La produttrice di thriller Marilyn Manson demanda a FilmRise per i profitti sifonati

scrittu da santu Orsuvè

U cineasta Corey Asraf, co-direttore è pruduttore di u thriller di Marilyn Manson Let Me Make You a Martyr, hà denunciatu u distributore di film FilmRise per u so fallimentu di cuntà i profitti.

Print Friendly, PDF è Email

A demanda, presentata in a Corte Suprema di u Statu di New York, dichjara chì a cumpagnia, chì gestisce ancu una piattaforma di streaming, hà sifonatu i profitti è hà frustratu i tentativi di Asraf per audità e finanziarie relative à a distribuzione mundiale di u film. U vestitu allega ancu chì FilmRise hà tiratu u filmu da tutti i mercati una volta Asraf hà pruvatu à audità i rivenuti chì FilmRise hà cullatu da a so sfruttamentu di u thriller Manson.

Let Me Make You a Martyr, chì vede ancu Mark Boone Jr. è Michael Potts, conta a storia di dui fratelli aduttati chì s'innamoranu è travanu un pianu per tumbà u so babbu abusiu.

L'Attrezzante dichjara chì FilmRise si rifiutava continuamente di pruduce dichjarazioni contabili è, dopu à una dumanda formale di auditu, hà pruvatu à limità u scopu di qualsiasi ispezione, eventualmente impediscendu un auditu in tuttu.

Sicondu a demanda, "FilmRise [falliu] à cuntà à l'attore per a so splutazioni di u Film", è "Asraf sottopagatu" in un tentativu sfacciatu di allineà i so sacchetti.

Asraf hè rapprisintatu da Maurice D. Pessah è Jason H. Sunshine di Pessah Law Group, PC (PLG). U casu hè Corey Asraf v. Filmrise IX Harlan, LLC.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Orsuvè

L'editore in capu di eTurboNew hè Linda Hohnholz. Hè basata in l'eTN HQ in Honolulu, Hawaii.

Lascia un Comment