia sudorientale o Londra sò stati ancu erroneamente cronometrati, facendu di Bandar Sri Begawan una alternativa pocu attraente. Infine, i trasportatori low cost in a regione - in particulare AirAsia in e cità vicine di Kota Kinabalu è Miri è ancu in Kuala Lumpur - anu fattu pianu pianu a rete righjunale di u trasportatore naziunale di u Brunei moribonda è e so tariffe pruposte abbastanza caru.

A compagnia aerea paga avà u prezzu di e so ambizioni sopravvalutate. Nomenendu Dermot Mannion, ex dirigente di Aer Lingus, l'azionari di a compagnia aerea (in realtà u Sultanatu di Brunei) mostranu infine chì capiscenu l'urgenza di a situazione. RBA hè probabilmente vicinu à l'asfissia finanziaria, ancu se a so gestione ùn l'ammette mai. Ma e decisioni prese avà da Dermot Mannion mostranu chì a situazione di a compagnia aerea hè stata seriamente affruntata. D’agostu, RBA finiscerà i voli per Kuching in Sarawak, è da uttrovi, finiscerà a maiò parte di i so voli intercontinentali, abbandunendu Auckland, Brisbane è Perth, è ancu Ho Chi Minh City. Da una rete intercontinentale chì avia sempre Francoforte è Sydney una decina d'anni fà, RBA resterà solu cù trè destinazioni d'oltremare: Londra via Dubai è Melbourne. E nimu ùn hè avà sicuru chì quelle destinazioni ùn seranu micca eliminate in una seconda fase di ristrutturazione.

Intantu, Bandar Sri Begawan puderia esse trasfurmatu in a porta internaziunale mancante versu l'isula di Borneo è ancu versu l'isule Celebes è Mindanao vicine. L'apertura di e nuove rotte in un cercolu di trè o quattru ore intornu à u Brunei è offre una struttura tariffaria più competitiva chì currisponde à e compagnie low cost, puderia cambià drammaticamente u destinu di RBA. Un bon esempiu da inspirà si hè Silk Air, sucursale regiunale di Singapore Airlines. U traspurtadore hà riesciutu à fà cresce u so vulume di trafficu malgradu a cumpetizione à bassu costu offrendu un serviziu simplificatu senza compromettesi di alta qualità per i passageri. L'annunziu di a direzzione RBA sta settimana marca di sicuru a fine di un sognu, ma probabilmente ancu di un incubo di più in più spaventosu.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz hà travagliatu in continuu in l'industria di i viaghji è di u turismu dapoi l'adulescenza in Germania (1977).
Hà fundatu eTurboNews in u 1999 cum'è a prima newsletter in ligna per l'industria glubale di u turismu di viaghju.