U Turismu Culturale in u nordu di a Tanzania riceve attrezzi per l'ecoturismu per i turisti

U Turismu Culturale in u nordu di a Tanzania riceve attrezzi per l'ecoturismu per i turisti
Donazione di turismu culturale in Tanzania

In un sforzu per stimulare u turismu in una campagna rurale nordu di a Tanzania, una urganizazione non lucrativa hà furnitu u Programma di Turismu Culturale Longido (LCTP) cù l'attrezzatura per rinfurzà a so efficienza.

Oikos Africa Orientale, attraversu u prugettu Conservazione di Ecosistemi Vecini in Kenya è Tanzania (CONNEKT) finanzatu da l'Unione Europea, hà furnitu l'attrezzatura ecoturistica di punta per supportà l'attrezzatura turistica culturale Longido per migliurà a prestazione di servizii à i turisti.

"Avemu decisu di equipà u Programma di Turismu Culturale Longido cù i kit di ecoturismu in a nostra ricerca per migliurà a so efficienza è a prestazione di servizii à i turisti chì anu intenzione di esplorà Longido", hà dettu a Direttore Generale di Oikos in Africa Orientale, Ms. Mary Birdi.

L'articuli includenu attrezzature di campeghju per 10 campeggiatori chì sò 5 tende di dimensioni diverse, 10 sedie di camping pieghevoli, 3 unità di tavule di campeghju in acciaio, 2 unità di tavule di campeghju in alluminiu, 10 unità di materassi di campeghju cù coperture di tela, attrezzature da cucina per 12 campeggiatori, 4 luci sulari, una piccula stufa à gasu, è un grande fustu di pruvista.

In u listinu ci sò ancu 3 unità di biciclette di muntagna da esse affittate à i turisti chì anu intenzione di esplorà a zona selvaggia di Longido spargugliata da sola.

"[L'obbiettivu] eccessivu di a donazione di l'attrezzatura di sviluppu turisticu hè di stimulare a crescita di u turismu in u distrettu di Longido, per pudè generà redditu sia per a ghjente cumuna sia per u guvernu lucale", hà dettu Mme Birdi. 

U coordinatore di u prugramma di turismu culturale Longido, Mr. Alliy Ahmadou Mwako, hà dichjaratu chì u supportu di l'equipaggiu di ecoturismu di Oikos EA vene à u mumentu opportunu, postu chì i turisti sete d'avventura anu dumandatu l'attrezzatura.

"L'equipaggiu ùn serà micca solu impiegatu da e cumpagnie turistiche private per generà redditi per u prugettu, ma serà ancu adupratu da i nostri turisti cun interessu per esplorà u lavu Natron", hà dettu Ahmadou dopu avè ricevutu l'attrezzatura.

Per a so parte, Ufficiale di ghjocu di distrettu di Longido, Mr. Lomayani Lukumay hà elogiatu Oikos EA per esse in prima linea per cumplimentà i sforzi di u guvernu innuvendu è supportendu prughjetti di sviluppu cumunitariu in un tentativu di uttene l'agenda socio-ecunomicu sustenibile.

«Oikos EA hè statu u nostru veru cumpagnu in termini di cunservazione di e risorse naturali. Per esempiu, hà sappiutu mubilizà è empowermentà a cumunità per impegnassi direttamente in a cunservazione è a risoluzione di cunflitti umanu-salvatichi ", hà spiegatu Mr. Lukumay.

Hà imploratu i beneficiari di u Programma di Turismu Culturale Longido à utilizà l'equipaggiu di ecoturismu cum'è un catalizzatore micca solu per fà u turismu. , ma ancu per esse i boni ambasciatori di l'azzione di cunservazione.

"Criemu chì questi attrezzi di ecoturismu rinfurzanu micca solu u vostru vestitu economicamente, ma seranu ancu u catalizatore per voi per assicurà chì a Fauna Selvatica è l'ecosistema sò sicuri per u cummerciu di u turismu sustenibile" hà nutatu.

Longido Cultural Tourism Program (LCTP) cù a so basa in u distrettu di Longido, regione Arusha, in cullaburazione cù Longido Tourism Trekkers operanu in e fora di u distrettu riccu di cultura di Longido.

Ahmadou hà dettu chì u so prugramma hà sappiutu creà 15 viaghji decenti guidendu l'opportunità di travagliu per i ghjovani lucali è avà travaglia ore straordinarie à a ricerca di un mercatu di artefatti per e donne.

U Maasai lucale, per u benefiziu di a so cumunità, gestisce u prugramma culturale Longido in virtù di l'Associazione Tanzania di l'Organizatori di Turismu Culturale (TACTO) è una guida stretta di a unità di u Statu Turisticu Tanzania (TTB) di u Programma di Turismu Culturale (CTP).

Organizza u tour per e vaste pianure intornu à i Monti Longido, 80 km à nordu di Arusha, è presenta una visione di e tradizioni di a cultura Maasai. A zona frondosa ospita uccelli è mammiferi rari.

U tour include un percorsu naturale per avvistà l'uccelli, un safari à piedi attraversu e pianure Maasai sopra e pendite di a muntagna Longido, una visita à i paesi tradiziunali Maasai, un tour di siti storichi chì datanu di l'epica coloniale britannica, è una visita à u Lago Natron, frà altri.

Print Friendly, PDF è Email

Notizie Related