Singapore Airlines rilancia u più longu volu di u mondu à JFK di New York

Singapore Airlines rilancia u più longu volu di u mondu à JFK di New York
scrittu da santu Harry S. Johnson

A compagnia aerea di bandiera di Singapore hà annunziatu chì lancerà di novu u so volu senza scalu u più longu di u mondu à New York u mese prossimu, sta volta volendu à l'Aeroportu John F Kennedy di New York piuttostu chè l'Aeroportu Internaziunale Newark Newark Liberty.

I voli senza scalu trè volte à settimana da l'aeroportu di Changi parteranu da u 9 di nuvembre aduprendu l'Airbus A350-900. I voli di ritornu à l'Aeroportu di Changi principieranu dui ghjorni dopu l'11 di Novembre, Singapore Airlines (SIA) hà dettu. À 18 ore, 40 minuti previste, questu serà u più longu volu senza scalu di u mondu.

U traspurtadore naziunale hà suspesu u so serviziu senza scali à Newark di marzu cum'è COVID-19 hà dumandatu u viaghju. Newark hè circa 15km da New York City, ma hè in u statu di New Jersey.

SIA hà dettu chì i voli permetterianu à a compagnia aerea di accoglie megliu un mischju di trafficu di passageri è di carichi "in u clima operativu attuale". Hà aghjustatu chì i servizii senza scali serianu ancu sustenuti da u numeru crescente di passageri chì sò avà capaci di transità à l'aeroportu di Changi.

SIA hà dichjaratu chì anticipa "una dumanda di carica significativa" da una serie di industrie basate in a zona metro di New York cume farmaceutiche, e-commerce è imprese tecnologiche.

"U novu serviziu furnisce l'unicu ligame di trasportu aereu senza scalu da u Nordeste di i Stati Uniti à Singapore, chì serve da centru di distribuzione regiunale per parechje cumpagnie principali basate in i Stati Uniti", hà dettu SIA.

A ripresa di i voli à New York vede SIA chì opera dui servizii senza scali versu i Stati Uniti - l'altru hè Los Angeles. A linea aerea continuerà à rivedere e so operazioni versu i Stati Uniti è à valutà a dumanda crescente di viaghji in aria à mezu à a ripresa in corsu da a pandemia COVID-19 "prima di decide di ristabilisce i servizii in altri punti di u paese".

U Gruppu SIA hà dichjaratu a settimana scorsa chì hà subitu una diminuzione annuale di 98.1% di u trasportu di passageri in settembre, ancu quandu Singapore hà apertu e so fruntiere per più posti.

A compagnia aerea hà dettu chì affronterà e paure di sicurezza COVID-19 à bordu offrendu orarii di pulizia rinfurzati, sistemi di filtrazione di l'aria è esigenze di maschera facciale.

Print Friendly, PDF è Email

Doppu l'autore

Harry S. Johnson

Harry S. Johnson hà travagliatu in l'industria di i viaghji da 20 anni. Hà cuminciatu a so carriera di viaghju cum'è assistente di volu per Alitalia, è oghje, travaglia per TravelNewsGroup cum'è editore per l'ultimi 8 anni. Harry hè un avidu viaghjatore di trottu mundiale.