Prughjettu prughjettu

Leghjiteci | State à sente ci | Fighjulacci | Join Eventi diretti | Spegni l'annunzii | Live |

Cliccate nantu à a vostra lingua per traduce st'articulu:

Afrikaans Afrikaans Albanian Albanian Amharic Amharic Arabic Arabic Armenian Armenian Azerbaijani Azerbaijani Basque Basque Belarusian Belarusian Bengali Bengali Bosnian Bosnian Bulgarian Bulgarian Catalan Catalan Cebuano Cebuano Chichewa Chichewa Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Chinese (Traditional) Corsican Corsican Croatian Croatian Czech Czech Danish Danish Dutch Dutch English English Esperanto Esperanto Estonian Estonian Filipino Filipino Finnish Finnish French French Frisian Frisian Galician Galician Georgian Georgian German German Greek Greek Gujarati Gujarati Haitian Creole Haitian Creole Hausa Hausa Hawaiian Hawaiian Hebrew Hebrew Hindi Hindi Hmong Hmong Hungarian Hungarian Icelandic Icelandic Igbo Igbo Indonesian Indonesian Irish Irish Italian Italian Japanese Japanese Javanese Javanese Kannada Kannada Kazakh Kazakh Khmer Khmer Korean Korean Kurdish (Kurmanji) Kurdish (Kurmanji) Kyrgyz Kyrgyz Lao Lao Latin Latin Latvian Latvian Lithuanian Lithuanian Luxembourgish Luxembourgish Macedonian Macedonian Malagasy Malagasy Malay Malay Malayalam Malayalam Maltese Maltese Maori Maori Marathi Marathi Mongolian Mongolian Myanmar (Burmese) Myanmar (Burmese) Nepali Nepali Norwegian Norwegian Pashto Pashto Persian Persian Polish Polish Portuguese Portuguese Punjabi Punjabi Romanian Romanian Russian Russian Samoan Samoan Scottish Gaelic Scottish Gaelic Serbian Serbian Sesotho Sesotho Shona Shona Sindhi Sindhi Sinhala Sinhala Slovak Slovak Slovenian Slovenian Somali Somali Spanish Spanish Sudanese Sudanese Swahili Swahili Swedish Swedish Tajik Tajik Tamil Tamil Telugu Telugu Thai Thai Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Urdu Urdu Uzbek Uzbek Vietnamese Vietnamese Welsh Welsh Xhosa Xhosa Yiddish Yiddish Yoruba Yoruba Zulu Zulu

A Recuperazione Turistica hà avà un pianu chjamatu "SPERANZA"

RifaiSEZ
RifaiSEZ
Avatar
scrittu da santu Dr.Taleb Rifai

U duttore Taleb Rifai era l'anzianu secretariu generale di l'OMT. U duttore Rifai preside u novu Cunsigliu di u Turismu Africanu Task Force COVID-19. Copresidente hè Alain St. Ange, anzianu ministru di u Turismu per e Seychelles. À u gruppu di a task force anu participatu capi di u turismu cunnisciutu cum'è Najib Balala, Edmund Bartlett, Hisham Zazou, Moses Vilakati, Cuthbert Ncube, Gloria Guevara, Louis D'Amore, solu per citarne alcuni.

Oghje u duttore Rifai hà prupostu un prugettu di prugettu chjamatu u Pianu di Recuperazione di Speranza per u Turismu Africanu davanti à a prossima riunione da a Task Force marti.

U duttore Rifai, chì hà a so sede in Amman, u Ghjurdanu pensa globale. U so pianu pò serve assai cum'è mudellu validu per u mondu.

Stu studiu hè destinatu à agisce cum'è un quadru generale per un pianu di crescita economica è di prosperità per i paesi è i guverni in Africa è, per localizà è adattassi à e particolarità di ogni paese. U scopu principale seria di redattà un quadru per un pianu naziunale per aiutà ogni paese individualmente à esce più forte economicamente, socialmente è, puliticamente, in a "Era Post Corona". Pruvate dinò à pusiziunà l'industria di i viaghji è di u turismu, u settore u più toccu è dannighjatu da e crisi COVID19, cum'è una forza ecunomica di punta è per u bè di tutti, per Speranza

Perchè u Viaghju è u Turismu?

U viaghju è u turismu sò oghje è continueranu à esse per u cortu è mediu termine, unu di i settori più danneggiati di l'ecunumia per via di e crisi di a Corona. Ùn ci hè micca turismu senza viaghjà. U viaghju è u muvimentu si sò fermati cumpletamente per via di Coronavirus.

U fattu hè chì i viaghji è u turismu, cum'è sempre, rimproveranu, ancu più forti. Viaghjà oghje ùn hè più un lussu per i ricchi è l'elite, hè una attività da persone à persone. In realtà si hè trasferitu in u regnu di i diritti,
u mo dirittu di sperimentà u mondu è di vedelu.

U Dirittu Umanu di u Viaghju

  • U mo dirittu di viaghjà per affari, per educazione
  • U mo dirittu di rilassassi è di fà una pausa.
  • Hè diventatu oghje un "dirittu umanu", cum'è u mo dirittu à un impiegu, à l'educazione è l'assistenza sanitaria, u mo dirittu à esse liberu in ciò chì dicu è cumu campu. U viaghju è u turismu sò stati elevati in l'ultimi decennii per micca menu ringrazià un bisognu umanu essenziale.
  • Un "Dirittu Umanu"
  • Viaghji è Turismu rimproveranu

Perchè l'Africa?

Oghje l'Africa osserva a parolla di lotta cù Coronavirus da un pocu luntanu, finu à avà. Fighjula è osserva un mondu avanzatu è sviluppatu incapace di affruntà a sfida di una crisa medica piuttostu simplice.

L'Africa hè stata per un bellu pezzu vittima di l'avidità è di sfruttamentu. Ùn aghju mai abbassatu a vista à l'altri recessi, ùn facia mai parte di stu materiale è di u mondu insensibile. Dunque, hà una opportunità unica di presentà à u mondu una carta di strada diversa.

Questu pò esse solu u mumentu di l'Africa in a storia.

L'Africa hè ancu custituita da 53 entità naziunali, relativamente picculi paesi in via di sviluppu. A risoluzione di e so sfide ecunomiche ùn deve dunque avè un costu enorme per e norme internaziunali. L'Africa pò dunque diventà un mudellu per parechji paesi in via di sviluppu di u mondu.

Avemu da principià ricunnisciendu prima chì u mondu dopu à Coronavirus serà assai diversu da u mondu di prima.

A sfida per u settore di i viaghji è di u turismu hè cumu cuntribuisce è guidà a trasfurmazione di tutta a sucietà in una nova era economica, l'era post Coronavirus.

A salute di l'ecunumia sana hè l'unicu modu per u nostru settore per cresce è prufittà. Una sfida chì ùn hè micca solu capace di purtacci à una sana ripresa ma piuttostu di trasfurmà ci in un mondu sanu diversu, un mondu più avanzatu è prusperu, un mondu megliu.

Duvemu trasformà stu terribile episodiu in un'occasione.

Sta crisa hà duie fasi distinte;

1) A fase di cuntenimentu, chì duverebbe è si occupa di e sfide sanitarie immediate di u ghjornu, mantenendu e persone vive è sane, applicendu tutte e misure di bloccu.

2) A fase di recuperazione. A preparazione di a quale duverebbe garantì micca solu di trattà l'effetti serii di a crisa nantu à l'ecunumia è nantu à l'impieghi, ma, piuttostu, ci porta à a ripresa in una forma più avanzata di prosperità è di sviluppu.

Mentre e duie fasi sò cruciale è sò da trattà subitu, u mondu hà finora messu tutta a so energia è e risorse in a prima fase - solu cuntenimentu.

Forse perchè, da capisce, a vita è a salute sò priorità di l'omu ma stu raportu vole attirà l'attenzione nantu à u fattu chì, a vita dopu a prima fase, u cuntenimentu, hè altrettantu impurtante.

Deve esse una vita cun dignità è prosperità. Duvemu dunque cumincià à preparà è pianificà u ghjornu dopu à u cuntinimentu subitu è ​​senza ritardu.

Ci hè un costu per tuttu, per ogni fasa è duvemu preparà noi stessi per quessa.

U costu di u cuntinimentu hè chjaru è ogni paese hà pigliatu e so misure per affruntà sta fasa è, à u so tornu, u costu assuciatu, ognuna secondu a so capacità.

Mentre chì alcuni guverni, in particulare in i paesi in via di sviluppu, anu fattu un bonu travagliu in cuntenimentu, a maiò parte di i guverni ùn anu mancu principiatu à trattà a seconda fase.

In vista di l'enormi danni chì a prima fasa di u cuntinimentu, in particulare u chjosu, infierà à a seconda fase (ripresa), duvemu avà cumincià à pianificà è preparà a seconda fase è u so costu.

Pianu Speranza

U Pianu HOPE, dunque, hè un tentativu di affruntà a crisa, di affruntà i piani di ripresa d'oghje per dumane, i costi stimati è e risorse pussibili necessarie.

U Cungressu US- hà appruvatu pocu tempu l'attribuzione di 2.2 trilioni di dollari, chì raprisenta circa u 50% di u so bilanciu annuale è u 10% di u so PIB, per affruntà e cunsequenze di a crisa. Seranu aduprati per i seguenti scopi:

1. Pagamenti diretti à i travagliadori chì perdenu u so travagliu è e so famiglie, secondu a dimensione di a famiglia
2. Creazione di un fondu per u salvamentu è u salvamentu per l'imprese è l'imprese, assai in l'industria di i viaghji è di u turismu, cumprese e compagnie aeree, cumpagnie di crociera, agenzie di viaghji è operatori turistici. )
3. Supportu di u bilanciu naziunale per riduce ancu e tasse nantu à i diritti in tuttu
bordu, particularmente in i settori di i servizii è di a tecnulugia digitale.
4. Supporta u bilanciu naziunale per compie tutte e misure relative à a medicina
cuntenimentu è aiutu à l'apertura graduale di l'ecunumia.

Una guida glubale à a ripresa di u turismu glubale iniziata
Dr.Taleb Rifai

Singapore, Corea di u Sud, Canada, Cina, è assai altri paesi, cumpresi alcuni paesi africani, anu fattu alcune mosse simili. Quasi tutti sò attribuiti trà 8 - 11% di u so PIB per piani simili. Hè dunque suggeritu chì un 10% stimatu di u PIL hè una quantità ragiunevule da assignà per ognunu è per ogni paese in Africa.

U quadru generale pò, dunque, sembrà cusì,

1. Ogni paese africanu deve assignà circa u 10% di u so PIB per a Recuperazione Pianu SPERANZA.

2. I fondi attribuiti ponu esse aduprati è divisi in duie parti

A. 1/3 di i fondi per u sustegnu direttu di u bilanciu annuale di 2020 per rimpiazzà e perdite subite in a fase di cuntenimentu è preparassi per a recuperazione. Questu deve idealmente Includere:

1. Costu direttu di e misure mediche per u cuntinimentu

2. Subvenziunà i travagliadori chì anu persu u so impiegu per via di
e misure di cuntenimentu, in particulare i travagliadori di u turismu

3. Crià un "Fondu Speranza", per sustene l'imprese in particulare e PMI è furnisce prestiti à pocu interessu

4. U costu di riduzzione di l'impositi è di i diritti cum'è parte di stimulare
l'ecunumia naziunale.

B . 2/3 di i fondi per l'iniziu di una quantità di prughjetti infrastrutturali. In tutti i settori cum'è, scole, cliniche, strade è autostrade, aeroporti è porti, frà altri bisogni infrastrutturali. Questu aiutaria à ottene:

1. Stimulà l'ecunumia naziunale pompendu soldi freschi.

2. Rimettendu più persone à u travagliu, è creendu novi impieghi.

3. Rializà prughjetti infrastrutturali chì sò necessarii quantunque.

4. Aumentà i ricavi raccolti per supportà u bilanciu.

5. Scultura di un mudellu chì pò esse applicatu dopu a recuperazione.

6. Ripresa sana in una economia più avanzata

7. I fondi devenu idealmente esse attribuiti da risparmi se ùn allora l'imprestà à un tasso di interessu bassu hè l'altra opzione. Imprestà hè legittimu quì, ancu se u tassu di u debitu naziunale supera u 100%. Imprestemu per pompà soldi in l'ecunumia, stimulare è rinfurzà l'ecunumia è, à u so tornu, aumentà i rivenuti di u bilanciu naziunale, aumentendu a capacità di u paese di rimbursà u debitu. Ùn imprestemu micca per rimbursà u nostru debitu precedente, piuttostu, imprestemu per stimulà l'ecunumia pompendu soldi, aumentendu e spese.

8. Un elencu di prughjetti pertinenti deve esse preparatu immediatamente, una media di $ 1 miliardi di fondi attribuiti devenu esse abbastanza per realizà 100 prughjetti à una media di $ 10 milioni per prughjettu. Tali prughjetti sò critichi per stimulà l'ecunumia naziunale, ma sò essenziali per furnisce l'infrastruttura necessaria per permette à i guverni di furnisce tutti i servizii necessarii à e persone è l'imprese, cumprese i servizii di viaghju è di turismu.

9. Un documentu nantu à a riduzione pruposta d'imposti è di tasse deve esse preparatu immediatamente cum'è una riforma fiscale chì continuerà dopu a recuperazione.

U costu annantu à u bilanciu naziunale regulare deve esse calculatu da (2A4) sopra supponendu chì u costu duverà esse contabilizatu durante u 2021 è forse u 2022. Dopu à questu l'ecunumia appena recuperata deve esse capace di curà i so bisogni di u bilanciu, cume più i rivenuti seranu raccolti.
In cunsequenza di a ripresa economica, puderà sustene u bilanciu naziunale regulare.

Queste idee sò penseri generali è destinate à esse una pruposta quadru. Ùn sò micca destinati à esse seguitati à a ceca.

L'impurtante, per ogni paese africanu, hè di cuncepisce, sviluppà è aduttà un pianu specificu, basatu annantu à a situazione specifica in ogni paese è, fà avà, oghje, micca dumane

Avemu bisognu di travaglià nantu à un approcciu paese per paese.

Innò una Speranza pianu pò adattassi à tutti. A nova era post-Coronavirus hà resu irrilevanti assai Organizzazioni Internaziunali.

Ancu l'Organizazioni Regiunali ùn ponu micca, è ùn devenu micca generalizà nantu à tutta a regione. Ogni paese deve esse trattatu indipindente

A nova era post coronavirus hà daveru pruduttu una nova realità, un novu mondu.

Alcune di e nuove caratteristiche anticipate di a Nova Era, sò cunsequenze ecunomiche è in particulare u so impattu annantu à l'industria di i viaghji è di u turismu. Avarà un impattu annantu à i viaghji è u turismu. U più impurtante seria una crescita di impurtanza di u turismu naziunale è regiunale è, di conseguenza, a necessità di adattà i nostri piani di prumuzione turistica è e strategie di viaghju è di turismu.

Alcuni di l'altri cambiamenti pussibuli puderebbenu esse

1. Una infrastruttura di produzzione altamente automatizata risparmierà energia è micca solu abbassarà i costi di produzzione, ma migliurà dinò a qualità. A riduzzione resultante di l'ore di travagliu umanu ci aiuterà à mantene una salute megliu, è permetterà à e persone di avè più tempu libaru è di vacanze, chì, à longu andà, stimulerà i viaghji è u turismu.

2. A più forte fiducia in a tecnulugia, e prestazioni tecniche, è in i settori di pagamentu in linea sò è continueranu à cambià u cumpurtamentu di u cunsumadore, luntanu da i metudi tradiziunali. I viaghji d'affari è u turismu duveranu ricunnosce è a nova realità è adattà u mudellu cummerciale in cunsiquenza.

3. Ci sarà una diminuzione à longu andà di i viaghji d'affari per via di l'emergenza di strumenti di videoconferenza, cù l'individui à valore netu chì preferiscenu viaghjà via jet privatu in opposizione à l'aria di prima classe, causendu un grande impattu annantu à l'industria di i viaghji .

4. U sistema tradiziunale internaziunale hè finitu. Ancu i sistemi è l'urganisazioni righjunali duveranu adattà si à a nova realtà è affrontà individualmente a particularità di ogni paese. U sistema internaziunale, cumpresu u sistema di l'ONU. è e so urganizazioni anu da adattassi per diventà più ghjusti è più ghjusti. Questu avarà un grande impattu annantu à l'organizazioni turistiche internaziunali cum'è l'OMT, WTTC è assai altri.

5. I guverni, i capi d'imprese è e cumpagnie assigneranu più budget per investisce in sanità è prudutti sanitari dopu avè scupertu e lacune in u sistema glubale mentre luttanu contr'à u coronavirus. Questu hà da influenzà u turismu medicu. Più startup tecnologiche emergeranu, ancu, cù applicazioni creative.

6. A fiducia in i guverni lucali in u mondu in via di sviluppu aumenterà, per via di e forti misure difensive prese per cuntrullà a pandemia. E Banche Centrali anu iniettatu grandi somme per l'istituzioni finanziarie è anu offertu esenzioni senza precedente chì ùn eranu micca previste prima. A percezione di i paesi in via di sviluppu è di i picculi, migliurendu a prumuzione turistica è l'uppurtunità di marca

7. Ci serà un cambiamentu suciale chì ricunnosce u latu di a vita chì averiamu pussutu esse troppu impegnati per ricunnosce prima. A cumunità internaziunale si hè riunita in empatia glubale per stà unita. Iniziative filantropiche sò state create è l'aiutu umanitariu hè statu offertu quandu i miliardarii anu donatu milioni di dollari per aiutà à salvà a vita di e persone. U viaghju deve solidificà st'empatia glubale.

8. L'impattu pusitivu chì sta pandemia hà avutu annantu à u nostru ambiente durerà. Tutte l'organizzazioni ambientali anu scupertu chì ci era stata una calata di diossidu di azotu in alcune parti di a Cina è di l'Italia in marzu di u 2020. Intantu, u Centru per a Ricerca Internaziunale di u Clima in Oslo stima chì ci serà un 1.2% di calata di l'emissioni di diossidu di carbonu in u 2020 Questu avrà un grande impattu nantu à u viaghju responsabile è u turismu sustenibile.

9. U sistema educativu serà trasfurmatu. Cù e scole chì chjudenu in 188 paesi di u mondu sanu, secondu l'UNESCO, i prugrammi di scola in casa anu cuminciatu à entrà in vigore. Questu hà permessu à i genitori di aiutà à sviluppà e cumpetenze di i so figlioli è à scopre i so talenti. Studià à distanza permetterà à i paesi in via di sviluppu di migliurà a qualità di l'educazione.

10. Stà in casa hè stata una sperienza estremamente pusitiva per parechji, postu chì rinforza i ligami familiari pieni d'amore, di gratitudine è di speranza. In più, hà ancu purtatu à a creazione di divertenti contenuti in linea chì anu riempitu i nostri ghjorni di risate.

Questa crisa passerà, è seremu testimoni di parechji sviluppi suciali, ecunomichi è tecnulogichi pusitivi in ​​tuttu u mondu.

Cunsigliu di u Turismu Africanu à u Mondu: Avete un ghjornu in più!
atblogo

Più cuntenutu nantu à u Turismu Africanu cliccate quì

Oghje ghjornu, avemu capitu chì a nostra salute vene prima.

U lanciu ufficiale di u Turismu Africanu hè statu esattamente un annu fà durante u Mercatu di Viaghju Mundiale in Capetown, Sudafrica. Quandu u Dr.Taleb Rifai s'unì à l'organizazione hà dichjaratu:

SEMPU SEMPRE TUTTI DI AFRICA

In u mondu d'oghje, mi piacerebbe crede chì, a putenza trasformativa di u Viaghju è di u Turismu, Quandu hè ben gestita è aduprata, hè una pietra angulare per stabilisce a pace mundiale è à sua volta un mondu megliu, per e persone è u pianeta,
Prutegge u nostru patrimoniu culturale è naturale, empowerment di e cumunità lucali. Rumpendu i stereotipi chì ci permettenu di sperimentà, gode è celebrà a bellezza di a nostra ricca diversità culturale,

Queste sò veramente alcune di e cuntribuzioni di u turismu per FÀ U MONDU UN PIÙ MIGLIORE.

Immaginate solu ciò chì significa per l'Africa.
Mark Twain hà riassuntu abbastanza bè quandu hà dettu
"U viaghju hè fatale per i preghjudizii, u fanatismu è a mente stretta, è parechji di i nostri populi ne anu bisognu assai per sti conti. Viste ampie, sane, caritatevoli di l'omi è di e cose ùn ponu micca esse acquistate vegetendu in un picculu angulu di a terra tutta a vita. "

Viaghjate, amichi mei, apre e mente, apre l'ochji, è apre i cori. Avemu diventatu megliu persone quandu viaghjemu

Hè per quessa chì hè un grande onore per mè avè aderitu à ATB. Hè a mo, a nostra opportunità di rimbursà in Africa, a nostra patria, patria di l'umanità, un debitu di lunga data chì tutti duvemu 

Venite uniti à noi lasciaremu fà l'Africa UNA di novu è, esse UNU cù l'Africa.